Agitatore automatico

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Agitatore automatico

Messaggioda Silverprint » 26/02/2013, 18:53

martin ha scritto:Scusate se ho occupato inutilmente spazio

Nessun problema!! ;) :)


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: Agitatore automatico

Messaggioda luca_dega » 27/02/2013, 13:57

martin ha scritto:Tiro l'acqua al mio (nostro) mulino dicendoti "aspettiamo il modello definitivo"


Mah, non aspettarti un gran che: sono un po stufo di 'sti lavori infiniti.... quello che c'è da rivedere è il "sistema biella-manovella ", che fa parecchio schifo. Per il resto, non so nemmeno se lo vernicero'. Ci piazzo sopra un cavo riscaldante messo a serpentina per termostatare la bacinella e bon. Se un giorno avrò l'ispirazione, con uno dei 2 Arduino che ho in casa ci faccio il discorso del tempo impostabile, con display rosso che indica il conto alla rovescia. Intanto il tempo passa, io ho un sacco di "idee e buone intenzioni" ma non riesco mai ad andare giù ...perciò, per dirla alla friulana, vonde monadis. Basta caxxate. Se dovessi applicarmi nuovamente in bricolage ....strutturali, piuttosto coibenterei un pochino quella cantina, che da Dicembre a Marzo c'ho 9 gradi :(( :-?



Avatar utente
martin
fotografo
Messaggi: 59
Iscritto il: 22/02/2013, 15:27
Reputation:

Re: Agitatore automatico

Messaggioda martin » 27/02/2013, 19:07

luca_dega ha scritto: piuttosto coibenterei un pochino quella cantina, che da Dicembre a Marzo c'ho 9 gradi :(( :-?


Negli stessi mesi nella mia CO ho in media attorno ai 5 gradi. C'è anche l'impianto dei termosifoni (quello di casa ovviamente) ma ci mette almeno due giorni ad alzare la temperatura ad un livello accettabile.
Ho risolto mettendo un condizionatore. La stanza si riscalda in meno di mezza ora e d'estate (ci sono più di 30 gradi) la raffredda in un oretta.

Regola assoluta, niente "polvere"

Ciao

Martin





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite