La ricerca ha trovato 3838 risultati

da -Sandro-
ieri, 20:00
Forum: Colore - pellicole, carta e chimica
Argomento: Tutorial: come sviluppare un rullo negativo colore
Risposte: 52
Visite : 12196

Re: Tutorial: come sviluppare un rullo negativo colore

Ma si, basta che la guarnizione sotto il tappo sia integra!
da -Sandro-
ieri, 12:37
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Sviluppo kodak Verichrome pan VP126
Risposte: 5
Visite : 279

Re: Sviluppo kodak Verichrome pan VP126

Il caricatore FP4 è riutilizzabile, per aprirlo solleva il collare cromato. Per tempi e sviluppo improvvisa, tanto il risultato sarà sempre e comunque una mezza schifezza :)
da -Sandro-
ieri, 10:32
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Sviluppo kodak Verichrome pan VP126
Risposte: 5
Visite : 279

Re: Sviluppo kodak Verichrome pan VP126

Questa pagina suggerisce col rodinal la diluizione 1+50 per 10 minuti. http://unblinkingeye.com/Articles/Times/VP/vp.html Anni fa ne sviluppai un rullo 120 in HC110 (ma non come suggerito in 1+14), non ricordo. Tieni presente che avrai un velo pazzesco, qualsiasi cosa tu faccia. Se il caricatore è u...
da -Sandro-
ieri, 10:21
Forum: Accessori vari per camera oscura
Argomento: Jobo Multitank 2 per più pellicole?
Risposte: 3
Visite : 225

Re: Jobo Multitank 2 per più pellicole?

Il tubo centrale è più raro della più rara mosca bianca, ma fortunatamente negli ultimi mesi la Jobo ha ripreso la vendita di accessori per tank, certo, se li fanno pagare, ma mai quanto su ebay. Oltretutto c'è anche la mezza prolunga che in certe combinazioni è utile. http://www.jobo.com/analog/150...
da -Sandro-
ieri, 0:50
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: regolazione contrasto monobagno
Risposte: 11
Visite : 504

Re: regolazione contrasto monobagno

Il cloridrico al 36% (che è l'azeotropo con l'acqua, quindi il più concentrato possibile) va benissimo, ma è fumante all'aria in modo insopportabile. Cerca un prodotto tecnico (purezza 99.5%) magari più diluito, lo paghi meno e soffri di meno.
da -Sandro-
ieri, 0:47
Forum: Accessori vari per camera oscura
Argomento: Jobo Multitank 2 per più pellicole?
Risposte: 3
Visite : 225

Re: Jobo Multitank 2 per più pellicole?

la multitank 5 sviluppa 5x135 o 3x120, il tamburo 2830 aumenta la capacità a 7x135 o 4x120 e poi c'è la prolunga 2840 che raddoppia il 2830 (ma questa combinazione è troppo lunga per la CPE2)
da -Sandro-
26/03/2017, 22:28
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: regolazione contrasto monobagno
Risposte: 11
Visite : 504

Re: regolazione contrasto monobagno

L'acido solforico delle batterie è ancora più zozzo del muriatico, te lo sconsiglio vivamente, poi indebolisce la gelatina non poco. Inoltre non sono sicuro che abbassando il pH il bagno funzionerebbe correttamente, potrebbe prevalere il fissaggio e allora...
da -Sandro-
26/03/2017, 20:21
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: regolazione contrasto monobagno
Risposte: 11
Visite : 504

Re: regolazione contrasto monobagno

L'acido acetico è un acido debole, non credo possa essere indicato; che pH ha il monobagno, riesci a misurarlo? Immagino sia piuttosto energico, quindi penso si formi immediatamente l'acetato-di-qualcosa e ti saluto correzione pH. L'acido muriatico del supermercato è piuttosto zozzo di metalli pesan...
da -Sandro-
26/03/2017, 11:42
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Negativi sporchi? Cosa sbaglio?
Risposte: 13
Visite : 642

Re: Negativi sporchi? Cosa sbaglio?

Il calcare è disciolto in acqua, nessun filtro meccanico può eliminarlo; è come se pretendessi di filtrare il sale da cucina dopo averlo sciolto in acqua. Distillazione, resine a scambio ionico, membrane per osmosi inversa sono i sistemi che eliminano fisicamente il calcare dall'acqua. Poi esistono ...
da -Sandro-
25/03/2017, 11:23
Forum: Bianco e nero - pellicole, carta e chimica
Argomento: Neri "sbiaditi"
Risposte: 6
Visite : 445

Re: Neri "sbiaditi"

In linea di massima regolando il contrasto in stampa puoi dare alle ombre la consistenza che vuoi tu, se il negativo di partenza non è troppo contrastato. Se questo è un progetto converrebbe tenere basso il contrasto del negativo per avere possibilità di manovrare in stampa, ma bisogna capire esatta...

Vai alla ricerca avanzata