Archiviazione negativi

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 496
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Archiviazione negativi

Messaggioda fenolo » 17/08/2017, 10:32

chromemax ha scritto:
YuZa DFAAS ha scritto:Ma la classica sharpie china marker?

E' la matita grassa, che anche fosse archivial macchia e sbava, la uso sui provini a contatto, ma quelli se si macchiano chissenefrega :)

Firmeremo con il sangue ... possibilmente non in acidosi



Advertisement
YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 583
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Archiviazione negativi

Messaggioda YuZa DFAAS » 17/08/2017, 10:33

Anch'io la uso principalmente sui provini, ma non pensavo penetrasse nella baritata, ho sempre saputo che fosse archival.

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk



YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 583
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Archiviazione negativi

Messaggioda YuZa DFAAS » 17/08/2017, 10:35

fenolo ha scritto:
chromemax ha scritto:
YuZa DFAAS ha scritto:Ma la classica sharpie china marker?

E' la matita grassa, che anche fosse archivial macchia e sbava, la uso sui provini a contatto, ma quelli se si macchiano chissenefrega :)

Firmeremo con il sangue ... possibilmente non in acidosi
Ti sei già svenato per comprare quelle 4 sharpie che hai, con che sangue vuoi firmare scusa?

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 7353
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Archiviazione negativi

Messaggioda chromemax » 17/08/2017, 12:39

YuZa DFAAS ha scritto:Anch'io la uso principalmente sui provini, ma non pensavo penetrasse nella baritata, ho sempre saputo che fosse archival.

Se è archivial non lo so, ho cercato info sul sito ma non compare più questa matita mitica, speramo che non sia uscita di produzione. Non saprei dirti neanche se penetra la baritata, posso solo dirti che impilando le stampe queste si possono macchiare, poi magari con le matite grasse usando un solvente la macchia può essere eliminata, ma io le stampe "definitive" le tengo ben lontane dalle altre e dai provini, dietro non ci scrivo niente e per quelle pochissime che ho firmato ho usato una penna con punta in feltro che dovrebbe essere archivial.



YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 583
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Archiviazione negativi

Messaggioda YuZa DFAAS » 17/08/2017, 17:12

ho trovato questo,
http://www.sharpie.com/en-GB/peel-off-- ... -00031--11

su quello americano non esiste più il link, comunque da b&h è ancora a listino.
Pure io non ho mai dovuto firmare nulla ( a parte mutuo e cambiali) quindi il problema in realtà non sussiste eheheh.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Archiviazione negativi

Messaggioda Silverprint » 18/08/2017, 8:19

Ciao Simone, quella macchia di sicuro, più che grassa è proprio unta. :D

Si trova facilmente nei negozi di belle arti. Anche rossa.
Era d'uso comune per segnare i provini a contatto, però sporcava tutto.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 583
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Archiviazione negativi

Messaggioda YuZa DFAAS » 18/08/2017, 12:52

Ciao Andrea, in realtà ho una collezione di tutti i tipi di china marker ( il mio preferito è il staedler omnichrom non permanent che si rimuove con l'acqua), si usano spesso per segnare sui monitor, per mettere segni su vari tipi di superfici, e la cosa che preferisco, segnare i fuochi sulle ottiche, sul follow focus e sui remote focus. In camera oscura li ho sempre solo usati per segnare sui provini o scrivere dietro a delle stampe di prova. Su quelle definitive mai fatto.

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk




Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite