Angolo fuori fuoco

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Marmage
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/12/2013, 12:30
Reputation:

Angolo fuori fuoco

Messaggioda Marmage » 12/01/2014, 16:13

Salve a tutti, ho un problemino con il mio Durst F60.
Recentemente ho notato una perdita di nitidezza in uno solo degli angoli delle mie stampe. E' un problema che ho potuto riscontrare su più stampe, ho provato a smontare, pulire e rimontare il condensatore ma il problema è rimasto lo stesso.
L'ho notato passando dal Componar di primo equipaggiamento al Neonon, ma penso soprattutto per una questione di maggiore nitidezza generale, infatti con il Componar la nitidezza ai bordi è sempre stata pessima e non riesco quindi a capire se la colpa è imputabile solo al Neonon che, sebbene comprato usato, mi sembra pulitissimo e non presenta segni di manomissione o di smontaggio, nè di funghi o scollamento. Che fare?



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9339
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Angolo fuori fuoco

Messaggioda chromemax » 12/01/2014, 17:11

E' molto probabile che ci sia qualche problema di allineamento; il piano della carta, dell'obbietivo e del negativo devono essere perfettamente paralleli.



Avatar utente
Marmage
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/12/2013, 12:30
Reputation:

Re: Angolo fuori fuoco

Messaggioda Marmage » 12/01/2014, 17:41

si ho pensato anche io ad un problema di allineamento, ma se così fosse non dovrei trovare lo stesso problema in posizione simmetrica?
inoltre la posizione del negativo rispetto al piano dell'obiettivo è fissa sull'F60, non c'è la possibilità di movimento. la posizione della testa rispetto alla colonna e quindi rispetto al piano è regolabile attraverso dei riferimenti, ma ancora se fosse questo il problema non troverei lo stesso problema all'angolo opposto (e piuttosto che in un angolo su un lato)? magari non vedo il difetto dall'altro lato per la differente estensione della profondità di campo anteriore e posteriore rispetto al piano di messa a fuoco?
come potrei verificare di avere tutto allineato?

grazie in anticipo! :)



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9339
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Angolo fuori fuoco

Messaggioda chromemax » 12/01/2014, 18:14

Marmage ha scritto:come potrei verificare di avere tutto allineato?

Esistono degli allineatori laser fatti apposta, molto precisi ma che costano quasi il valore del tuo ingranditore. In alternativa, con un grado di precisione minore, delle livelle oppure con un focometro adatto a controllare i bordi, anch'esso costoso ma è sempre uno strumento che dura una vita e che sarebbe bene avere buono.
Però mi sa che sull'F60 portanegativi e testa sono solidali e l'unica cosa che puoi variare è la piastro portaottica e l'inclinazione della testa rispetto al piano.



Advertisement
Avatar utente
Marmage
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/12/2013, 12:30
Reputation:

Re: Angolo fuori fuoco

Messaggioda Marmage » 12/01/2014, 18:41

si è esatto, portanegativi e testa sono solidali, ma anche la piastra portaottica mi sembra fissa a parte gli spostamenti necessari per la messa a fuoco, comunque proverò a verificare meglio, grazie per la dritta!





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti