A stima

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Luis
esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 22/09/2018, 10:13
Reputation:
Località: Tra Latina e Frosinone

Re: A stima

Messaggioda Luis » 16/12/2018, 22:32

Adrian, voglio essere un tuo discepolo del vito pensiero , tienimi aggiornato.



Advertisement
Madmaxone
guru
Messaggi: 901
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: A stima

Messaggioda Madmaxone » 17/12/2018, 7:37

Luis ha scritto:Come sempre superlativo Tominko, quindi alla fine che modello catozziano mi consigli?
Ho trovato una IIB a 50 euri


Quindi Vitomatic IIb?!?
Ottima scelta.
Verifica che l’esposimetro funzioni.
E’ a collimazione come sulla tua FTb.
Max



Luis
esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 22/09/2018, 10:13
Reputation:
Località: Tra Latina e Frosinone

Re: A stima

Messaggioda Luis » 17/12/2018, 9:26

E un II b, sia. A presto con nuove avventure e post a tutto gas.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
tomiko
guru
Messaggi: 323
Iscritto il: 07/11/2018, 0:19
Reputation:
Località: estremo nord-ovest

Re: A stima

Messaggioda tomiko » 17/12/2018, 15:02

Luis ha scritto:E un II b, sia. A presto con nuove avventure e post a tutto gas.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk


Non avevi parlato di macchina a stima?

La Vitomatic IIB ha TELEMETRO ed esposimetro (al selenio), non è a stima. Nel mirino puoi vedere la cornicetta e la parallasse, al centro vi è il telemetro, in basso a destra ma sempre nella cornice vi è una finestralla ellittica dove puoi vedere sia il tempo che il diaframma inpostato, sotto la cornice vi è altra cornicetta dell'esposimetro dove occorre collimare l'ago col cerchietto.

Ottima macchina ma dire che costa 50 euro non significa nulla se uno non conosce le condizioni e la funzionalità ( l'obiettivo è pulito? I diaframmi si chiudono al giusto valore? Il telemetro funziona? Esposimetro? I tempi son corretti? l'autoscatto funziona? ecc.) della macchina in oggetto.

Ultima cosa importante, dalla Vito IIa (non Vitomatic IIA) e pure sulle Vitomatic se non c'è la pellicola inserita in macchina il pulsante di scatto è bloccato. Diversi commercianti (e pure tanti privati che hanno ereditato macchina) non lo sanno, per cui credono che la macchina abbia otturatore bloccato e la vendono come difettosa. Questo può essere piccolo segreto che aiuta a spuntare prezzi migliori.
Ultima modifica di tomiko il 17/12/2018, 15:07, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
Luis
esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 22/09/2018, 10:13
Reputation:
Località: Tra Latina e Frosinone

Re: A stima

Messaggioda Luis » 17/12/2018, 15:07

hai ragione, ma non vedevo molti commenti favorevoli alla stima, comunque non mi piace il selinio, quindi la boccio. e prendo una bella Werra che è pure figa esteticamente
a menoc che tu, tominko non ne hai una da consigliarmi per chiudere in bellezza il 2018.



Avatar utente
tomiko
guru
Messaggi: 323
Iscritto il: 07/11/2018, 0:19
Reputation:
Località: estremo nord-ovest

Re: A stima

Messaggioda tomiko » 17/12/2018, 15:27

Luis ha scritto:hai ragione, ma non vedevo molti commenti favorevoli alla stima, comunque non mi piace il selinio, quindi la boccio. e prendo una bella Werra che è pure figa esteticamente
a menoc che tu, tominko non ne hai una da consigliarmi per chiudere in bellezza il 2018.


Guarda che tutte le Vitomatic hanno esposimetro, la serie successiva alla Vitomatic B, serie CS (1966-1968) ha esposimetro al Cds ma occorre pila.

Io consigliavo una macchina "a stima" (così è scritto sul topic) come la Vito II o IIa, a soffietto, per la tascabilità, mentre Adrian consigliava credo una Vito B, corpo rigido, quindi generalmente più robusta (non avendo il soffietto).

Con le Werra si ripete il discorso delle Vitomatic anche se esite versione senza esposimetro, esiston versioni con telemetro, con telemetro ed esposimetro (al selenio), addirittura ad obiettivi intercambiabuili, una con attacco per microscopio. Hanno la particolarità abbastanza unica del caricamento mediante rotazione ottica.

Risparmiare (o farti finanziare dalla consorte) e prendere un El marit da accoppiare alla Leicaflex che hai appena preso piuttosto?
Ultima modifica di tomiko il 17/12/2018, 15:35, modificato 1 volta in totale.



Luis
esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 22/09/2018, 10:13
Reputation:
Località: Tra Latina e Frosinone

Re: A stima

Messaggioda Luis » 17/12/2018, 15:34

Hai ragione, ma costano troppo e la consorte si è rotta, per l'elmarit aspetterò l'anno nuovo. Anzi proprio ora ho deciso di smetterla con corpi e obiettivi e buttarmi su una cosa
seria: lo sviluppo e lo scanner per la stampa ancora è presto.



Avatar utente
tomiko
guru
Messaggi: 323
Iscritto il: 07/11/2018, 0:19
Reputation:
Località: estremo nord-ovest

Re: A stima

Messaggioda tomiko » 17/12/2018, 15:40

Luis ha scritto:Hai ragione, ma costano troppo e la consorte si è rotta, per l'elmarit aspetterò l'anno nuovo. Anzi proprio ora ho deciso di smetterla con corpi e obiettivi e buttarmi su una cosa
seria: lo sviluppo e lo scanner per la stampa ancora è presto.


Scusa, con cosa fotografi attualmente? :-\


Comprare Leicaflex e non metterci ottica è come comprare macchina senza motore. :wall:



Luis
esperto
Messaggi: 251
Iscritto il: 22/09/2018, 10:13
Reputation:
Località: Tra Latina e Frosinone

Re: A stima

Messaggioda Luis » 17/12/2018, 15:56

Fotografo con pentax generalmente e essendo un gassista ho anche altre macchine. La leicaflex l'ho comprata perchè era ad un buon prezzo, il motore mica lo devo comprare subito
ho altre macchine per partire.



Avatar utente
tomiko
guru
Messaggi: 323
Iscritto il: 07/11/2018, 0:19
Reputation:
Località: estremo nord-ovest

Re: A stima

Messaggioda tomiko » 17/12/2018, 16:03

Luis ha scritto:E un II b, sia. A presto con nuove avventure e post a tutto gas.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk


Meno post e più foto, ragionate, non a tutto gas. :-?





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti