AIUTO: stampe troppo contrastate

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
francek200d
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 04/06/2010, 12:07
Reputation:

AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da francek200d »

Risalve a tutti!
come ormai tutto il forum sa ( :asd: ) ho sviluppato i miei primi negativi, e li ho portati ad un laboratorio professionale per la stampa...beh, stamattina dopo una settimana ( :roll: ) ho avuto l'onore di vedere le mie foto stampate :mrgreen: ! Parlando con il tizio "stampatore", mi ha detto che ha usato la carta per il bianco e nero VERA perchè sapeva che avrebbe reso di più con una vera pellicola B&N. Premesso che ho pagato una cifra spropositata, mi vergogno a dirvela, ho notato subito che le foto sono mooolto contrastate!
vorrei che mi aiutaste voi a capire dove sta l'inghippo, cioè a trovare la soluzione per non avere stampe così.
un paio di esempi:
1. Immagine
matera, leica r4+summicron 50 , ore 18 (non mezzogiorno!)

2. Immagine
sempre r4+summicron 50, luce diffusa da un gazebo!

le foto stampate sono leggermente meno contrastate che sul monitor.


secondo voi il problema è imputabile a:
1. macchina (r4+summicron): è il secondo rullino che mi viene così contrastato, il primo l'ha sviluppato il laboratorio, il secondo (questo) io. leggevo in giro che il sisema R di leica non è adatto al B&N e ideale per le DIA...sarà vero?

2. La pellicola: entrambe le pellicole che mi sono venute così contrastate sono delle Tmax 100.

3. la mia agitazione durante lo sviluppo: ho usato agitazione standard: continua primo minuto, 10 sec ogni minuto successivo.

4. la carta : la vera carta per il B&N che ha usato lo stampatore ha reso le stampe così contrastate (carta graduata :?: )

inoltre le foto sembrano tutte esposte bene, soprattutto quelle di matera dove ho usato il cielo limpido per prendere la lettura spot, e i negativi sembrano ben leggibili nei dettagli delle luci e delle ombre!

ragazzi aiutatemi...non so proprio come recuperare il bandolo della matassa!!


GRAZIE :brillo:
Ultima modifica di francek200d il 28/09/2010, 18:07, modificato 1 volta in totale.



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11469
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da chromemax »

leggevo in giro che il sisema R di leica non è adatto al B&N e ideale per le DIA...sarà vero?
Ma per favore!!! Dove hai letto una cosa del genere???? La tua è una rolls royce della fotografia e dalla tua macchina non puoi aspettarti altro che foto perfette, se non è così il problema è altrove.

Le stampe, perlomeno viste a video, sono... venute male (diciamo così).
Il problema è nel negativo o nella stampa, ma bisognerebbe vedere i negativi. Non riesci a fare una scannerizzazione dei negativi?
Se ci sono dettagli nelle parti scure del negativo (luci) l'inghippo è nella stampa, le luci sono pelate e le ombre troppo scure.
Se non riesci a scannerizare, andrebbe bene anche una foto con una compatta con il negativo sul piano luminoso e contro una superficie illuminata uniformemente.
Ciao

Avatar utente
francek200d
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 04/06/2010, 12:07
Reputation:

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da francek200d »

Ho trovato un fotografo con uno scanner nikon professionale, più tardi vado a fare le scansioni e ve le posto...
Chromemax grazie x l'intervento, e per avermi rinfrancato :oops:

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4657
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da etrusco »

Concordo con chromemax, la tua reflex è al top della fotografia.

Ora, questo "stampatore" possibile che non si sia reso conto che sono invendibili? Il bella della Fotografia stampata all'ingranditore è proprio questo, se non piace si rifà meglio, si maschera, si brucia, si chiude il diaframma, si alzano i tempi, si cambia carta, rivelatore, contrasto....

Per me ha fatto come facevano una volta....f2.8 - 8 sec per tutte le foto, senza ragionare.

Hai detto che hai pagato molto, è impensabile pagare uno sproposito per un lavoro "artigianale" fatto male, proprio perchè è artigianale DEVE essere ben fatto! Rifatti dare i soldi :-)

Cmq aspettiamo i negativi....

Ciao
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

pensando - offerte sconti

Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da stormy »

Strano che su due rulli, uno sviluppato dal lab e uno da te, siano entrambi contrastati, ma tutti e due i rulli sono stati stampati dallo stesso lab?
Per prima cosa controllerei molto attentamente i negativi magari con un lentino, appoggiandoli al vetro della finestra, se i negativi presentano tutti i dettagli, allora ovviamente il problema sta nella stampa.
Se invece tutti e due i rulli hanno problemi, per esclusione, ovviamente la causa sarà da imputare alla macchina, o meglio direi all'esposimentro, potrebbe essere starato, magari confrontalo con uno esterno o con quello di un'altra fotocamera se corrispondono.
Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
francek200d
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 04/06/2010, 12:07
Reputation:

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da francek200d »

Tu dici che l'ha fatto con l'ingranditore?! Io dico che ha infilato i negativi nella macchina x stampare anche a colori e basta! É un laboratorio cosìdetto professionale, ma non artigianale, magari esistessero dalle mie parti! Una cosa è certa, se co sono stati degli errori durante lo sviluppo lui non li ha certo camuffati...

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11469
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da chromemax »

Se ha usata carta BN è difficile che l'abbia infilata nel lab, rischia di inquinare tutto... o l'ha fatto... (O_O)
Cmq bisogna vedere i negativi; dalle immagini postate sembrano esserci dei dettagli nelle ombre, ma sono le densità delle alteluci che sono talmente pelate che non si riesce a capire se sono bloccate sul negativo (negativo con contrasto troppo alto) o se la stampa è stata fatta con una gradazione troppo dura.
Comunque francek200d non spendere per la scannerizzazione, a meno che i file digitali non servano poi a te, basta una qualsiasi immagine decente dei negativi.

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4657
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da etrusco »

Ma lo sviluppo come l'hai fatto? Quale rivelatore hai usato? A che diluizioni?

Io avevo capito che fosse un lab professionale con ingranditore....
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

pensando - offerte sconti

Avatar utente
francek200d
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 04/06/2010, 12:07
Reputation:

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da francek200d »

lo sviluppo che mi hai consigliato tu :lol: : d-76 1+3 agitazione continua primo minuto, 10 sec ogni minuto successivo, per 16 minuti, temperatura del chimico rigorosamente 20°...credo sia un processo cosiddetto classico :D

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4657
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: AIUTO: stampe troppo contrastate

Messaggio da etrusco »

Direi proprio di si ... :D
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

pensando - offerte sconti

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi