analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Comunicazioni di carattere generico

Moderatore: etrusco

Avatar utente
admin
Site Admin
Messaggi: 501
Iscritto il: 07/12/2009, 10:45
Reputation:

analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda admin » 27/11/2016, 15:08

Analogica.it è lieta di informare i propri iscritti che è nata una nuova collaborazione con la rivista di fotografia FotoCult, distribuita in edicola in tutta Italia.

Sui prossimi numeri, a partire da quello di Dicembre/Gennaio, FotoCult ospiterà una nuova rubrica dal titolo “Analogicamente”, dedicata a tutti coloro che vogliono avvicinarsi o riavvicinarsi alla fotografia ai sali d’argento.

“Analogicamente” è curata direttamente da Analogica.it per mano del nostro iscritto e contributore del blog Matteo Virili, che ringraziamo per aver reso possibile questa collaborazione.

Ovviamente la nascita di questo piccolo ma importante spazio non sarebbe stata possibile senza la sensibilità dell’editore di FotoCult Emanuele Costanzo, che ha intuito il ritorno di interesse nei confronti della fotografia a pellicola, come alternativa attuale alla fotografia digitale e non come mero rifugio di un manipolo di nostalgici.

Il primo appuntamento, che funge un po’ da introduzione ai successivi, chiarisce come appunto la fotografia analogica non sia affatto un “giochino da snob”, come pensano alcuni.

Il numero di Dicembre/Gennaio è disponibile in edicola già a partire da questi giorni.

FotoCult ha cadenza mensile tutto l’anno, e bimestrale nei mesi di Dicembre/Gennaio e Luglio/Agosto.

http://www.fotocult.it
https://www.facebook.com/FOTOCult2016/


Alessandro (etrusco) De Marchi
Admin analogica.it
bio
Immagine

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 10850
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda Silverprint » 28/11/2016, 7:42

Gran bella notizia!

La fotografia analogica "tira" molto più di quanto in tanti pensino.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 1603
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda ammazzafotoni » 28/11/2016, 8:42

Che "tiri" sempre di più non può che essere una soddisfazione.
Il contraltare, per noi hobbisti della domenica, è che potremo "tirarcela" sempre di meno...



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 10850
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda Silverprint » 28/11/2016, 8:45

Ahahah!

Ieri avevo ben 11 giovani e giovanissimi studenti, principianti di fotografia analogica, ad un workshop organizzato da Spazio Labò. :)


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1545
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda NikMik » 28/11/2016, 9:19

Ha ragione Andrea. Nella scuola dove insegno da quest'anno si sono iscritti in circa ottanta (sic) al laboratorio di camera oscura. E ci sono già richieste di studenti di altre scuole per partecipare... A me pare che il vento stia cambiando. La Ilford aveva visto giusto, continuando a fare ricerca e sviluppo sul materiale fotosensibile. Vediamo i geniali manager di Kodak se saranno interessati a coltivarsi con pazienza e lavoro una nicchia con un potenziale di crescita o se vagheggiano ancora facili introiti stellari con stampanti e compattine digitali.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 10850
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda Silverprint » 28/11/2016, 9:24

Infatti Nicola, i numeri che fa la tua scuola sono davvero impressionanti!
Credo che neanche in piena era analogica si sarebbero iscritti in tanti!


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Arbogast
esperto
Messaggi: 266
Iscritto il: 22/01/2013, 9:55
Reputation:
Località: Campi Bisenzio

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda Arbogast » 28/11/2016, 9:41

Di Emanuele Costanzo ricordo delle bellissime immagini di fiori scattate in macro a tutta apertura con la compianta Agfachrome RSX 1000 su un numero della rivista Fotografare, all'incirca un quarto di secolo fa.



Avatar utente
FOTO Cult
appassionato
Messaggi: 1
Iscritto il: 29/11/2016, 12:17
Reputation:

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda FOTO Cult » 29/11/2016, 12:20

Marzo o aprile 1994. Che memoria Arbogast...



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4061
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda impressionando » 29/11/2016, 13:53

NikMik ha scritto:La Ilford aveva visto giusto, continuando a fare ricerca e sviluppo sul materiale fotosensibile.

Mhmmmm...
...mi risultava avessero venduto il reparto ricerca ad Adox.
Comunque il "ritorno" di fiamma è innegabile..... non mi stupirei se ci fosse qualche "matto" che provasse a rimettere in produzione una reflex con sensore intercambiabile ai sali d'argento.

...ma FotoCult non aveva un proprio spazio web con forum galleria ecc?



Avatar utente
Arbogast
esperto
Messaggi: 266
Iscritto il: 22/01/2013, 9:55
Reputation:
Località: Campi Bisenzio

Re: analogica.it e FotoCult: una nuova (appassionante) collaborazione

Messaggioda Arbogast » 29/11/2016, 22:26

FOTO Cult ha scritto:Marzo o aprile 1994. Che memoria Arbogast...

Le annate dei primi anni 90 le ho fatte rilegare tutte. Quell'articolo dedicato ad Emanuele Costanzo lo ricordo benissimo poichè quelle immagini mi colpirono così tanto che provai ad imitarle usando la mia nikon fm2 e il micro nikkor 55 ma la Agfachrome 1000 era già uscita di produzione. Allra usai
la Agfachrome RSX 200 che aveva una grana meno appariscente ma dei toni altrettanto piacevoli. In seguito usai anche la compianta Kodachrome 200,
splendida anch'essa. Perdonate l'OT.





  • Advertisement

Torna a “Comunicazioni dallo staff”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti