6x6 e voglia di grandangolo

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda madness1980 » 06/02/2014, 19:33

Grazie per i consigli, vorrei una 6x6 un pò perchè è il mio limite con l'ingranditore e poi perchè la quiete del quadrato mi affascina e mi piace da usare.
Le "russe" mi spaventano un pó forse perchè nel caso volessi ampliare il parco ottiche potrei trovar difficoltà a reperire sia informazioni che ottiche.
La hassy mi stuzzica molto e non vorrei privarmi della rolleicord perchè la vedo come la mia compatta/leggera per far street.
1000€ è troppo per me, purtroppo, ho visto un tot di offerte della 500cm...devo trovar un'occasione.
Il distagon 50, non è molto spinto (non è un problema) come qualità penso che sia ottimo vero?
Proprio ieri ho preso una hassy in mano per la prima volta, buon feeling ma che scatto! Sa molto di fucile ad aria compressa, nulla a che vedere con la rolleicord :)



Advertisement
Avatar utente
ooxarr
guru
Messaggi: 326
Iscritto il: 16/02/2013, 21:49
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda ooxarr » 06/02/2014, 22:38

mmm purtroppo i grandangoli sono sempre gli obiettivi più costosi, io su hasselblad di offertone non ne ho viste molte. la mamiya C invece ogni tanto capita di trovarle a prezzi molto interessanti, una volta si diceva che gli obiettivi non fossero proprio spettacolari ma potrebbe benissimo trattarsi di un luogo comune. certamente è una macchina molto robusta, a me al tempo sembrò pesantissima ma ora che mi sono abituato alla kiev 60 e alla mamiya 645 penso che la differenza sia poca. il soffietto per le macro è una gran bella comodità.



Avatar utente
RACC55
fotografo
Messaggi: 61
Iscritto il: 03/02/2014, 16:15
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda RACC55 » 07/02/2014, 14:04

Chiariamo : le ottiche che sono state costruite per il sistema mamiya c, l' unica diffusa biottica a lenti intercambiabili,sono state molte.Consiglio di visitare il sito :mamiya tlr system dove vengono riportate tutte in ordine cronologico.Le ultime prodotte ,quelle completamente nere ,parlo per esperienza personale,sono molto buone,migliori delle sovietiche,non dimentichiamo che ai tempi era un sistema professionale!In particolare il 55mm black l' 80 mm ed il 180mm super sono veramente ottime.Esiste poi un 250 mm che è veramente piccolo per essere un 250 mf e che quindi riesci a portarti in giro.Le prestazioni : buone. Facendo poi un po'di considerazioni personali,certo ci sono anche altre macchine molto interessanti per esempio io comprerei certo della scelta una mamiya 6 ,piccola ,silenziosa,ottime ottiche,ma dipende comunque dal genere di fotografia che uno pratica,con la C 33o fai anche macrofotografia ,e che dire poi della rolleiflex 66 nei riguardi della macro?Dipende dal budget e dalle proprie scelte fotografiche.Con russe/germania est il bidone è sempre in agguato,io stesso di kiev 60 ne ho dovute prendere 2(la prima si era rotta dopo qualche mese) che però avevo pagato 50 euro e quindi.....La mamiya invece è difficile che si rompa ed ha differenza delle russe che nessun fotoriparatore vuole vedere,e non conviene riparare,un buon tecnico te la revisiona.Oppure.......avere un colpo di fortuna e riuscire ad acquistare ad una cifra ragionevole il ROLLEIMUTAR 0,7X da applicare alla Rolleicord.



Avatar utente
elimatilde
guru
Messaggi: 730
Iscritto il: 16/11/2012, 15:49
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda elimatilde » 07/02/2014, 14:53

Ciao
Io presi la mia 500c un annetto e mezzo fa : corpo, magazzino ed 80 a 450 neuri, e mi hanno regalatop pure l'esposimetro, ed un pentaprisma sovietico.
il 50 ne ho visti anche a 250 euri, basta non essere schizzignosi riguardo ad eventuali graffi esterni, (l'importante è il vetro)
Tieni conto anche di una 50ina di ero per il consueto tagliando,
poi sei a posto fino a che fanno la pellicola.
I suono dello scatto a me piace tantissimo, ha quel che di "ingegneria meccanica "!!!!!
Spero che ne trovi una a prezzo decente.
elia


.. Sbagliando s'impara....
........... Spero !!!!!....

Advertisement
Avatar utente
rugge#55
esperto
Messaggi: 138
Iscritto il: 16/12/2012, 18:15
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda rugge#55 » 08/02/2014, 14:55

Mi permetto di intervenire, per il grandangolo, lasciando stare Sua Maestà SWC, trovo eccellente il 55mm ultima serie per la Pentax 67.
La settimana scorsa foto Orlando ne aveva uno con paraluce a 150 neuri...
Rimangono i contro della 67, peso, ingombro, difficoltà di caricamento, ma da quando ho la 67ii praticamente uso solo questa.
Dissento poi sui grandangoli per Zenza Etrsi:
Ho il 40, 50 e 60 , tutti PE, e li trovo ottimi.
Il mio 40 ha elevata risolvenza al centro e perde ai bordi, il 50 ha meno picchi ma è più omogeneo.
Altra storia il 60, il migliore dei 3, ottima risolvenza e zero distorsione, e sui 60 sono esigente, lo confronto col 60 CT*per Hasselblad.
Ho anche il 180 sempre PE, e anche lui se la gioca con l' altro mio riferimento, il 180 CF per Hasselblad.
IMHO, queste sono mie opinioni...
Comunque il 55 per la pentaxona te lo straconsiglio...
Esiste anche un monumentale zoom 55/110 sempre per la 67, e chi lo usa in viaggio dice che lascia a casa 2 o 3 obiettivi, quasi indistinguibile come resa dal 55 fisso, anche se dubito sia pari a questo per quanto riguarda la distorsione.



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 478
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda karlo » 08/02/2014, 19:25

rugge#55 ha scritto:Mi permetto di intervenire, per il grandangolo, lasciando stare Sua Maestà SWC, trovo eccellente il 55mm ultima serie per la Pentax 67.
La settimana scorsa foto Orlando ne aveva uno con paraluce a 150 neuri...
Rimangono i contro della 67, peso, ingombro, difficoltà di caricamento, ma da quando ho la 67ii praticamente uso solo questa.
Dissento poi sui grandangoli per Zenza Etrsi:
Ho il 40, 50 e 60 , tutti PE, e li trovo ottimi.
Il mio 40 ha elevata risolvenza al centro e perde ai bordi, il 50 ha meno picchi ma è più omogeneo.
Altra storia il 60, il migliore dei 3, ottima risolvenza e zero distorsione, e sui 60 sono esigente, lo confronto col 60 CT*per Hasselblad.
Ho anche il 180 sempre PE, e anche lui se la gioca con l' altro mio riferimento, il 180 CF per Hasselblad.
IMHO, queste sono mie opinioni...
Comunque il 55 per la pentaxona te lo straconsiglio...
Esiste anche un monumentale zoom 55/110 sempre per la 67, e chi lo usa in viaggio dice che lascia a casa 2 o 3 obiettivi, quasi indistinguibile come resa dal 55 fisso, anche se dubito sia pari a questo per quanto riguarda la distorsione.


Anche io ho il 180 pe, è una favola. Mette a fuoco a 1m di distanza, costoso e quasi introvabile.
Ora sono indeciso tra un 40 e un 50 sempre PE.
Cosa mi consigli?
Grazie.



Avatar utente
rugge#55
esperto
Messaggi: 138
Iscritto il: 16/12/2012, 18:15
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda rugge#55 » 08/02/2014, 20:13

A lume di naso preferisco il 40, assomiglia di più al 24 su 35mm, mentre il 50 al 28, una focale che ho sempre trovato insulsa...
Preferisco, e di molto i 60 e i 40 ai 50 su medio formato.
P.S. Amo la Zenza 4,5/6 perché usavo abbastanza i caricatori 35mm con il dorso 135w, una favola..... :ymapplause:



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 478
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda karlo » 08/02/2014, 20:33

rugge#55 ha scritto:A lume di naso preferisco il 40, assomiglia di più al 24 su 35mm, mentre il 50 al 28, una focale che ho sempre trovato insulsa...
Preferisco, e di molto i 60 e i 40 ai 50 su medio formato.
P.S. Amo la Zenza 4,5/6 perché usavo abbastanza i caricatori 35mm con il dorso 135w, una favola..... :ymapplause:


che differenza trovi tra il 60 e il 75 (parlo di qualità dell'immagine).
Analogalmente tra il 40 e il 50 .
Grazie.



Avatar utente
rugge#55
esperto
Messaggi: 138
Iscritto il: 16/12/2012, 18:15
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda rugge#55 » 08/02/2014, 22:43

Il mio 4o ha più risolvenza al centro ma perde abbastanza ai bordi, il 50 ha un picco meno elevato ma è più uniforme, amche come vignettatura, il 40 ai bordi scurisce abbastanza.
Il 60 a mio parere è il migliore dei 3, il 75 ce l' ho ma non l' ho praticamente mai usato, non è un pe ma un mc e non mi piace la focale.



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 478
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda karlo » 09/02/2014, 12:26

[
P.S. Amo la Zenza 4,5/6 perché usavo abbastanza i caricatori 35mm con il dorso 135w, una favola..... :ymapplause:[/quote]

Personalmente detesto il formato 35mm, in tutta la mia vita avrò scattato non più di 4 o 5 rulli.
Non capisco gli utenti LEICA,ad alcuni di loro mostrai dei negativi usciti da una Mamiya 7, per me eravamo su un'altro pianeta , nonostante i fatti rimasero attaccati al loro gingillo meccanico, mi nominarono CARTIER BRESSON, un po' come gli utenti hasselblad quando rispolverano le missioni lunari.





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite