Aiuto scelta esposimetro esterno

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Zenit photosniper
esperto
Messaggi: 269
Iscritto il: 14/03/2015, 0:26
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda Zenit photosniper » 28/06/2016, 21:19

Grazie per i consigli.
Ora spetta a me perdere un po' di tempo ed approfondire le nozioni di luce riflessa, incidente ecc. e capire come utilizzare al meglio un esposimetro e scegliere il migliore per le mie esigenze.
;)



Advertisement
Avatar utente
Phormula
esperto
Messaggi: 148
Iscritto il: 13/05/2016, 16:31
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda Phormula » 28/06/2016, 22:06

Io ho sempre fatto come il calabrone... non conosco le regole ma mi sono inventato un sistema che (per me) funzionava.

Ai tempi delle dia ho usato per anni un Sekonic 308, mi ci è voluto un po' (e soprattutto un po' di costanza nel prendere nota su un taccuino, perché nell'analogico il risultato non lo vedi subito), per correlare il dato dell'esposimetro al risultato che volevo. Dopo qualche tempo mi ero fatto una tabella mentale di come dovevo impostare l'esposizione in macchina quando il Sekonic mi dava un suggerimento in luce incidente, a seconda del contrasto della scena. Adesso sto facendo la stessa cosa per il bianco e nero.



Avatar utente
Darklay
esperto
Messaggi: 179
Iscritto il: 18/06/2016, 19:28
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda Darklay » 04/07/2016, 16:37

Mi allaccio alla discussione per chiedere aiuto sulla scelta per un'esposimetro spot.
Mi serve per una maiya RB67 e se fosse anche per il flash mi tornerebbe utile anche per la digitale con i flash.
Al momento ho un sekonic apex l-208 ma non è spot.

Cosa consigliate che magari non costasse esageratamente ?



Avatar utente
fabriziog
guru
Messaggi: 1028
Iscritto il: 06/06/2011, 11:05
Reputation:
Località: Paese, Treviso

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda fabriziog » 04/07/2016, 16:45

Io mi trovo benissimo con un minolta spotmeter. Semplice da utilizzare, non mi da problemi, le batterie sono le comuni stilo da 1,5V.
Lo trovi dai 150 ai 200€



Advertisement
Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4631
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda impressionando » 04/07/2016, 17:53

Darklay ha scritto:Al momento ho un sekonic apex l-208 ma non è spot.?

Non è spot ma non è nemmeno un esposimetro ;)
Paragona le sue letture con qualsiasi altro Strumento per misurar la luce partendo da Napoleone e venendo ad i giorni nostri e vedi se solo uno è concorde con il 208.



Avatar utente
Darklay
esperto
Messaggi: 179
Iscritto il: 18/06/2016, 19:28
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda Darklay » 04/07/2016, 18:16

Ho sbagliato a scrivere è il 218.

Stavo guardando il minolta spotmeter ma sotto i 200 è difficile trovarlo.



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5520
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda -Sandro- » 04/07/2016, 18:22

Gli spot non li regalano, del resto sono strumenti di grande precisione ed affidabilità (quelli buoni).

Io starei alla larga da quelli vecchi, non ha senso usare uno strumento che ha un angolo di campo di un grado, ma canna l'esposizione, magari pure random. Dello strumento bisogna fidarsi dopo averlo controllato (e controllarlo periodicamente), se ci si affida alle rumente, ancorché pregevoli nella loro storia estetico-socio-tecno-culturale, le foto ne saranno diretta conseguenza. :)

Morale della favola: cercare un esposimetro spot che costi poco è come giocare alla roulette russa, può andare bene, ma non è detto.



YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 769
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda YuZa DFAAS » 04/07/2016, 18:36

YuZa DFAAS ha scritto:Per quanto riguarda gli esposimetri usati sappi che un sekonic fuori produzione, in caso di rottura, e irreparabile, visto che sekonic garantisce pezzi di ricambio solo per quelli in produzione ( ho avuto direttamente a che fare con sekonic giapponese per riparare un 608, è stato impossibile ), e penso che tale situazione valga anche per i minolta ( che ha venduto la produzione esposimetri a kenko ) e per tutti gli altri digitali sul mercato.


Mi autocito allacciandomi alla risposta di Sandro.
Attenzione a trovarvi in mano costosi soprammobili.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Darklay
esperto
Messaggi: 179
Iscritto il: 18/06/2016, 19:28
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda Darklay » 04/07/2016, 22:25

E quindi cosa consigliate ?



YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 769
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Aiuto scelta esposimetro esterno

Messaggioda YuZa DFAAS » 04/07/2016, 22:29

Io ti consiglio di informarti su chi potrebbe fare assistenza ai minolta e vedere se c'è possibilità di averli tarati /riparati se dovesse servire. Se no di stare su un sekonic 758 usato o nuovo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk





  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite