A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda maxnumero1 » 05/12/2012, 13:28

X questo te lo chiedo
(Io mi riferisco alle 1600 che ho acquistato)



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda Silverprint » 05/12/2012, 13:33

Sì lo avevo capito. Mi è sembrato un consiglio un po' strano.
Io come ti scrissi le farei col Microphen o altro rivelatore "da tiraggi", non si prende una 1600 per usarla a 400... ;-)


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda maxnumero1 » 05/12/2012, 15:29

Quindi dovrei usarla a 1600?
Mi sembra sprecata



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda Silverprint » 05/12/2012, 16:14

No, non ho detto questo. Gli iso da mettere dipendono da come usi l'esposimetro.

Certo che se esponi per le ombre usare il Rodinal e farla a 400 è un po' sprecata... meglio 640 col Microphen (imho).


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda maxnumero1 » 05/12/2012, 21:52

quasi quasi,le lascio a casa e prendo su solo colore :D



Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda maxnumero1 » 06/12/2012, 20:08

Non riesco a capire cosa centri,inquesto caso,il sistema zonale



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda Silverprint » 06/12/2012, 20:22

Infatti, caro Max, non c'entra necessariamente.
Nel sistema zonale l'esposizione per le ombre è solo il punto di partenza, ma esporre per le ombre non necessariamente prevede l'uso successivo del sistema zonale.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Walter
guru
Messaggi: 367
Iscritto il: 11/04/2010, 10:06
Reputation:
Località: Firenze

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda Walter » 06/12/2012, 22:20

In pratica leggere le ombre con lo spot e compensare in sottoesposizione è esattamente quello che fa la OM4 con il tasto SPOT+SHADOW...... ingegnosi!!!



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda Silverprint » 06/12/2012, 22:30

Ciao Walter!

Già! Molto ingegnosi. L'OM-4 ha un esposimetro assolutamente eccellente e che da molta possibilità di interpretazione anche in automatico.
Per lavorare al meglio sulle ombre in automatico puoi utilizzare la lettura multispot (sempre sulle parti più scura da rendere con pieno dettaglio), e poi memorizzarla dopo aver spostato le letture col tastino "shadow" per tutta la serie di scatti nello stesso ambiente e/o condizione di luce. Importante poi ricordarsi di cancellare dalla memoria quando si cambia scena (non inquadratura)...
Peccato che cambiando lente la memoria venga azzerata, ma visto che a quel punto avresti fatto 30... fai anche 31!
Passa in manuale e verifica anche il contrasto della scena e il valore dei toni medi (optional) con 11 letture al terzo di stop visibili nel mirino da -5 a +5 puoi davvero fare un ottima pre-visualizzazione.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 382
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: A Parigi con le Fuji Neopan 1600

Messaggioda Maucas69 » 06/12/2012, 22:38

Qualcuno mi spiega la differenza tra esporre per le ombre per poi sottoesporre e,invece,esporre per le alte luci e poi sovraesporre ?? :(


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti