aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
martina.mart
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 08/04/2011, 10:46
Reputation:

aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda martina.mart » 08/04/2011, 10:49

ciao a tutti, ieri mi sono apprestata ad una mega session di sviluppo di negativi in b/n e...sorpresa!!!
il chimico di sviluppo ilfosol 3 era diventato caffè...
ho dato subito per scontato che dovessi cestinare l'idea e anche l'acido, ma stamattina, nel tentativo di comprarne un altro (magari non piantagrane come l'ilfosol) mi sono imbattuta nella sua scheda tecnica, che lo descrive come un acido "giallino, arancione o marrone"...
cosa vuol dire?
lo posso usare lo stesso?
qualcuno è più illuminato di me in merito?
attendo notizie!!!
e vi ringrazio anticipatamente.
martina



Advertisement
Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda etrusco » 08/04/2011, 11:02

Ciao martina,
che ne diresti di dirci chi sei e quale interessi hai prima di tutto?

La sezione delle presentazioni è questa: viewforum.php?f=23

Ciao


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Re: aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda ryo » 08/04/2011, 11:09

Ciao, fatte le presentazioni.....
L'Ilfosol è un discreto rivelatore, ma ha il grande difetto di "scadere" in tempi brevi!
Quando non aperto, dura 24 mesi (dall'imbottigliamento); aperto, invece, non supera i 5 anche se messo in bottiglie prive di aria. Si ossida con una facilità disarmante. Il tuo deve essere decisamente scaduto.
Ci sono sviluppi meno "universali" e dotati di più personalità che impiegano tempi lunghissimi prima di diventare inefficaci e che continuano ad essere buoni anche se cambiano di colore. Sono decisamente più adatti ad un impiego sporadico! Il Rodinal, ad esempio, anche color marroncino è sempre buono.
Marcello



Avatar utente
martina.mart
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 08/04/2011, 10:46
Reputation:

Re: aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda martina.mart » 09/04/2011, 10:49

grazie mille ryo, cercherò il rodinal, negli altri che ho per la stampa non c'è scritta data di scadenza da nessuna parte cavoli!
un abbraccio
martina



Advertisement
Avatar utente
Roberto B
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 09/03/2010, 9:48
Reputation:
Località: Pressi di Firenze

Re: aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda Roberto B » 20/04/2011, 1:01

martina.mart ha scritto:ciao a tutti, ieri mi sono apprestata ad una mega session di sviluppo di negativi in b/n e...sorpresa!!!
il chimico di sviluppo ilfosol 3 era diventato caffè...


Posso confermare, per esperienza negativa, che e' da buttare appena diventa leggermente giallo. Adesso c'e' in commercio l'ILFOSOL 3 che "dovrebbe", le virgolette sono d'obbligo, essere piu' duraturo ma oramai sono talmente abituato al Rodinal che tutti gli altri mi sembrano che non durino niente.

Pensa che l'ILFOSOL e' talmente delicato che c'era qualche dtrattore che sosteneva che si ossidava appena imbottigliato.
:lol:


FLD/FLP [email protected]- Rodinal Supporter

Avatar utente
martina.mart
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 08/04/2011, 10:46
Reputation:

Re: aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda martina.mart » 20/04/2011, 8:41

Roberto B ha scritto:Adesso c'e' in commercio l'ILFOSOL 3 che "dovrebbe", le virgolette sono d'obbligo, essere piu' duraturo ma oramai sono talmente abituato al Rodinal che tutti gli altri mi sembrano che non durino niente.


ehm....io stavo parlando di un ILFOSOL 3 infatti....
grazie per l'aiuto comunque!

martina



Avatar utente
Roberto B
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 09/03/2010, 9:48
Reputation:
Località: Pressi di Firenze

Re: aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda Roberto B » 20/04/2011, 8:51

martina.mart ha scritto:
Roberto B ha scritto:Adesso c'e' in commercio l'ILFOSOL 3 che "dovrebbe", le virgolette sono d'obbligo, essere piu' duraturo ma oramai sono talmente abituato al Rodinal che tutti gli altri mi sembrano che non durino niente.


ehm....io stavo parlando di un ILFOSOL 3 infatti....
grazie per l'aiuto comunque!

martina


Io ho usato le versioni precedenti ma un ILFOSOL, anche se 3, anche se leggermente ingiallito lo butterei tranquillamente.

Per utilizzi radi ti consiglierei uno sviluppo in polvere o altrimenti il Rodinal. Di quest'ultimo ne avevo una bottiglia aperta da quasi due anni e completamente nera che funzionava come il primo giorno che l'avevo comprata. Anzi, per dire la verita', io l'avevo comprata che era gia' ossidata e di color caffe'.


FLD/FLP [email protected]- Rodinal Supporter

Avatar utente
Emanuele
esperto
Messaggi: 145
Iscritto il: 10/02/2011, 16:19
Reputation:
Località: Siracusa

Re: aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda Emanuele » 30/04/2011, 15:38

Leggo il post un po' in ritardo, è da un po' che diserto il forum per impegni vari. Giusto per confermare quanto scritto dagli altri e riportare una mia disavventura personale.
Nel 2005, avevo iniziato la camera oscura da meno di un anno e conoscevo praticamente solo l'Ilfosol. Mi sono incaponito a sviluppare un rullino con la stessa soluzione marroncina, più vecchia di sei mesi, descritta da Martina. Risultato: il negativo è venuto fuori dalla tank perfettamente trasparente! :evil: L'Ilfosol era completamente inattivo, non ha sviluppato un bel nulla ed il successivo fissaggio ha tirato via tutto. Era un rullino con parecchie foto di Notre Dame in notturna, a Parigi, non ti dico quanti Santi ho fatto scendere dal Paradiso! :D

Il Rodinal è certamente il più longevo tra gli sviluppi. Cmq., qualsiasi altro sviluppo Ilford (ID-11, Microphen, Perceptol, etc.) riesce a dare qualche mese d'autonomia in più.


"C'è differenza tra una bella ed una buona fotografia. La prima risponde all'estetica, la seconda risponde alla realtà, al racconto veritiero di una storia, scolpita nella lingua della vita e non solo nella forma".
Gianni Berengo Gardin

Avatar utente
martina.mart
appassionato
Messaggi: 5
Iscritto il: 08/04/2011, 10:46
Reputation:

Re: aiuto, ilfosol marrone, che fare?

Messaggioda martina.mart » 30/04/2011, 17:46

grazie mille a tutti!!!alla fine comunque comprato una boccetta di rodinal piccola...eh eh eh.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti