6x6 e voglia di grandangolo

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Gionny
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 07/03/2013, 19:04
Reputation:

...

Messaggioda Gionny » 10/02/2014, 14:50

...
Ultima modifica di Gionny il 09/01/2018, 23:25, modificato 2 volte in totale.



Advertisement
Avatar utente
vittosss
fotografo
Messaggi: 99
Iscritto il: 29/05/2013, 15:34
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda vittosss » 10/02/2014, 14:53

e la mamiya 7 II che tu sappia necessita anche lei del mirino esterno col 43?
non ho simpatia per i mirini esterni....

mamiya6 ripiegabile? non sapevo, vado a vedere



Gionny
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 07/03/2013, 19:04
Reputation:

...

Messaggioda Gionny » 10/02/2014, 15:00

...
Ultima modifica di Gionny il 09/01/2018, 23:25, modificato 2 volte in totale.



Avatar utente
vittosss
fotografo
Messaggi: 99
Iscritto il: 29/05/2013, 15:34
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda vittosss » 10/02/2014, 15:13

uhm....
tutto ciò mi spinge verso fuji 690 col 65.....che mi pare di capire sia un po' inferiore come lente alla mamiya...
costa meno anche...e non è intercambiabile...



Advertisement
Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda bafman » 10/02/2014, 16:24

vittosss ha scritto:fuji 690 col 65.....che mi pare di capire sia un po' inferiore come lente alla mamiya...
inferiore da quale punto di vista? (non lo so, perciò chiedo).
se lo fosse solo per meri calcoli di linee/mm considera pure il ben diverso ingrandimento in stampa (se valuti una 6x9 suppongo tu possa stargli dietro con l´ingranditore)



Avatar utente
vittosss
fotografo
Messaggi: 99
Iscritto il: 29/05/2013, 15:34
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda vittosss » 10/02/2014, 16:40

yep, ingranditore max 6x9

inferiore, e per sentito dire, come più volte dichiarato, in termini di resa.
insomma, si dice faville del 43 e si parla bene del 65 fuji...
non avendo riscontri pratici riferisco ciò che sento. sarebbe belle averle entrambe e confrontarle ;-)



Avatar utente
anext
fotografo
Messaggi: 76
Iscritto il: 27/01/2014, 22:05
Reputation:
Località: Milano
Contatta:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda anext » 10/02/2014, 18:18

Allora, possiedo la Mamiya 7II con le 3 ottiche (50, 80, 150). Il mirino esterno esiste per 43, 50, 150, ma per quest'ultima è completamente superfluo, essendo presente la cornice nel telemetro (l'unico vantaggio è un maggiore ingrandimento con l'esterno, ma tenete conto che è grande circa quanto un 85mm per reflex).

Per i grandangoli 43 e 50, che condividono lo schema ottico non-retrofocus (con un enorme elemento posteriore che entra nel corpo e arriva quasi a toccare il piano pellicola), la qualità ottica è superlativa. Forse tra i migliori wide per medioformato in assoluto, se si cerca una resa moderna, nitida, quasi chirurgica (in breve, giapponese). Con il 50/4.5 uso sempre il mirino esterno, anche perché è buono quanto l'ottica cui è accoppiato: grande, luminosissimo e con una livella incorporata visibile sotto l'inquadratura.

Immagine

Il 210mm è quasi inutilizzabile, non ha ausili per la messa a fuoco (niente accoppiamento al telemetro). Penso sia sensato giusto per il paesaggio in montagna e poco altro

Se interessa il formato ultra-largo, esiste l'adapter 65x24mm per scattare con rullo 35mm.. ce l'ho ancora impacchettato, ma non l'ho mai provato. Anzi, visto che me l'avete fatto ricordare, vado a montarlo.

Riguardo il confronto 6 vs 7, non c'è molto da confrontare: la 6 è più compatta e meno raffinata della 7, ma rimane una telemetro 6x6 eccellente. Nell'usato è più rara ma meno costosa del nuovo modello, e sono disponibili solo 3 ottiche, come già giustamente affermato. Eviterei di dare alcun peso a quanto scrive KenRockwell, notoriamente un chiaccherone con ben poca coerenza nei suoi sproloqui.

Se sei disposto a investire una cifra maggiore (1400€ per corpo e 43mm circa, 2200€ per un kit 3 ottiche in condizioni perfette), sarai ripagato da ottiche di altissimo livello, un corpo leggero e compatto e un telemetro luminoso e facilissimo da focheggiare. Ovviamente non è versatile nè modulare come un'Hasselblad, per cui per certi usi può essere limitante.



Gionny
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 07/03/2013, 19:04
Reputation:

...

Messaggioda Gionny » 10/02/2014, 18:49

...
Ultima modifica di Gionny il 09/01/2018, 23:26, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
anext
fotografo
Messaggi: 76
Iscritto il: 27/01/2014, 22:05
Reputation:
Località: Milano
Contatta:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda anext » 10/02/2014, 19:12

La 6 l'ho maneggiata solo un paio di volte, corpo e mirino mi sono sembrati un po' migliori nella 7, ma può essere che siano solo dimensioni e finitura esterna a trarmi in inganno. Peraltro, riguardo la costruzione, è sicuramente molto solida, ma non si avvicina al senso di qualità di una Leica.. la scocca - se non ricordo male - è lega di magnesio ampiamente rivestita in plastiche nere: leggera ma non certo lussuosa.



Avatar utente
ooxarr
guru
Messaggi: 326
Iscritto il: 16/02/2013, 21:49
Reputation:

Re: 6x6 e voglia di grandangolo

Messaggioda ooxarr » 10/02/2014, 22:10

certamente la mamiya 6 e 7 sembra molto comoda come macchina trasportabile. della fuji 690 ho avuto modo di apprezzarne le foto, pensavo anche di comprarla dato che si trova a prezzi ragionevoli. però è veramente grossa, anche rispetto alla kiev o alla mamiya 645. quindi la lasciai lì pensando che per lo meno sulle altre si possono cambiare le ottiche.
una "macchinina" secondo me molto interessante è la fuji 645, è una compattona zoom che parte da 50mm. penso che tenendosi entro ingrandimenti normali le foto siano accettabilissime, se non avessi trovato la mamiya ci avrei seriamente pensato.





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite