aumento prezzo pellicole kodak

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda roby02091987 » 06/05/2016, 18:47

Io sono passato da tri-x ad hp5+, sia per il piccolo che per il medio formato.
La qualità mi soddisfa comunque ed il portafogli mi consente di scattare un po' di più :) .



Advertisement
Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 929
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda Ri.Co. » 06/05/2016, 18:57

in questo caso è un passaggio in cui la perdita di qualità, se c'è, è relativa. A me la HP5 per esempio piace pure ( o meglio, le stampe che ho fatto dalla HP5 le trovo soddisfacenti quanto quelle ottenute dalla Tri-x, per i miei canoni).
Quello che intende Andrea, secondo me, è che in rapporto alla qualità oggettiva della pellicola Foma o Kentemere il prezzo più basso non è abbastanza basso come dovrebbe per ciò che realmente vale. In altre parole costano la metà, ma valgono ad esempio 1/10



Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 479
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda karlo » 06/05/2016, 19:34

Andrea non può permettersi di parlare a caso perchè conosco molti "nomi grossi" che lo seguono...... suvvia non si può paragonare una Acros100 ad una Foma , non è difficile capire che la fuji è 100 volte superiore.



Avatar utente
ammazzafotoni
superstar
Messaggi: 2253
Iscritto il: 03/08/2015, 20:08
Reputation:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda ammazzafotoni » 06/05/2016, 21:09

Ma mi devo preoccupare?
Io vado da un (noto) venditore, metto una banconota da 5 euro sul bancone e lui mi dà in cambio una Tmax400 formato 120...
Il prezzo è "troppo equo"?
Dovrei farmi qualche domanda o prenderne a carrettate?



Advertisement
vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda vngncl61 II° » 06/05/2016, 21:13

karlo ha scritto:uvvia non si può paragonare una Acros100 ad una Foma , non è difficile capire che la fuji è 100 volte superiore.


E mo, però, devi spiegare, in maniera inconfutabile, perché.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11622
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda Silverprint » 06/05/2016, 21:25

ammazzafotoni ha scritto:Dovrei farmi qualche domanda o prenderne a carrettate?


La seconda che hai scritto, sempre e comunque, a prescindere. :D


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 479
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda karlo » 06/05/2016, 21:29

vngncl61 II° ha scritto:
karlo ha scritto:uvvia non si può paragonare una Acros100 ad una Foma , non è difficile capire che la fuji è 100 volte superiore.


E mo, però, devi spiegare, in maniera inconfutabile, perché.


Suvvia non ho voglia di fare un trattato sulla psicologia della percezione della bello...........
Finiamola qui.



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11622
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda Silverprint » 06/05/2016, 21:33

vngncl61 II° ha scritto:
karlo ha scritto:uvvia non si può paragonare una Acros100 ad una Foma , non è difficile capire che la fuji è 100 volte superiore.


E mo, però, devi spiegare, in maniera inconfutabile, perché.


Suggerisco?

- Stabilità dimensionale e regolarità del supporto. Resistenza dello stesso ai graffi.
- Regolarità del tessuto della grana e finezza della stessa. Assenza di difetti sull'emulsione (che invece sulla Foma fanno capolino spesso)
- Efficienza dello strato antihalo
- Facilità di trattamento. Reattività allo stesso, facilità di trattamento uniforme.
- Superiore resistenza della gelatina, sia bagnata che asciutta. Minor rigonfiamento.
- Regolarità ed uniformità della produzione.
- Maggiore estensione della gamma dinamica, e maggiore possibilità di regolarla alla bisogna.
- Maggiore acutanza.
- Minor difetto di reciprocità.
- Ottimale sensibilità spettrale.

Basta? Certi risultati valgono anni ed anni di ricerca ed investimenti.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
dispe
esperto
Messaggi: 250
Iscritto il: 27/06/2013, 14:29
Reputation:
Località: Svizzera - Ticino
Contatta:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda dispe » 06/05/2016, 21:49

Non voglio certo fare i conti in tasca a nessuno ma dal mio punto di vista la parte dispendiosa della nostra passione è la carta (tralasciando scimmie per attrezzature varie).


Inviato dal mio C64



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: aumento prezzo pellicole kodak

Messaggioda vngncl61 II° » 06/05/2016, 21:53

Andrea, sai meglio di me che ci sono campi in cui gli assoluti non esistono, la fotografia è uno di questi, come ha spiegato, in maniera impeccabile, nel suo intervento Pierpaolo, a meno di evidenti difetti, che io non ho mai riscontrato nelle Foma, tutte le pellicole posson essere le migliori, per il tuo modo di intendere la fotografia, Across e Tmax sono ideali, per il mio, no, ma questo non fa di me un paria, e di te un essere superiore, solo due con idee e gusti diversi. E' come col gorgonzola, c'è gente che lo apprezza oltre ogni limite, per me sa di piedi non lavati, e nessuno chef, stellato o meno, mi farà cambiare idea.


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti