Bergger Pancro 400 Test

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10060
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da chromemax »

Ciao a tutti, finalmente ho trovato un po' di tempo per testare questa pellicola e condivido qui i miei risultati per metterli a confronto con i test, le prove e le impressioni degli altri utenti.
Le mie prove sono ancora parziali, mi riprometto di aggiornare il post quado avrò un quadro più completo, infatti le prove "sul campo" e di stampa di negativi che ho potuto fare sono ancora troppo poche, inoltre sono relative solo al formato 135, non avendo ancora potuto fare un confronto con la stessa pellicola in formato 120.

Test sensitometrico
Per adesso è limitato al D-76 1+1 e allo R09 One-Shot 1+25. Mi ero ripromesso di testare anche l'HC-110 dil. B, ma il mio concentrato comincia ad essere vecchiotto e ho avuto qualche dubbio sulla ripetibilità dei risultati. Mi sforzo il più possibile per far si che i miei test siano il più possibili "neutri", nel limite delle mie capacità e delle mie attrezzature e, anche se non riportato in questa sede, ogni parametro del test è annotato e tenuto costante, ma evito di tediarvi con questa mole di informazioni, comunque nel caso (o per curiosità) tutti dati del test sono disponibili.
i dati riportati sul grafico sono nell'ordine: tempo di sviluppo, sensibilità effettiva. gradiente medio e gamma di contrasto del soggetto (SBR) espresso in stop (soggetto N=7 stop)
i dati riportati sul grafico sono nell'ordine: tempo di sviluppo, sensibilità effettiva. gradiente medio e gamma di contrasto del soggetto (SBR) espresso in stop (soggetto N=7 stop)
Curve Contrasto/Sviluppo e Sensibilità Effettiva/Sviluppo
Curve Contrasto/Sviluppo e Sensibilità Effettiva/Sviluppo
i dati riportati sul grafico sono nell'ordine: tempo di sviluppo, sensibilità effettiva. gradiente medio e gamma di contrasto del soggetto (SBR) espresso in stop (soggetto N=7 stop)
i dati riportati sul grafico sono nell'ordine: tempo di sviluppo, sensibilità effettiva. gradiente medio e gamma di contrasto del soggetto (SBR) espresso in stop (soggetto N=7 stop)
Curve Contrasto/Sviluppo e Sensibilità Effettiva/Sviluppo
Curve Contrasto/Sviluppo e Sensibilità Effettiva/Sviluppo
La Pancro 400 è una pellicola tosta da sviluppare, ci vogliono sviluppi aggressivi per raggiungere forti annerimenti e per tempi di trattamento che "brucerebbero" le normali pellicole; il D-76 1+1 in caso di sviluppi N+ deve essere lasciato agire per tempi improponibili, tanto che imho l'uso di questo sviluppo a questa diluizione è utilizzabile solo in caso di scene ad alto contrasto.
Dalle curve si evince anche che, come normale, la sensibilità effettiva della pellicola è più bassa di quella nominale e si nota anche come l'R09 (più o meno l'ex rodinal) sia abbastanza "scarso" nello sfruttamento della sensibilità delle pellicole.
Comunque esponendo la pellicola a 400 iso i negativi sono ancora ben stampabili anche se quelli esposti a EI 200 hanno un contrasto locale e delle ombre più alto, rendendo la stampa di "squillante".
Quello che mi ha lasciato perplesso di questa pellicola è la grana; nel D-76 1+1, che ha un qualche effetto finegranulante nonostante la diluizione, la grana è grande ma soprattutto "brutta", con un pattern disordinato e discontinuo. Non ho stampato negativi trattati in R09, per cui non so come come è la grana con questo sviluppo, ma vista la fama dello R09, non credo che possa migliorare molto rispetto al D-76.
stampa senza crop su foglio 24x30
stampa senza crop su foglio 24x30
"microfotografia" della stampa fatta con un microscopio giocattolo
"microfotografia" della stampa fatta con un microscopio giocattolo
stessa "microfotografia" ma di una stampa da negativo Tri-X ad un fattore di ingrandimento praticamente identico, anche se la gradazione era più morbida
stessa "microfotografia" ma di una stampa da negativo Tri-X ad un fattore di ingrandimento praticamente identico, anche se la gradazione era più morbida
Mi riprometto di aggiornare presto il post con delle nuove prova, intanto aspetto i vostri commenti e le vostre esperienze con questa pellicola.



Avatar utente
pollospiedo
esperto
Messaggi: 203
Iscritto il: 10/01/2015, 17:14
Reputation:

Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da pollospiedo »

Come sempre complimenti!
Ho anche io 4/5 rulli 120 ma non ho avuto ancora la possibilità di fare qualche prova...
Mi spiace che già con il d76 abbia dato una grana poco piacevole e molto presente a che se grana non significa necessariamente brutto...
Hai fatto qualche stampa?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 6123
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da -Sandro- »

Per le foto al microscopio mi offro volontario. :)

Avatar utente
dispe
guru
Messaggi: 312
Iscritto il: 27/06/2013, 14:29
Reputation:
Località: Svizzera - Ticino
Contatta:

Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da dispe »

Bel lavoro, complimenti

Cosa ti ha spinto a provare questa pellicola ?



Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10060
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: RE: Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da chromemax »

-Sandro- ha scritto:Per le foto al microscopio mi offro volontario. :)
Immagine Immagine Immagine
Le "microfotografie" sono state fatte alle stampe, ci potresti riuscire?

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10060
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da chromemax »

pollospiedo ha scritto: Hai fatto qualche stampa?
Si, poche e solo con pellicola sviluppata in d-76; non ho pubblicato stampe perché le differenze sono poco percepibili a monitor e perché per un mio errore non è possibile confrontare i risultati tra le stampe di negativi esposti con sensibilità diverse, la prossima sessione di stampa dovrò essere più attento :)

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10060
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da chromemax »

dispe ha scritto: Cosa ti ha spinto a provare questa pellicola ?
Il fatto che adesso è disponibile in formato 135 e 120. E' da tanto che volevo provarla in lastra ma da una parte il fatto di dover far fuori più di mezza scatola per i test e dall'altra le troppe pellicole dello stesso formato prossime alla scadenza, mi hanno sempre fatto desistere.

Avatar utente
karlo
guru
Messaggi: 487
Iscritto il: 08/06/2013, 19:44
Reputation:

Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da karlo »

Sembrerebbe una pellicola da non comprare .......

Avatar utente
fenolo
guru
Messaggi: 517
Iscritto il: 20/10/2014, 12:58
Reputation:

Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da fenolo »

Anche a me non mi dice nulla . Grazie per i test

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10060
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Bergger Pancro 400 Test

Messaggio da chromemax »

karlo ha scritto:Sembrerebbe una pellicola da non comprare .......
Sicuramente è diversa, poi devo ancora provare la 120 che è stesa su pet (come le lastre) e forse qualcosa cambia.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi