4 passi a venezia, e dintorni.

Racconta un tuo scatto, le scelte prese, l'inquadratura, il soggetto, la tecnica di sviluppo e la metodologia di stampa...

Moderatore: etrusco

Avatar utente
stefano
guru
Messaggi: 305
Iscritto il: 09/05/2010, 11:41
Reputation:
Località: rovigo
Contatta:

4 passi a venezia, e dintorni.

Messaggioda stefano » 01/12/2010, 21:17

.......ciao a tutti.. posto 3 scatti, fatti a venezia questa estate,,a venezia ci vado spesso data la vicinanza, in un oretta ci sono!... ed è x me sempre magica... porto sempre a casa qualche scatto decente!!...le foto sono state fatte con nikon f100, e obb. tokina 24-200 e nikkor 28-80. pellicola efke 50 (quella del porticciolo che da sul mare), e su ilford fp4 x le altre.. trattate in r09. e stampate su carta efke varycon pem. con obb.schneider componon s 50 2,8 sviluppate in print NE della BW....( ho fatto lo scanner direttamente delle stampe, quindi la resa, perdonate se,...è quella ke è, dal vivo sono sicuramente... parecchio meglio)..... volevo metterne altre ma 3 è il massimo!!!??... .... commenti e critiche sono ben accetti....
Allegati
img024.jpg
img023.jpg
img021.jpg
sacca di scardovari. efke 50.



Advertisement
Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1128
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: 4 passi a venezia, e dintorni.

Messaggioda guarrellam » 03/12/2010, 21:44

Ciao Stefano,la 2 e la 3,sono veramente belle.Fotografare Venezia,è sempre una sfida,primo,perchè è la citta più fotografata al mondo,secondo,si rischia di cadere nel banale. ;-)


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
stefano
guru
Messaggi: 305
Iscritto il: 09/05/2010, 11:41
Reputation:
Località: rovigo
Contatta:

Re: 4 passi a venezia, e dintorni.

Messaggioda stefano » 04/12/2010, 0:07

guarrellam ha scritto:Ciao Stefano,la 2 e la 3,sono veramente belle.Fotografare Venezia,è sempre una sfida,primo,perchè è la citta più fotografata al mondo,secondo,si rischia di cadere nel banale. ;-)

..... grazie, vero che è strafotografata... ma basta seguire tragitti alternativi,,x trovare la venezia vera, e non quella dei turisti,pieni di macchine digitali mordi e fuggi!!..e di gondole!...ho in mente anche un progetto, andare di notte, x una venezia notturna,, rigorosamente b/n.... basta solo trovare la sera giusta,e il tempo!!.. mi son gia proc. le pellicole intanto.



Avatar utente
stefano
guru
Messaggi: 305
Iscritto il: 09/05/2010, 11:41
Reputation:
Località: rovigo
Contatta:

Re: 4 passi a venezia, e dintorni.

Messaggioda stefano » 04/12/2010, 0:14

......... ah e grazie x aver dato un occhio alle foto... almeno uno!!... credo che bisognerebbe tutti mettere piu foto in questo bel forum, x conoscerci un po' meglio attraverso i nostri scatti!!.... sarebbe da creare una sezione portfolio!... che sia fattibile??...



Advertisement
Avatar utente
wiz
esperto
Messaggi: 141
Iscritto il: 12/10/2010, 9:13
Reputation:

Re: 4 passi a venezia, e dintorni.

Messaggioda wiz » 04/12/2010, 8:34

stefano ha scritto:......... ah e grazie x aver dato un occhio alle foto... almeno uno!!...


Ciao Stefano

Al momento in cui sto scrivendo hai avuto 37 visite..... quindi... più di uno. Per i commenti forse non tutti si sentono pronti o hanno timore di fare qualche critica. Tu continua...
Questa sezione è dedicata più che allo scatto in se stesso, al racconto di come si è pervenuti a quello specifico "istante espressivo" ed eventualmente va corroborato con impressioni personali e dati tecnici o quanto altro l'autore ritenga utili farci conoscere. Ecco il motivo dei soli tre inserimenti. Più che sufficienti a raccontare una immagine (di solito).

Non so se è fattibile inserire una sezione Portfolio, bisognerebbe sentire il nostro amministratore. Da parte mia non la ritengo molto utile inserita qui direttamente nel sito. Magari si fa una sezione su Flickr.

Venezia di notte non è una cattiva idea anche se è una sfida "tecnica" non indifferente. Se vuoi vedere qualche cosa di veramente meritevole ti consiglio il libro "Venetia Obscura" di Luca Campigotto.
Per andare a vedere la sua mostra mi sono dovuto fare 1200 chilometri: ma ne valeva la pena.

W



Avatar utente
stefano
guru
Messaggi: 305
Iscritto il: 09/05/2010, 11:41
Reputation:
Località: rovigo
Contatta:

Re: 4 passi a venezia, e dintorni.

Messaggioda stefano » 04/12/2010, 15:06

... ciao, il mio (almeno uno) era solo una piccola provocaz. x stimolare un po' di partecipazione.... visto il libro che dici... una meraviglia!! ... beh nn pretendo tanto.. nn ho nemmeno l' attrezzatura adatta allo scopo forse.. pero' magari qual'cosa di interessante ne esce,,, e male ke vada, mi diverto a sperimentare.



Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: 4 passi a venezia, e dintorni.

Messaggioda stormy » 04/12/2010, 20:05

Credo che pure l'acqua alta, sia molto interessante da fotografare, (al di là di ogni danno e disagio).
Se non sbaglio su flickr, c'è già il gruppo di analogica.it eccolo!
http://www.flickr.com/groups/analogica_it/
non a caso le sezioni rimandano direttamente qua sul forum...
Ciao


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: 4 passi a venezia, e dintorni.

Messaggioda etrusco » 04/12/2010, 21:28

Credo che wiz abbia colto alla perfezioni il senso di questo topic.... racconta uno scatto, ossia rendi partecipe la community di come hai realizzato lo scatto e perchè....quindi scelte tecniche, emotive e via dicendo.

Per quanto concerne il photostream concordo sempre con Wiz, ossia è corretto postare immagini nel forum, però non "a raffica" come facciamo tutti su FLickr per una serie di motivi:

- questo è un forum e non un photoblog/photo sharing
- lo spazio disco sul provider non è illimitato come succede su Flickr
- Su Flickr (ma anche su FaceBook, youtube e twitter) abbiamo già creato i vari canali dedicati.

Un forum ha nel suo "dna" l'obiettivo del "condividere la conoscenza e le esperienze", spero che noi tutti lo si stia facendo bene.


PS:
Questi i canali che ho attivato sui vari social network

http://www.flickr.com/groups/analogica_it/
http://www.youtube.com/user/analogicait
http://twitter.com/analogicait
http://www.facebook.com/pages/analogica ... 640?v=wall

Ciao


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna



  • Advertisement

Torna a “Racconta uno scatto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti