35mm compatta

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 915
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Lollipop » 30/01/2018, 11:34

PS la focale di 38 va bene, sebbene io sia da 50 per tutta la vita.
PPS la Foma 200 l'ho esposta a 125 iso. Visto i toni un pelo cupi a mio avviso e gusto andrebbe espsota a 100.


Lorenzo.

Advertisement
Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 915
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Lollipop » 30/01/2018, 11:41

Un esempio di come l'esposimetro sia capace di gestire situazioni di luce complicate.
Allegati
29012018-R0015552.jpg


Lorenzo.

Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 915
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Lollipop » 30/01/2018, 12:00

Altra sitauzione di non semplice gestione, risolta piuttosto bene da parte dell'esposimetro.
Allegati
29012018-R0015541.jpg


Lorenzo.

Avatar utente
Scordisk
guru
Messaggi: 311
Iscritto il: 04/01/2017, 18:07
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Scordisk » 30/01/2018, 13:00

Lollipop ha scritto:PS la focale di 38 va bene, sebbene io sia da 50 per tutta la vita.
PPS la Foma 200 l'ho esposta a 125 iso. Visto i toni un pelo cupi a mio avviso e gusto andrebbe espsota a 100.


Come esposizione nominale (sulla scaletta sulla macchina foto), direi si possa sempre considerare come 125 ISO e svilupparla nel D-76/ID-11 con soluzione stock sui 5-6 min come indica il produttore ceco. Oppure, incirca 8min40sec-9 minuti con diluizione 1+1, sempre come 125 ISO. Io la tratto così, per avere i negativi adatti per ingrandimento. Ma, inoltre espongo ulteriormente sulle ombre, o do uno stop di override all'esposimetro, il che faccio spesso, che è un altro discorso, non riguarda come uno considera sensibile una pellicola.

Per lo sviluppo sui 5 minuti in diluizione 1:1, sicuramente la si dovrebbe considerare come 64-80 ISO. E ovviamente, con questa sovraesposizione nominale, e con lo sviluppo corto, si ottiene scala tonale molto più estesa, come dalle tue foto.

Con lo scanner, ma anche nel tuo caso con una macchina digitale per la duplicazione, incide il formato dell'immagine finale: jpeg di sicuro non salva tante informazioni. Per questo motivo, come la foto del mio cane, io obbligatoriamente uso formato TIF con almeno 1200 DPi il che mi da incirca 50 linee/mm teoriche, ma inoltre salva le informazioni con molto meno sub-sampling o come si chiamino. Prova impostare la macchina digitale sulla sensibilità ISO minor possibile: 100 per esempio. Non ti posso dire di usare il formato RAW, che si trova sulle digitali più sofisticate e salva molte più informazioni.



Advertisement
Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 915
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Lollipop » 30/01/2018, 13:45

Scordisk ha scritto:Con lo scanner, ma anche nel tuo caso con una macchina digitale per la duplicazione, incide il formato dell'immagine finale: jpeg di sicuro non salva tante informazioni. Per questo motivo, come la foto del mio cane, io obbligatoriamente uso formato TIF con almeno 1200 DPi il che mi da incirca 50 linee/mm teoriche, ma inoltre salva le informazioni con molto meno sub-sampling o come si chiamino. Prova impostare la macchina digitale sulla sensibilità ISO minor possibile: 100 per esempio. Non ti posso dire di usare il formato RAW, che si trova sulle digitali più sofisticate e salva molte più informazioni.

Amico mio, senza ironia :), tu credi davvero che dopo tanti anni passati col digitale e la menata di farsi e "calibrarsi" un duplicatore dedicato e non improvvisato, io mi metta a rifotografare un negativo col jpeg in uscita dalla camera? Mi ritieni così pistola? Io uso già il Raw. :)
In duplicazione i miei files raggiungono una risoluzione massima di 4288x2848 px per il formato Leica e 2848x2848 per il formato 120, con un DPI per entrambi (ovviamente) di 4608. Altro che i francobollini fatti con lo scanner piano.
La duplicazione ha tante menate ma altrettanti vantaggi.
Insomma, per dirla alla partenopena, ccà nisciuno è fesso. :)

PS parlo ovviamente di risoluzione reale, nativa da sensore in ripresa dal negativo reale, e non da interpolazione.


Lorenzo.

Madmaxone
guru
Messaggi: 759
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: 35mm compatta

Messaggioda Madmaxone » 30/01/2018, 16:53

Grazie per aver condiviso le tue prime impressioni.
Max



Avatar utente
Scordisk
guru
Messaggi: 311
Iscritto il: 04/01/2017, 18:07
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Scordisk » 30/01/2018, 17:56

Lollipop ha scritto:
Scordisk ha scritto:
Insomma, per dirla alla partenopena, ccà nisciuno è fesso. :)

PS parlo ovviamente di risoluzione reale, nativa da sensore in ripresa dal negativo reale, e non da interpolazione.


Oh, my, my...
Il mio TIF di 50 Mb dal 24x36, scannerizzato con scanner per francobolli sui 1200 DPI è più nitido e vibrante dalle tue foto che sono (ancora) moscie. Ed inoltre, io non coltivo fagioli sui negativi, ma la grana. :D



Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 915
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Lollipop » 30/01/2018, 18:40

Scordisk ha scritto:
Lollipop ha scritto:
Scordisk ha scritto:
Insomma, per dirla alla partenopena, ccà nisciuno è fesso. :)

PS parlo ovviamente di risoluzione reale, nativa da sensore in ripresa dal negativo reale, e non da interpolazione.


Oh, my, my...
Il mio TIF di 50 Mb dal 24x36, scannerizzato con scanner per francobolli sui 1200 DPI è più nitido e vibrante dalle tue foto che sono (ancora) moscie. Ed inoltre, io non coltivo fagioli sui negativi, ma la grana. :D

:D
Lascia stare il peso che vuol dire poco e soprattutto non basarti sui jpeg da me postati a 800px lato lungo e limitati a 300k per il posting ;) e non è certo la foto del cane ad avermi impressionato :p (cioè, il cane è bellissimo, la resa molto meno).
Si queste sono mosce, nello standard della Foma 200.
Però mi piaci perché sei un combattente. :)


Lorenzo.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3875
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda graic » 31/01/2018, 11:50

Che bello!!!! In un solo thread le due polemiche più frequenti e attive del forum, quella sulla "migliore compatta" e quella sulla "migliore scansione" :))


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Lollipop
guru
Messaggi: 915
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Lollipop » 31/01/2018, 14:21

graic ha scritto:Che bello!!!! In un solo thread le due polemiche più frequenti e attive del forum, quella sulla "migliore compatta" e quella sulla "migliore scansione" :))

:))
In effetti ogni qualvolta si va sul “digitale” le discussioni fioccano spontaneamente. Come non dimenticare i gigabyte spesi al mondo sull’eterna questione FF vs APS-C vs m4/3. :)
Questa mattina per ben 7 secondi sono stato tentato all’acquisto di una Sony 7III da accoppiare al mio duplicatore, per esibire a @
Avatar utente
Scordisk
un DPI è ben più lungo del suo. :D


Lorenzo.



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti