Agfa Atomal

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Agfa Atomal

Messaggio da franny71 »

ciao a tutti e buona pasqua...
sto cercando informazioni sulle caratteristiche di questo rivelatore, e magari anche la documentazione...
sembra abbastanza sconosciuto...
mi pare di capire che è un finegranulante, ma non vado oltre perchè non so nulla.


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12217
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Agfa Atomal

Messaggio da Silverprint »

Ciaoooo :)

Non lo fanno più...

Comunque era uno sviluppo fine-granulante altamente compensatore dalla formula abbastanza particolare e complessa.
Con un buon sfruttamento della sensibilità ed adatto anche ai tiraggi. Non è la solita combinazione metolo-idrochinone o fenidone-idrochinone.
La formula era la seguente.

Acqua, 700 ml ca.
Sodio esametafosfato, 1g. (calcio sequestrante, il sodio carbonato può produrre precipitazione del calcio)
Ossietil-o-aminofenolo (Atomal), 6g. (agente rivelatore - sembrerebbe che questo prodotto chimico non sia più disponibile)
Pirocatechina, 10g. (agente rivelatore)
Idrochinone, 4g. (agente rivelatore)
Sodio solfito anidro, 100g. (conservante e finegranulante)
Sodio carbonato anidro, 25g. (attivatore, accelereante)
Potassio bromuro, 1g. (anti-velo, ritardante)
Acqua fino a 1000 ml.

Esisteva in due versioni Atomal ed Atomal FF, quest'ultimo dovrebbe essere una seconda versione del prodotto ed è rimasto disponibile fino a non molti anni fa. Era un rivelatore adatto allo sviluppo in vasche e con rigenerazione (durava 1 anno se continuamente usato e rigenerato). I tempi di trattamento a 20°C dovrebbero essere tra i 6 e gli 8 minuti.
I dati sono presi da "alta scuola del bianco e nero" e dai data sheet Agfa.


Una caratteristica interessante era la lenta ed abbastanza moderata variazione del contrasto al variare del tempo di sviluppo; caratteristica ricercata proprio per facilitare il lavoro nei laboratori dove le varie pellicole finivano tutte nello stesso calderone.
Nel data sheet sono infatti riportati solo tempi generici rispetto ad una ampia variazione di temperatura (altra cosa comoda in un laboratorio "industriale"), senza indicazioni sul "gamma", o sulla sensibilità, come Agfa fa per gli altri rivelatori.

Sulla carta, e per i miei gusti, l'alto contenuto di solfito insieme alla pirocatechina suggeriscono un potere di compensazione financo preoccupante, ma io sono un fanatico della modulazione dei toni chiari... ;)
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Agfa Atomal

Messaggio da franny71 »

andrea, io ne ho una confezione nuova, e comunque c'è ancora in commercio...
ora scappo a pranzo, ne riparliamo, mi interessa molto l'argomento.
buona pasqua
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12217
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Agfa Atomal

Messaggio da Silverprint »

Trovato!

Quello della Adox, detto Atomal 49.

Leggendo qua e la sembrerebbe una cosa abbastanza diversa. Dalla scheda di sicurezza sembrerebbero mancare proprio pirocatechina ed atomal... :-\
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Agfa Atomal

Messaggio da franny71 »

Silverprint ha scritto:Trovato!

Quello della Adox, detto Atomal 49.

Leggendo qua e la sembrerebbe una cosa abbastanza diversa. Dalla scheda di sicurezza sembrerebbero mancare proprio pirocatechina ed atomal... :-\
no no andrea, io parlo dell'agfa...
ne ho prese 2 confezioni per fare un lt. ognuna...
prese da WF
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Agfa Atomal

Messaggio da franny71 »

vngncl61 ha scritto:Beati voi che riuscite a parlare di rivelatori!!!!
Io ho ingurgitato tanto di quel Nero d'Avola che col fiato sviluppo pure le Lucky 64!!!!
=)) =)) =)) =))
beh nicola, qui, solo con 2 donne, non sono andato oltre le 2 bottiglie di Lavico...
che poi non è quello il problema...
tanta, troppa roba da mangiare... :ymsick:
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: Agfa Atomal

Messaggio da zioAlex »

vngncl61 ha scritto:Beati voi che riuscite a parlare di rivelatori!!!!
Io ho ingurgitato tanto di quel Nero d'Avola che col fiato sviluppo pure le Lucky 64!!!!
=)) =)) =)) =))
:)) :)) :)) e per fortuna col fiato e non altro!! :)) :))
Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12217
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Agfa Atomal

Messaggio da Silverprint »

franny71 ha scritto:... No no Andrea, io parlo dell'Agfa...
Ne ho prese 2 confezioni per fare un lt. ognuna...
Prese da WF
Uff! Non lo trovo!

Agfa, Agfa (cioè "vintage") o Agfa Photo (Maco)?
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Agfa Atomal

Messaggio da franny71 »

vedo che ora non c'è più, chiedo a dario se ne ha ancora se vuoi...
Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 12217
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Agfa Atomal

Messaggio da Silverprint »

:D , Grazie, non è il mio "tipo"!

Quindi è un "avanzo di magazzino" Agfa originale?
È Atomal normale o Atomal FF?
Dovrebbero ancora andare, è polvere, comunque "very vintage" :))
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi