35mm compatta

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1718
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

35mm compatta

Messaggioda Lollipop » 23/01/2018, 9:53

Buongiorno,
sono alla ricerca di una piccola fotocamera "tascabile", del genere Olympus 35 SP, per averla sempre in borsa senza dare nell'occhio.
Il budget è di 150 euro.

I requisiti sono:
- fuoco manuale a telemetro
- esposimetro incorporato
- esposizione manuale o A
- Obiettivo 35-50mm almeno f2
- Scala dei diaframmi per la profondità di campo

Preferenza ma non requisiti essenziali per:
- otturatore centrale
- lettura esposimetrica spot

Qualche suggerimento?

Grazie.


Lorenzo.

Advertisement
Avatar utente
alessiostm
esperto
Messaggi: 259
Iscritto il: 21/03/2013, 12:41
Reputation:
Località: Padova

Re: 35mm compatta

Messaggioda alessiostm » 23/01/2018, 10:34




Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 1718
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Lollipop » 23/01/2018, 10:41

alessiostm ha scritto:https://www.analogica.it/topic16896.html

GRazie, l'avevo vista l'inserzione. Purtroppo, se ho letto bene in giro, la SP on consente di visualizzare sul barilotto la profondità di campo in funzione del diaframma impostato.
Per me è un grosso limite.
Per il resto è una bella macchinetta.


Lorenzo.

Avatar utente
alessiostm
esperto
Messaggi: 259
Iscritto il: 21/03/2013, 12:41
Reputation:
Località: Padova

Re: 35mm compatta

Messaggioda alessiostm » 23/01/2018, 10:43

uhm, non so, prova a chiedere al proprietario/venditore che ti saprà sicuramente dare indicazioni dettagliate.



Advertisement
Madmaxone
guru
Messaggi: 964
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: 35mm compatta

Messaggioda Madmaxone » 24/01/2018, 7:11

Ciao Lollipop.
Sono un sacco di richieste.
Penso che tutte queste caratteristiche le trovi solo sulla Yashica Elettro GT/GS.
La compattezza rimane relativa.
Max



Madmaxone
guru
Messaggi: 964
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: 35mm compatta

Messaggioda Madmaxone » 24/01/2018, 10:59

9AF04552-DDB4-4CD4-9FC5-FB14CBB0C49C.png



....mi sono fatto l’idea che essendo a priorità di diaframmi i progettisti hanno inserito la scala fissa degli stop. Tutte le altre papabili Oly35SP, CanonetQL17, Minolta 7SII, KonicaS3 lavorano in Auto a priorità di tempi e quindi l’apertura del diaframma la decide la macchina.
Alternativa che però mi sembra che tu stia scartando e’ la Rollei35, questa si’ tascabile, tutta manuale con scala dei diaframmi.



user20190605

Re: 35mm compatta

Messaggioda user20190605 » 24/01/2018, 11:20

Lollipop ha scritto:Buongiorno,
sono alla ricerca di una piccola fotocamera "tascabile", del genere Olympus 35 SP, per averla sempre in borsa senza dare nell'occhio.
Il budget è di 150 euro.


Ci sono dei requisiti che solitamente venivano introdotti nelle compatte, ma anche perfino tolte col passare degli anni: se avessero avuto un set delle caratteristiche, erano manuali senza esposimetro o poco tascabili. Se erano munite dell'esposimetro automatico o priorità di qualcosa fra i due fattori esposimetrici, diventando anche molto compatte, erano prive della scala PdC.

Le compatte a telemetro del primo tipo, ce n'erano tante negli anni '50, basta orientarsi sulle sovietiche FED-1 e Zorki-1 degli primi anni '50, con obiettivo rientrante.

Se uno si orientasse alle compatte degli anni '70-80, deciderebbe sulla Olympus XA. La scaletta PdC è una cosa relativa nel senso teorico e pratico, non corrisponde alla vera nitidezza teorica, e nel senso pratico non corrisponde ancora di più, perché quelle scalette furono create in base alle pellicole degli anni '30 con la risoluzione doppiamente inferiore rispetto alle odierne.

E se uno proprio debba averne, potrebbe stamparsi una mini tabella e incollarla sul dorso della macchinetta.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4525
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda graic » 24/01/2018, 13:09

Sono d'accordo con l'ultimo intervento, tenendo anche conto che le compatte "tascabili" hanno in genere una ottica grandangolare che aumenta la profondità di campo. Poi tutto dipende dalle foto che si vogliono fare, certo che se uno ci vuol fare ritratti a tutta apertura mettendo in evidenza lo sfocato, è meglio che cambi genere.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Valerio81
fotografo
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2017, 17:33
Reputation:

Re: 35mm compatta

Messaggioda Valerio81 » 24/01/2018, 13:39

La Yashica Electro 35 postata poco sopra l'ho avuta e non risponde ai tuoi requisiti. Non é tascabile, credo sia ingombrante anche per una borsa. Una reflex compatta ed un cosiddetto pancake occupa molto meno spazio. É solo ad esposizione automatica e senza blocco, l'ipotesi di intervenire sul selettore iso cade la seconda volta che ci si prova perché la rotella é a filo scocca, si gira solo con l'unghia ed é dura da azionare.
Alla Rollei 35 manca solo il telemetro ma la reputo tascabile sul serio e se ci sai fare con le distanze stampi senza problemi fino a 18x24. Per contro ha la rotella dei diaframmi disposta male e si rischia di ruotarla accidentalmente.
Altre non ne conosco...



Avatar utente
Patadù
esperto
Messaggi: 161
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Re: 35mm compatta

Messaggioda Patadù » 24/01/2018, 14:02

Ciao @
Avatar utente
Lollipop
, io ti consiglierei la Rollei 35 che entra facilmente nella tasca di un giubbotto. Ha l'esposimetro incorporato e l'obiettivo è un 40mm f3.5. La messa fuoco non è a telemetro ma è a stima (bisogna prenderci un po la mano ma è facile da usare). La rotella dei diaframmi non si sposta stai sicuro, una volta che hai scelto un diaframma c'è un piccolo pulsantino sotto che deve essere premuto per far si che la rotella si sposti di nuovo. Per quanto riguarda il prezzo è molto variabile, trovi sia esemplari a 100€ che a cifre fuori mercato. Esistono vari modelli, e per quel che so cambia l'obiettivo che è o il Tessar o il Sonnar.

Spero di esserti stato utile,
Luigi.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite