Acquisto lavatrice x baritata

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda Pacher » 29/08/2013, 18:12

Buonasera a tutti. Ho deciso di comprarmi una lavatrice per le stampe baritate. 30x40 ma che possa lavare anche piu piccolo. Che tenga almeno 5 stampe alla volta, cosa consigliate?



Advertisement
anonymous1

Re: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda anonymous1 » 29/08/2013, 18:52

dopo lunga ricerca e varie richieste su questo e altri forum posso dirti che la maggior parte mi ha risposto che le NOVA sono tra le migliori. La paterson per il 30x40 dicono che spesso non funziona a dovere.
I prezzi a mio giudizio sono veramente elevati! alla fine io ho deciso di farmela costruire partendo dalla base delle lavatrici a cascata (rinunciato all'autocostruzione)
Quella che mi stanno costruendo ora è per 5 foto 30x40 ma la puoi usare ovviamente anche per tagli inferiori
Il costo finale compreso l'attacco per il tubo di carico (con regolatore di flusso) e scarico è di 100 euro!

Comunque ci sono persone più attendibili di me su questo forum :D



Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Re: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda giofex » 29/08/2013, 18:57

E' un discorso che interessa molto anche me...


ciao

Giorgio

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11625
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda Silverprint » 29/08/2013, 19:12

Eh...

Comode, direi quasi necessarie, almeno per chi stampa un po' e non ne fa una a sessione... ma costose! E usate sono una rarità sempre costosa, un po' come i marginatori a 4 lame "seri".

La soluzione fai da te, con un po' di accortezze, è possibile e qualcosa si risparmia.
Io che son pigro per il 30x40 ho scelto questa pratica, molto ben costruita, robusta, made in Italy e tutto sommato di prezzo onesto.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
anonymous1

Re: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda anonymous1 » 29/08/2013, 19:31

Silverprint ha scritto:Eh...

Comode, direi quasi necessarie, almeno per chi stampa un po' e non ne fa una a sessione... ma costose! E usate sono una rarità sempre costosa, un po' come i marginatori a 4 lame "seri".

La soluzione fai da te, con un po' di accortezze, è possibile e qualcosa si risparmia.
Io che son pigro per il 30x40 ho scelto questa pratica, molto ben costruita, robusta, made in Italy e tutto sommato di prezzo onesto.


Anche io sono stato pigro alla fine, infatti me la sto facendo fare!
comunque se può interessare allego il disegno della vasca che mi stanno costruendo (magari può tornare utile a qualcuno ;) )

LAVATRICE.jpg



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4744
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: R: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda impressionando » 29/08/2013, 19:45

omfan occhio che così potresti avere dei problemi. Se l'acqua scorre in quel senso avrai l'acqua delle prime che inquinq le successive. inoltre l'acqua tenderä a tirarsimdietro la carta.
L'acqua deve entrare da sotto in ogni slot ed uscire dalla stessa parte da sopra in modo da creare un movimento circolare. Le pareti degli slot dovranno esserecorrugate un modo da non far aderire la carta e importantissino gli slot devono essere stretti in modo che il foglio ondeggi e non si deponga piegato sul fondo



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda Pacher » 29/08/2013, 19:52

Andrea se non sono troppo indiscreto l'hai pagata la modica cifra di...?



anonymous1

Re: R: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda anonymous1 » 29/08/2013, 19:57

impressionando ha scritto:omfan occhio che così potresti avere dei problemi. Se l'acqua scorre in quel senso avrai l'acqua delle prime che inquinq le successive. inoltre l'acqua tenderä a tirarsimdietro la carta.
L'acqua deve entrare da sotto in ogni slot ed uscire dalla stessa parte da sopra in modo da creare un movimento circolare. Le pareti degli slot dovranno esserecorrugate un modo da non far aderire la carta e importantissino gli slot devono essere stretti in modo che il foglio ondeggi e non si deponga piegato sul fondo


Gli slot sono stretti e lo spazio che c'è in basso non è sufficientemente ampio da farci passare la carta (il disegno è solo per spiegarne il funzionamento). Comunque abbandonata l'idea dell'autocostruzione mi sono rivolto ad una azienda che produce attrezzature per l'industria (grafica, chimica ecc) e mi hanno modificato loro il mio progettino (ovviamente avevo fatto tutti gli Orrori che hai detto!)



Avatar utente
Reni
esperto
Messaggi: 179
Iscritto il: 24/06/2011, 21:49
Reputation:
Località: Ferentino (FR)

Re: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda Reni » 29/08/2013, 19:57

In effetti l'argomento interessa anche me.
Oltre a quelle dette da Paolo, ci sono altre caratteristiche che una lavatrice deve avere?
(Mi sento un pò come uno che va a scegliere gli elettrodomestici per la nuova casa :p )

Remo



anonymous1

Re: Acquisto lavatrice x baritata

Messaggioda anonymous1 » 29/08/2013, 20:15

Ad onor di cronaca, il tecnico dell'azienda con cui ho parlato e a cui ho commissionato la lavatrice, mi consigliava di realizzarla in acciaio e munita di serpentina per il riscaldamento dell'acqua (ovviamente regolabile e ovviamente chiusa in una specie di sottofondo). Il sistema di movimento dell'acqua secondo quel senso, sempre secondo lui, dovrebbe far risparmiare un notevole quantitativo d'acqua dato che necessita di flussi molto lenti :-?
Dato che non ci capisco una m.zza ho lasciato perdere propendendo per una realizzazione "classica".
Ripensandoci l'idea non mi sembra malvagia, con l'acqua a temperatura un pò più alta il processo dovrebbe essere più rapido, ma chiedo ai più esperti opinioni in merito. Che ne pensate?





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti