Acquisto fotocamera

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
jimmy88
fotografo
Messaggi: 30
Iscritto il: 22/05/2011, 13:41
Reputation:

Acquisto fotocamera

Messaggio da jimmy88 »

Salve a tutti! Vorrei avvicinarmi alla fotografia analogica ma diciamo che sono completamente ignorante in materia. Vorrei acquistare una fotocamera ma sono veramente indeciso. Cosa mi consigliate? Non vorrei spendere una cifra esagerata e vorrei indirizzarmi su qualcosa di completamente "manuale". Vorrei fare della fotografia in bianco e nero prevalentemente.
Ho visto che su internet si trovano delle nikkormat o delle canon ae1 o delle petri. Avete qualche consiglio?

Grazie!



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10062
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Acquisto fotocamera

Messaggio da chromemax »

Benvenuto Jimmy. Qui ci sono molte persone più esperte di me sull'argomento, ma io mi sento di consigliarti le stesse macchine che consigliavo vent'anni fa, tutte manuali.
Nikon FM2
Nikon FM
Pentax k1000
Yashica FX3
Praktica BC1
Non so dirti se alcune di queste possono avere delle caratteristiche costruttive che possono in qualche modo rendere preferibile una o l'altra come resistenza delle componenti nel tempo.

Quando hai tempo perché non ci fai una tua presentazione nell'apposita sezione del forum?
Grazie
Ciao

Avatar utente
ellepi
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 08/04/2011, 14:12
Reputation:
Località: Treviso

Re: Acquisto fotocamera

Messaggio da ellepi »

...per non parlara dell'infinito mondo dei corpi a vite.
Hai già degli obiettivi che vorresti continuare ad usare? E cosa intendi con "cifra esagerata"? E' riferita al solo corpo macchina o a tutto il corredo?
Puoi avere un sistema completo ed eccellente a poco orientandoti su una Pentax Spotmatic SPII (o se puoi spendere un pò di più su una ESII) corredata di super takumar 35/3.5 (se ti serve un grandangolo più spinto cercherei un Mir 20mm), 55/1.8 (il meglio secondo me che puoi trovare tra i normali) e poi, andando verso i tele, dipende da te: 85/1.8, 105/2.8, 120/2.8, 200/4.
Mamiya M645 1000S (55|80|210)
Pentax Spotmatic SPII (35|55|105)
Nikon F100 (60micro)

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4653
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Acquisto fotocamera

Messaggio da etrusco »

Ciao jimmy e benvenuto

Da nikonista non posso non consigliarti fm2n o fe2

Io posseggo la seconda più una f100, e devo dire che mi ci trovo benissimo

Però se non ci dici chi sei, come ami fotografare e quale è il budget a tua disposizione non è facile consigliarti ... Le reflex manuali a pellicola vanno oltre la semplice usabilità... È necessario trovare il giusto feeling con la macchina, e questo è molto personale ...

Ciao


Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
lortemp
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 15/05/2011, 14:31
Reputation:

Re: Acquisto fotocamera

Messaggio da lortemp »

Salve a tutti,
credo che partire con un corredo a vite sia una buona idea, ti permette di spaziare tra ottiche di vari generi, si parte dalle made in russia che costano poco e danno buoni risultati, anche ottimi in certi casi (vedi il 20 mir 3.5 - il 300 tair 4.5 - l'ho confrontato con il 300 4.5 ED Nikkor e non sfigura per niente e poi con l'impugnatura a fucile è fantastico..- per non parlare dei cata, ho usato il 1100 MTO per fotografare la luna ed è eccezionale).
Se si vuole andar su con la qualità i Pentax a vite sono eccellenti e la Spotmatic una macchina perfetta, robusta e con un buon esposimetro, se prendi la F fa la lettura a tutta apertura.
Da non trascurare gli zeiss Jena, quali ad es. il 135 3.5 sonnar, nitido e con una bella plasticità, per non parlare del 200 2.8 e del flektogon 20 2.8, li ho testati anche su Canon digit e vanno alla grande.
Per i corpi macchina oltre ai Pentax puoi andare sulle Fuji (se trovi dei vetri Fuij a vite sono eccellenti) o anche sulle Practica, spendi poco e hai molto, soprattutto il piacere di avere tra le mani un pezzo metallico di meccanica di precisione che è un piacere da usare.
Si tratta sempre di prezzi modici, per i corpi macchina stai tranquillamente sotto i 100 euro con il 50 mm (una volta era l'obiettivo standard in kit con la macchina), e poi tieni conto che i vite sono compatibili, tramite anelli, con tanti altri corredi (Pentax K, Contax Yashica, Canon EF ecc...), puoi usarli senza perdere la messa a fuoco all'infinito, quindi sono ottiche eterne...
Nulla da dire su corredi più impegnativi, quali Nikon, Contax o Leica, ma in questi casi devi mettere in preventivo dei costi ben più alti soprattutto per le ottiche, anche se ultimamente i prezzi si sono abbassati, ma siamo sempre su cifre più alte di quelli a vite.
Per farti un esempio ho sia il 135 Jena 3.5 a vite che il 135 leitz 2.8 x leica R, li ho testati entrambi su Canon EF e ti assicuro che il primo, che ho trovato ad un mercatino a 50 euro, non sfigura affatto nei confronti del leitz che minimo ti costa 4 volte di più.
Ci sentiamo, se hai dei dubbi scrivi che ne parliamo.
Lorenzo

Avatar utente
elderet
fotografo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/05/2011, 22:11
Reputation:

Re: Acquisto fotocamera

Messaggio da elderet »

Salve, io dalla mai esperienza trovo che spendendo qualche euro in più su un corredo nikon o pentax è tutto riguadagnato, soprattutto perchè queste marche hanno dei corpi ottimi che, se tenuti bene, sono praticamente eterni. Per le ottiche ti consiglio anche io di andare sul corredo a vite con un adattatore, per il tipo di ottica devi vedere principalmente tu a seconda dello stile che ti piace di più; per me dovresti cercare principalmente ottiche fisse, perchè zoom buoni per poco prezzo non se ne trovano molti in giro.

Elderet

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4653
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Acquisto fotocamera

Messaggio da etrusco »

Io sulla mia fe2 ho fissa un'ottica nikkor 50mm F1.4 pre ai modificato .. . non riesco proprio a toglierla!

Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Re: Acquisto fotocamera

Messaggio da ryo »

Ciao, ti hanno già risposto in molti e, tenendo presente che non hai dato molte linee guida alle quali attenersi, hai avuto tutti ottimi suggerimenti.
L'unica cosa che mi permetto di evidenziare è la non facile messa in pratica del consiglio di Elderet a causa di problemi di tiraggio tra i corpi Pentax e Nikon con le ottiche a vite. Con adattatori normali, infatti, avresti la quasi certezza di perdere la messa a fuoco all'infinito e non ti resterebbe che far ricorso ad adattatori con lente incorporata e sicura perdita della resa ottica originaria. L'unica, forse, sarebbe di fare alcuni tentativi con ottiche catadiottriche nella speranza di trovarne di compatibili anche con il semplice anello privo di lente.
Per quanto riguarda la tua richiesta iniziale, non posso che accodarmi a quanti mi hanno preceduto ed al massimo aggiungere che, io, una eventuale scelta di un corpo macchina, la farei sempre in previsione dell'acquisto di un parco ottiche. Per questa ragione, quindi, valuterei la casa più facile da equipaggiare con buone ottiche a bassi costi anche, eventualmente, tramite adattatori privi di lenti.
Marcello

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: Acquisto fotocamera

Messaggio da stormy »

Il primo bivio è se vuoi un sistema reflex o telemetro, oppure se non hai intenzione di ampliare il parco ottiche, puoi orientarti su una compatta.
Dovresti cercare di restringere la tua richiesta, visto che di fotocamere manuali ce ne sono a migliaia...
Ad esempio per le reflex, io mi trovo bene con la rolleiflex SL35
http://www.nadir.it/ob-fot/ROLLEI_SL35-ALL/rollei.htm
Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
lortemp
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 15/05/2011, 14:31
Reputation:

Re: Acquisto fotocamera

Messaggio da lortemp »

Ciao a tutti,
un altro aspetto fondamentale da tener conto è il seguente, cioè ti interessa un domani passare all'autofocus o pensi di rimanere sul manual focus? Perchè in questo caso la cerchia si restringe, in quanto le compatibilità vanno valutate caso x caso.
Ti dico questo perchè anche io quando ero più giovane, metà degli anni 80, usavo solo manual focus. Poi con l'età la mia vista è un pò calata e ho apprezzato i progressi dell'AF e anche oggi mi fa comodo avere la conferma di m.a.f. utilizzando ottiche manuali.
Se parti con Nikon o Pentax hai una buona compatibilità di ottiche manual su fotocamere AF, riuscendo ad avere automatismi tipo messa a fuoco assistita e esposizione automatica a priorità di diaframma. Con Pentax e anello puoi sfruttare anche le ottiche a vite, ovviamente con alcune limitazioni, mentre su Nikon dovresti usare un anello con lente per avere la messa a fuoco all'infinito e, per esperienza personale, non è il max della qualità.
Se parti con Canon FD (citavi la Canon AE1) sai che è un sistema chiuso, nel senso che non puoi utilizzare le ottiche sulle AF perchè è cambiata la baionetta e dovresti utilizzare un anello con lente, quindi ricadi nel caso precedente. E' un peccato perchè le FD sono ottiche stupende, soprattutto le serie L che si trovano a buon prezzo forse proprio per tale limitazione.
Lo stesso discorso vale x Minolta, le MD sono eccellenti (non dimentichiamo che Minolta ha collaborato x anni con Leica, alcuni zoom marchiati Leica erano di fabbricazione Minolta...) ma non sono utilizzabili su Minolta AF se non con anello e lente.
Infine c'è la possibilità di usare Canon AF, ci sono corpi professionali (vedi Eos 1) che si portano via a prezzi stracciati rispetto a quanto costavano all'epoca, hanno una tecnologia di alto livello e una robustezza eccellente, un ottimo parco ottiche (care se vai sugli L) e in più possono montare diversi obiettivi di altre marche con anello senza lente (vite 42x1, Pentax K, Contax Yashica, Leica, ecc..).
Come vedi la scelta è molto ampia, ma se vuoi un consiglio spassionato ti conviene documentarti un pò magari su riviste del settore di qualche anno fa, tipo Fotofrafare, Tutti fotografi, Reflex ecc.., dove puoi leggere articoli, tests e impressioni sulle varie attrezzature molto interessanti. Le puoi trovare ai vari mercatini per pochi euro, oppure frequentando dei circoli fotografici, che di solito sono abbonati a riviste del genere e magari hanno un buon archivio. Lì puoi avere delle dritte anche dai soci più esperti che hanno cominciato a fotografare con i corredi a pellicola negli anni passati e ti possono dare dei buoni consigli o magari farti toccare con mano alcune macchine vintage (da non sottovalutare anche la sensazione che si prova nell'usare una o l'altra reflex, in base al mirino, ai comandi, al materiale di cui è fatta, allo scatto ecc...).
Non so da dove sei Jimmy, io abito in provincia di Padova e ho un discreto archivio di riviste dagli anni 70 in poi, se sei in zona posso farti avere qualche fascicolo.
Ciao e buone foto
Lorenzo

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi