arax

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1045
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

arax

Messaggioda claudio44 » 28/04/2012, 23:39

da non molto ho acquistato una kiev 6c, con tanto di pentaprisma esposimetrico e ottica da 90mm.. la qualità delle ottiche è buona, ma questo apparecchio presenta un problema abbastanza serio, le tendine non scorrono alla stessa velocità, e soprattutto a 1\60 si vede una striscia di fotogramma più chiara.. non penso nemmeno a farla riparare anche perché già in passato i fotoriparatori di rifiutavano spesso di riparare le russe, figuriamoci ora visto che si tratta di una razza quasi estinta ( i fotoriparatori, non le russe); pensavo di prendere un altro corpo, magari kiev 60 o anche pentacon six, ma temo di ritrovarmi con gli stessi problemi, ma ho trovato un sito, arax.com che vende le kiew rivedute e corrette...a un prezzo anche accettabile.. ma.. saranno davvero affidabili? Qualcunoi le ha mai usate?



Advertisement
Avatar utente
luca 1970
guru
Messaggi: 474
Iscritto il: 31/12/2011, 17:09
Reputation:
Località: Chieri (TO)

Re: arax

Messaggioda luca 1970 » 29/04/2012, 8:38

Non ho esperienza diretta, ma l'ha presa tempo fa un amico ed a suo dire sono più affidabili sispetto al modello di partenza (lui ha preso una Kiew 88 con attacco pentacon six), ha anche il prealzo dello specchio, non presente sulla 88.
Tempo fa era possible inviare la macchina di proprietà alla Arax per aggiornalrla.

Ciao Lu.


"La mia non è arte. Faccio il fotografo. Quello che è impresso nel negativo è quello che c'è in realtà" H. Newton

Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1045
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: arax

Messaggioda claudio44 » 29/04/2012, 17:37

Grazie a tutti e due, ovviamente farò prima la prova di ripararla così come suggeritomi... e sarà un bel risparmio... nel caso non ci dovessi riuscire penserò alla Arax.. vi farò sapere...



Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: arax

Messaggioda fzernike » 29/04/2012, 21:12

claudio44 ha scritto:Grazie a tutti e due, ovviamente farò prima la prova di ripararla così come suggeritomi... e sarà un bel risparmio... nel caso non ci dovessi riuscire penserò alla Arax.. vi farò sapere...



Claudio,se sei orientato su una arax per un approccio "economico" al medio formato ti consiglio di cercare una pentacon six tl di matricola recente,quindi con molta probabilita' di fattura tedesca federale e non dell'est Kraznogorsky zavod,ho letto a fondo questo portale:

http://www.pentaconsix.com/

e' tenuto molto bene da un certo Trevor(TRA) gentile e gran conoscitore del mondo pentacon six.Una volta ho chiesto informazioni per mail su una camera venduta in asta e mi ha risposto dopo 3 ore dandomi tutte le info che cercavo sulla macchina (anno di fabbricazione,punti deboli,notizie sul venditore).

Con 1000 euro ti fai un corredo notevole con lenti Zeiss...
Io avevo qualche euro in piu' da spendere e ho preso quel mostro che leggi sotto ma...non e' escluso che prima o poi...
Ciao
Alex


Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Advertisement
Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1045
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: arax

Messaggioda claudio44 » 29/04/2012, 22:37

vi informo sui progressi.. tiro via la simil pelle sul fondello, incollatissima, e ovviamente se ne strappa un pezzo :| pazienza, le viti sul fondello però non sono 4 sono tre, una evidetemente non l'avevano messa.. fa nulla, ma una delle tre era spanata.. pazienza la limo e riesco con un po' di difficoltà a togliere il fondello.. ci sono le viti dell'attacco del cavalletto..chissà perchè decido di smontarle.. cade un anello all'interno, ma riesco a rimontare l'attacco per il treppiedi aiutandomi con degli stuzziacadenti #:-s vedo una piastrina con due viti le tolgo e vengono alla luce due ruote dentate, ma sarebbe meglio dire stellate, con dei fermi.. Eccole! Mi sono detto, allora carico la prima, quella verso il dorso, di 1\4 di giro, alzando leggermente il fermo.. fatto, ora tocca alla seconda.. alzo leggermente il fermo e.... zzzzzz, si scarica tutta :-s tolgo la seconda vite del fermo si abassa la levetta e pazientemente ricarco la stellina metallica..al quarto tentativo ( perché mi scappa sempre) riesco a rimetterla in tensione riavvito il tutto.. ora devo provare con il flash, la macchina scatta bene, chissà che ne uscito fuori, ma cosa fare se non vanno alla stessa velocità, caricare o scaricare ancora le rotelline stellate? Comunque mi sto divertendo e oggi sono particolarmente contento.. perché un tizio che ha un negozio di antiquariato in una fiera a S.Lorenzello (BN) aveva una caterva di macchine fotografiche quasi buttate, pentax mamiya 645 ottiche, filtri e tantissimo ben di Dio, ma tenuto in maniera pessima.. aveva anche un tamron 17 mm sp.. che ho preso per 25 euro e... un 90mm macro sp f.2,5 che mi ha venduto per... 10 euro e ha detto pure che in passato faceva il fotografo..forse con le istamatic.. comunque tra un po' faccio la prova flash e comunque grazie per i presiosi consigli.. ^:)^

la cosa si complica, il sincro flash non funziona, ho provato con due flash diversi e relativi cavetti e.. niente.. nel frattempo invio la foto degli ingranaggi di regolazione.. scaricandoli entrambi e ricaricandoli per un eguale numero di volte, non dovrei avere le tendine sincronizzate?
Allegati
kiew.jpg
Ultima modifica di claudio44 il 29/04/2012, 23:38, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1045
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: arax

Messaggioda claudio44 » 29/04/2012, 23:40

Grazie Nicola, ma come vedi, risolto un problema se ne presenta un altro.. :wall:



Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: arax

Messaggioda fzernike » 30/04/2012, 9:35

vngncl61 ha scritto:
fzernike ha scritto:...quindi con molta probabilita' di fattura tedesca federale e non dell'est Kraznogorsky zavod
Alex


:-? :-?

La KMZ non ha mai prodotto fotocamere con innesto Praktisix, ne col marchio Pentacon ne con altri, le copie, ex URSS, delle Praktisix/Pentaconsix, venivano prodotte in Ucraina, dalla Arsenal di Kiev.

:-h


scusate :wall: volevo dire arsenal Kiev


Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: arax

Messaggioda PIERPAOLO » 30/04/2012, 11:17

per chi volesse vedere anche qualcosa delle false Contax Kiev, può vedere queste mie note sulal fantomatica Contax No Name

http://www.nadir.it/ob-fot/CONTAX_FALSE ... -false.htm

l'intreccio e i richiami sono veramente fuorvianti

Pierpaolo



Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: arax

Messaggioda PIERPAOLO » 30/04/2012, 13:27

il Biotar su Rollei è molto raro, sulle ottiche Contax apro un apposito post

Pierpaolo



Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1045
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: arax

Messaggioda claudio44 » 30/04/2012, 19:35

proseguono le prove, credo che... invio una foto scattata con il flash la macchina è a 1\30 e si vede scoperta tutta l'area del fotogramma (come deve essere a 1\30) si vede la prima tendina che ha quasi scoperto tutto il fotogramma mentre la seconda sta per partire.. certo forse così non si vede nulla ma magari un occhio più esperto del mio... la macchina da ripresa ha scattato a 1\80 di secondo, ma quello del conta è il colpo di flash.. notare la perfetta sincronizzazione, tra me, che scatto con la kiew e il mio amico che scatta con una sony alpha, ci siamo sincronizzati in questo modo: al mio 3 scattiamo L-)
Allegati
70600706 PICCOLA.jpg





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti