acquisto primo ingranditore

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
France96
appassionato
Messaggi: 2
Iscritto il: 05/02/2018, 22:18
Reputation:

acquisto primo ingranditore

Messaggioda France96 » 05/02/2018, 22:43

Salve a tutti, volevo iniziare a cimentarmi con la fotografia analogica e per l'acquisto dell'ingranditore (per ora mi interessa soltanto lo sviluppo in bianco e nero) ho trovato un m800 venduto a 150 euro attrezzato solo per stampare in bianco e nero.
Pensando in futuro di provare il colore o formati maggiori e' una buona occasione prenderlo?
Inoltre se volessi passare allo sviluppo di una pellicola
6 x 6 o impressionare su fogli di maggiori dimensioni quanto mi costerebbe acquistare eventuali obiettivi/condensatori?



Advertisement
Avatar utente
Darklay
esperto
Messaggi: 182
Iscritto il: 18/06/2016, 19:28
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda Darklay » 06/02/2018, 2:13

Visto che dici che è solo per il b/n sicuramente non avrà la testa a colore ma solo i condensatori e la lampada opalina.
150 euro potrebbe essere un buon prezzo ma da cosa è corredato l' m800?
Quali condensatori ha ?
Che obiettivi ?
Ha il timer incluso ?
L'alimentatore ?
Il porta negativo e relative mascherine ?

Con l' m800 fai stampe anche molto grandi, per stampare il negativo 135 ti serve un condensatore per 35mm ed obiettivo 50mm ; per stampare il 6x6 il condensatore 6x6 ed un obiettivo 80mm ; l'm800 può stampare fino a 6x9 ma per arrivare a questo ti serve il relativo condensatore per 6x9 ed un obiettivo 105mm

In futuro puoi aggiungere una testa colore, ma credo costino un bel po' ma non so quanto sia fattibile lo sviluppo e stampa del negativo a colori in casa, richiede un po' più di controllo per il temperature e di lavorare in completo buio niente luce rossa.



Avatar utente
StefanoVT
appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/02/2018, 21:48
Reputation:

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda StefanoVT » 07/02/2018, 12:12

Salve a tutti, se posso vorrei aggiungere alla domanda di France 96 alcune altre domande.
1.Che ingranditore comprare? (ok, ok... domanda da 1 million dollar): ma come qualita' di resa, c'e differenza tra condensatore e testa colore?
2. Il sistema multigrade e' affidabile, oppure meglio usare le carte a gradazione fissa?
3. Che differenza c'e' tra un Krokus (da me li vendono anche a 10 auro) e, per esempio, un Durst?

Si', lo so, ho fatto domande facili, dalla risposta difficile...



Avatar utente
StefanoVT
appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/02/2018, 21:48
Reputation:

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda StefanoVT » 07/02/2018, 13:08

Ps.: sto per compare un mio (secondo) nuovo ingranditore. Anni fa avevo un Krokus (credo fosse un 6 color, se non sbaglio), che mi stampava tutto in effetto "nebbia in Val Brembana" (ma non ero capace io di stampare, praticamente come ora, d'altronde...). Penso che comprero' un Opemus 6, sapreste consigliarmi se vale la pena, se e' un buon ingranditore? Quello che ho sott'occhio al momento ha un Anaret 80mm f. 4,5. Ho a disposizione (forse) un 50 mm. nikon do una vecchia F501 autofocus. Mi dareste consigli e?o "sconsigli"?
Grazie!.



Advertisement
Avatar utente
gioffry
guru
Messaggi: 334
Iscritto il: 26/04/2016, 9:30
Reputation:
Contatta:

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda gioffry » 07/02/2018, 13:39

segnalo che entro breve metterò in vendita il mio opemus 6 color 3, diffusori 35mm e 6x6, mascherine 35mm e 6x6, lenti 50mm e 75mm, pianale 60x60cm - condizioni eccellenti - se fossi interessato puoi scrivermi a [email protected]



Avatar utente
Tomash
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 21/04/2010, 22:02
Reputation:
Località: Bologna

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda Tomash » 07/02/2018, 13:53

Il problema degli ingranditori sono gli accessori.
Purtroppo al giorno d'oggi gli ingranditori sono praticamente tutti fuori produzione, a parte rarissime eccezioni e di conseguenza sono fuori produzione anche gli eventuali accessori quali mascherine, condensatori eventuali teste a colori ecc. solo gli obiettivi si trovano abbastanza facilmente.
Quindi, il mio consiglio, orientarsi su modelli particolarmente diffusi come ad esempio la serie dei Durst M605, M670, M707 che appartengono tutti alla stessa famiglia e condividono molti accessori che di conseguenza sono di facile reperibilità sul mercato dell'usato.
Anche i Meopta serie Opemus sono piuttosto diffusi.
Oppure, al momento dell'acquisto, controllare se è già accessoriato anche per future esigenze quali di solito a possibilità di stampare formati diversi.

Ad esempio, acquistai un IFF Duogon, gran bell'oggetto, ma non c'è verso di trovare le mascherine per il portanegativi!



Avatar utente
StefanoVT
appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/02/2018, 21:48
Reputation:

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda StefanoVT » 07/02/2018, 15:40

@
Avatar utente
gioffry
Grazie, pero' io abito ... vicino Varsavia. Un po' fuori mano!



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5548
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda -Sandro- » 07/02/2018, 16:05

Se abiti a Varsavia ti sarà facilissimo trovare dei Meopta usati.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9121
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda chromemax » 07/02/2018, 16:38

@
Avatar utente
StefanoVT
meglio aprire un thread apposta per la tua richiesta, così le discussioni rimangono più ordinate anche per eventuali future ricerche.
Grazie



Avatar utente
StefanoVT
appassionato
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/02/2018, 21:48
Reputation:

Re: acquisto primo ingranditore

Messaggioda StefanoVT » 07/02/2018, 16:54

Ok. ...Pensavo fosse questo il luogo piu' adatto. Scusate.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti