21mm leica M

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 522
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

21mm leica M

Messaggioda durstm850 » 09/12/2013, 14:57

Ciao,
stavo cercando un ottica wide da inserire nel mio corredo a telemetro composto per ora da un 40mm e un 90mm. Siccome fotografo prevalentemente con questo sistema pensavo di puntare un po in alto e di prendere uno zeiss biogon 21mm.
L'ottica come sapete è molto luminosa e soffre apparentemente di zero distorsioni. Poi ho visto che si parla anche molto bene del Voigtländer ultron f1,8.
Di Voigtländer ho il nokton 40mm f1,4 che a mio modesto parere è favoloso, e quindi mi farebbe ben pensare all'ULTRON. Mi pare poi che COSINA oltre a Voigtländer, produca lei le ottiche per zeiss.
L'ultron ha dalla sua che costa molto meno, ma come resa?
Qualcuno ha esperienze con i due obbiettivi in oggetto?
Ultima modifica di durstm850 il 09/12/2013, 17:02, modificato 3 volte in totale.



Advertisement
Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: 21mm leica M

Messaggioda bafman » 09/12/2013, 15:21

ho scelto a suo tempo un Voigtländer Color Skopar 21 f/4, nella prima versione peraltro.
Mi interessava la focale e questo mi incuriosiva per la sua discrezione e tascabilità, oltre che per la convenienza, e tirando le somme rifarei ampiamente la scelta.



Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 522
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: 21mm leica M

Messaggioda durstm850 » 09/12/2013, 16:37

Si lo conosco ma ho bisogno di ottiche luminose...
Il color skopar ha sicuramente un ottimo rapporto qualità prezzo, ma f4 mi sta un po stretto. Ci sarebbe anche lo zeiss



Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: 21mm leica M

Messaggioda PIERPAOLO » 09/12/2013, 16:53

di Zeiss ZM 21mm ce ne sono due, il secondo, molto compatto, con la classica apertura f/4,5, come il primo Biogon del 1953.
Si tratta di un'ottica molto buona, costruttivamente superiore al C/V e con colori più neutri: molto consigliabile. Il C/v f/4 perde un diaframma ma possiede un ottimo rapporto qualità-prezzo, in caso si volesse spendere il minimo.
Non conosco la versione f/1.8, ma considerando tutte le difficoltà tecniche della focale, sarei molto cauto.
Anni fa volli provare (erano altri tempi, però) il 21/2 per Olympus ma mi lascio molto perplesso, per distorsione e resa complessiva.

Pierpaolo



Advertisement
Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 522
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: 21mm leica M

Messaggioda durstm850 » 09/12/2013, 17:01

PIERPAOLO ha scritto:Non conosco la versione f/1.8, ma considerando tutte le difficoltà tecniche della focale, sarei molto cauto.

Grazie Pierpaolo,
ti riferisci al voigtlander? Dello zeiss f2,8 biogon quello attualmente in produzione che mi puoi dire?



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: 21mm leica M

Messaggioda bafman » 09/12/2013, 17:12

durstm850 ha scritto:Si lo conosco ma ho bisogno di ottiche luminose...
Il color skopar ha sicuramente un ottimo rapporto qualità prezzo, ma f4 mi sta un po stretto

è un parere condivisibile in senso lato... sapendo di perdere comunque un tot di portabilità e understatement.



Avatar utente
durstm850
guru
Messaggi: 522
Iscritto il: 12/10/2011, 17:27
Reputation:

Re: 21mm leica M

Messaggioda durstm850 » 09/12/2013, 17:28

bafman ha scritto:
durstm850 ha scritto:Si lo conosco ma ho bisogno di ottiche luminose...
Il color skopar ha sicuramente un ottimo rapporto qualità prezzo, ma f4 mi sta un po stretto

è un parere condivisibile in senso lato...

Con la 6x7 sono sempre col treppiede, con la telemetro invece mi piace fotografare a mano libera anche con poca luce. Tutto qui. Col 90mm f4 che ho ad esempio, spesso sono un po alle strette.



Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: 21mm leica M

Messaggioda PIERPAOLO » 09/12/2013, 19:22

dello Zeiss f/2,8 ho detto sopra: costruzione più accurata rispetto al c/v, (i diaframmi si muovono ad 1/3 di stop), uno stop di luminosità in più, colori neutri, resa molto alta a f/5,6, eccezionale distorsione sotto il 2%, e la garanzia di chi ha inventato la focale da 21mm nel 1953....

Pierpaolo



Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: 21mm leica M

Messaggioda bafman » 09/12/2013, 20:14

Pierpaolo per curiosità che dominanti porta in dote il Color Skopar? (non scatto a colori e non mi ero mai posto il quesito)



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1907
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: 21mm leica M

Messaggioda NikMik » 09/12/2013, 22:34

durstm850 ha scritto: ... con la telemetro invece mi piace fotografare a mano libera anche con poca luce. Tutto qui. Col 90mm f4 che ho ad esempio, spesso sono un po alle strette.


Tieni conto però che con un 21mm puoi usare a mano libera tempi molto più lenti che con il 90mm, con un guadagno di luce probabilmente equivalente a un paio di stop.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti