Adox MCC semiopaca

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda Pacher » 21/09/2014, 9:35

impressionando ha scritto:Dimmi
Dimmi
Dimmi che è uguale alla MCC118 :-*


è uguale alla MCC118 :ymdevil:



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda Silverprint » 21/09/2014, 9:37

Scherzi?

Merda... dimmelo subito che devo ordinare!


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda Pacher » 21/09/2014, 9:40

la MCC non sapevo neanche fosse mai esistita…Paolo ma detto di dirgli che è uguale e l'ho accontentato... :D



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1875
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda NikMik » 21/09/2014, 11:24

Le tue impressioni in confronto alla Bergger semimatt ? (la CM)



Advertisement
Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda Pacher » 21/09/2014, 14:08

Ciao Nik, a dirti la verità non saprei, le devo mettere a confronto per vedere. La Bergger nei miei ricordi ha una superficie piu brillante, ed è molto piu calda. Ho appena preparato 5 litri di dektol, in questi giorni mi ci metto e poi vi faccio sapere. :)



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda impressionando » 21/09/2014, 21:57

Pacher ha scritto:la MCC non sapevo neanche fosse mai esistita…Paolo ma detto di dirgli che è uguale e l'ho accontentato... :D

Ho provato a scrivere due righe per descrivertela ma a parole non riesco.... magari Andrea trova le definizioni giuste.
....oppure descrivila tu ;)



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda Pacher » 21/09/2014, 22:48

Ho fatto qualche stampa. Stesso fotogramma su Ilford Perla, Bergger CM e Mcc112. Ho cercato di avere le stesse alte luci e ombre sulle 3 stampe. Non sono intervenuto con mascherature o bruciature.
Queste le osservazioni:
La Perla è molto piu brillante delle due sorellone. Sembra quasi coperta di brillantina tanto luccica..l'estensione tonale è minore sulle zone medio alte. Fra le tre è quella con la tonalità più neutra le altre due sono più calde. La Cm è un po più calda della Mcc, soprattutto sulle alte luci. L'emulsione della Cm è piu liscia della Mcc e da un'impressione di nitidezza maggiore.
Mi aspettavo una differenza evidente di contrasto fra la, Mcc e la Cm e invece ho stampato con lo stesso grado.
Nella scansione degli appunti sotto saltano all'occhio alcune differenze..la scansione delle stampe invece come al solito non rende giustizia... :(
,
Allegati
test Mcc112-4.jpg
test Mcc112-3.jpg
test Mcc112-2.jpg
test Mcc112.jpg



Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda giofex » 21/09/2014, 23:00

Grazie pacher. Mi sa che questa carta e' da provare..


ciao

Giorgio

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1875
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda NikMik » 21/09/2014, 23:10

Grazie !
Premesso che dalle scansioni io capisco poco (e magari capirei poco anche dal vivo... :D ), avrei due domande:
1) hai anche tu l'impressione che la Adox sia un po' più graduale e "morbida" nelle zone scure, rendendo meno 'duri', ma sempre leggibili, i dettagli e i passaggi tonali in tali zone ?
2) che scanner usi per le scansioni ?



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Adox MCC semiopaca

Messaggioda Pacher » 22/09/2014, 10:40

giofex ha scritto:Grazie pacher. Mi sa che questa carta e' da provare..

Ciao Joe, in effetti è propio bella. Non ho ancora fatto le prove piu importanti per vedere come reagisce ai fattori di sviluppo. Ho stampato solo qualche foto per il momento, ma se reagisce pressapoco come la CM direi che abbiamo un'ottima carta semimat a metà del prezzo e con tonalità piu neutra :D Le differenze nella resa dei grigi ci sono ma penso siano visibili solo a ingrandimenti elevati.Riguardandole oggi la cm differenzia meglio le medie-alte luci ma ti sto parlando di finezze. Mi sento come quelli che scattano e ingrandiscono a 300% per trovare le differenze…io sinceramente non ne ho bisogno, se poi come Silverprint si fanno ingrandimenti esagerati allora penso siano da tenere in conto. Magari questo pomeriggio provo a scannerizzare bene per farvele vedere. Se mai a schermo sia possibile vederle. Magari sono differenze date dall'impossibilità di regolare il contrasto di fino e non differenze fisiche della carta, io posso solo regolarlo in mezzi gradi, sono sicuro che in mano esperta con testa colore le cose cambierebbero….magari Andrea puo dirci qualche cosa riguardo questo.

NikMik ha scritto:Grazie !
Premesso che dalle scansioni io capisco poco (e magari capirei poco anche dal vivo... :D ), avrei due domande:
1) hai anche tu l'impressione che la Adox sia un po' più graduale e "morbida" nelle zone scure, rendendo meno 'duri', ma sempre leggibili, i dettagli e i passaggi tonali in tali zone ?
2) che scanner usi per le scansioni ?


1) Ni, non so se sia la carta o un limite mio. Avevo questa impressione con la Adox Mcc 110
2) V500





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti