24 o 28?

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1044
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

24 o 28?

Messaggioda claudio44 » 28/11/2012, 19:43

possedendo, come tutti, un 28mm, mi sono chiesto se vale la pena di affiancargli, ma sarebbe meglio dire sostituire, al 28mm un 24 mm, in modo da avere una triade da battaglia 24, 50 100.. più che 28, 50 100...ma tra 28 e 24 la differenza mi sembra davvero poca.. che ne pensate?



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11563
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: 24 o 28?

Messaggioda Silverprint » 28/11/2012, 19:47

Ah, boh? Dipende, io sarei altrettanto indeciso!
La legge di Murphy di solito non perdona e se metti in borsa il 28 poi servirà il 24 e viceversa! =))


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
vic.thor
esperto
Messaggi: 270
Iscritto il: 02/03/2012, 21:33
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: 24 o 28?

Messaggioda vic.thor » 28/11/2012, 20:10

Io preferisco il 24, però se hai già il 28 prima di venderlo ti consiglio di affiancargli il nuovo obiettivo e decidere dopo qualche prova sul campo.

Ciao.



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4657
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: 24 o 28?

Messaggioda impressionando » 28/11/2012, 20:11

Genericamente:
Il 24 sta bene con 35 85
Il 28 con 21 50 105
Solitamente i 24 fanno un bel salto verso la distorsione mentre i 28 sono più corretti. Del 24 se ne fa un uso più saltuario. Io comunque gli preferirei un 20/21 e terrei il 28.

Ma è tutta aria fritta....
....dipende da che foto ci faresti e dove e per cosa lo useresti.



Advertisement
Avatar utente
silvio
esperto
Messaggi: 160
Iscritto il: 20/07/2012, 15:57
Reputation:
Località: Milano

Re: 24 o 28?

Messaggioda silvio » 28/11/2012, 20:23

Salve,

il nocciolo della questione non è tanto nella lunghezza focale di 28 piuttosto che di 24, eccetera.

Il criterio fondamentale consiste nel scegliere la focale, oppure le focali, che più ti sembrano
"naturali" nell'uso, quelle cioè che metteresti in borsa nel momento in cui tu inizi a progettare
ed a pianificare un'uscita con lo scopo di eseguire degli scatti ad uno o più soggetti che tu hai
già previsto di osservare. Se tu hai già un'idea approssimativa dei soggetti, delle condizioni di
luce in cui ti troverai ad operare, ed al contesto in cui il soggetto si trova, dovrebbe essere per
te "naturale" pensare ad una focale piuttosto che ad un'altra. Questo si ottiene ovviamente
provando varie focali su soggetti di diversa tipologia, ma dovresti comunque cercare di ridurre
il numero delle variabili indipendenti da tenere sotto controllo.

Per esempio io faccio molti scatti in interni e le focali di riferimento sono per me il 20/2.8 su
corpi reflex ed il 21/2.8 su corpi a telemetro. A priorità inferiore si pongono per me le focali di 50 macro
su reflex e di 50 standard su telemetro, mentre per i tele di solito non vado oltre gli 85 mm su reflex ed i
75 mm su telemetro.

Quanto sopra è ovviamente il risultato di anni di prove, tentativi e di esperimenti con soggetti
preferenziali che non variano molto come tipologia, e sono ovviamente il risultato di scelte
personali. L'approccio alla scelta di una focale potrebbe però essere relativamente generalizzabile.

Chiaramente se non sei in grado a priori di prevedere le condizioni di luce, la tipologia del
soggetto ed il contesto ambientale, l'utilizzo di focali zoom luminose può aiutare moltissimo,
anche per capire poi a posteriori quali focali tra quelle offerte dallo zoom risultino più "naturali"
in versione fissa, sempre che ovviamente le condizioni di ripresa siano tali da permettere una ripetizione degli scatti
in un momento successivo.

Spero di essere stato abbastanza chiaro.

Auguri.

S.


Luce e pellicola: è tutto lì !

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1044
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: 24 o 28?

Messaggioda claudio44 » 28/11/2012, 22:19

effetivamente prima di scegliere un obiettivo bisognerebbe sapere cosa si intende fare, a volte però non è possibile saperlo in anticipo.. in genere esco con il 28 50 e 100 e si tratta di focali con le quali si risolvono gran parte dei problemi di rirpesa, certo l'ideale sarebbe lo zoom, ma ormai mi sono assuefatto alle ottiche fisse, e soprattutto alla loro qualità... a pensarci bene il salto tra 24 e 50 sarebbe troppo elevato, e già quando passo da 28 a 50 mi sembra, il 50, un teleobbiettivo.. la questione ha un certo peso, perché un 24 andrebbe affiancato a un 35 e 85 mm e si sono questioni teoriche , ma di un certo peso perché la domanda che si fanno tutti prima di uscire con al reflex è sempre la stessa.. quali ottiche mi porto? Alla fine credo che rimarrò con il 28 e al limite affiandogli un 21mm per le foto più d'effetto, il 21 olympus f 3,5 per esempio, è davvero compatto e di ottima qualità, anche se un po' caro



Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 375
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: 24 o 28?

Messaggioda Maucas69 » 28/11/2012, 22:30

Ciao,Claudio,anch'io penso che il 24 stia meglio col 35. Io su Contax ho 28/50/135 e l'unica mancanza la sento in un grandangolo molto spinto,tipo il 15mm.
Diciamo che potendo scegliere ( e purtroppo le ottiche prestigiose di casa Zeiss mantengono quotazioni sempre molto elevate..), opterei per : 15/35/50/85.
:ymdaydream:


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1044
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: 24 o 28?

Messaggioda claudio44 » 29/11/2012, 9:40

si così è molto equilibrato.. anche se mi vorrei manetenere sulle 3 ottiche più che 4 e portare i super grandangolari e i super tele solo in occasioni specifiche, come super grandangolare ho il tamron 17mm che è buono anche se non eccezionale



Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: 24 o 28?

Messaggioda fzernike » 29/11/2012, 10:00

claudio44 ha scritto: la domanda che si fanno tutti prima di uscire con al reflex è sempre la stessa.. quali ottiche mi porto?


Io prima risolvevo in modo molto semplice:portavo tutte le ottiche con me
Ora invece,risolvo in modo diverso ma altrettanto semplice:porto il 14-24 e sto a posto almeno per la mia Nikon D700 ;)
Per le mie piccole amanti mature illustri non posseggo ad oggi un grandangolo ma ho provato il Biogon 21 ed è una grande lente...,per non parlare del distagon 40 e/o il curtagon 60 per l'altra amante più ingombrante e formosa...


Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1142
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: 24 o 28?

Messaggioda DanieleLucarelli » 29/11/2012, 12:13

Io i grandangoli non li so usare (non che con i tele me la cavi meglio[a dirla tutta anche con i normali non ottengo grandi risultati]) in questi ultimi anni uso solo normali su tutti i formati che ho, limitando così le opzioni mi pare di far meno danni.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti