Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Ric
appassionato
Messaggi: 27
Iscritto il: 04/05/2011, 14:40
Reputation:

Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda Ric » 04/05/2011, 15:13

Ciao a tutti, vorrei sollevare un argomento a me molto caro: l'acutanza
solitamente sviluppo con id11 1+3 con 30 sec di agitazione iniziale e 4 ribaltamenti ogni minuto successivo ma ho letto di sviluppi in ID11 1+5...che ne pensate?



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8408
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda chromemax » 04/05/2011, 16:03

Mai provato ma penso che ci voglia una bella quantità di soluzione per mantenere una sufficiente quantità di riducente per completare lo sviluppo.
Esistono altri rivelatori più specifici per un'alta acutanza (FX-1 per esempio)



Avatar utente
MassimoPiana
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 18/12/2010, 2:25
Reputation:
Località: Delta del Po
Contatta:

Re: Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda MassimoPiana » 04/05/2011, 16:18

Convengo con chromemax , per quello che cerchi molto meglio l' FX1
A 1+3 ID11 è un ottimo compensatore e rende una buona nitidezza .
Però mi piacerebbe provare uno stand di un ora con L'ID11 a 1+5 , chissà che salta fuori ?



Avatar utente
Ric
appassionato
Messaggi: 27
Iscritto il: 04/05/2011, 14:40
Reputation:

Re: Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda Ric » 04/05/2011, 17:05

Non sapevo dell'esistenza del FX-1, proverò ad informarmi meglio su questo sviluppo. Riguardo lo stand con ID-11 è senz'altro un esperimento da provare...



Advertisement
Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda etrusco » 04/05/2011, 17:20

Perché non provi uno stand in rodinal 1+100?


Sent from my iPhone using Tapatalk


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8408
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda chromemax » 04/05/2011, 17:40

Riguardo lo stand con ID-11 è senz'altro un esperimento da provare...

Ripeto, fate un po' di conti su quanta soluzione è necessario usare; in soli 300ml di ID-11 1+5 ci sono un paio di decimi di grammi di riducenti... e altrettanti di alcale, chissà il pH dove va... l'ID-11 non è il Rodinal.
Beh provate e fateci sapere :D

Comunque se cercate l'alta nitidezza, perché prima di sperimantare con i chimici non cominciate a scattare col cavalletto, con lo spechio alzato, con una pellicola meno sensibile, con un formato di pellicola più grande; a stampare con un buon obbiettivo, un buon focometro e un ingranditore allineato? Questohttp://www.fotoavventure.it/htdocs/freecontent/WZ001_GFAltaNitidezza/GFAltaNitidezza.pdf può essere utile ;)



Avatar utente
Ric
appassionato
Messaggi: 27
Iscritto il: 04/05/2011, 14:40
Reputation:

Re: Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda Ric » 04/05/2011, 17:54

hehe...ineccepibile! stavamo solo giocando al piccolo chimico :lol:




Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda maxnumero1 » 04/05/2011, 18:48

Acutanza?
cosa sarebbe?



Avatar utente
Ric
appassionato
Messaggi: 27
Iscritto il: 04/05/2011, 14:40
Reputation:

Re: Alta acutanza: ILFORD ID-11 1+5

Messaggioda Ric » 04/05/2011, 19:46

Misura della capacità di un sistema fotografico di percepire nettamente il limite di separazione tra due aree contigue a diversa luminosità. L'acutanza è la misura della nitidezza di una immagine. La percezione soggettiva dell'acutanza, o nitidezza, non sempre corrisponde alla sua misura oggettiva che viene effettuata con tecniche microdensitometriche a scansione. Sinonimo di microcontrasto.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], imagewind e 7 ospiti