Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da etrusco »

Dopo aver 'upgradato' il timer, vorrei fare lo stesso con l'ingranditore.

Ora ho un durst m305 color con ottica rondestock apo 2.8...

La mia idea era di passare ad un ingranditore un pochino più professionale, adatto anche al medio formato.

Sulla baia sto seguendo qualche inserzione di m605, m670 e m805

L'ultimo sarebbe il più gradito perché a quanto ho capito ha la possibilità di lavorate sia a luce condensata che diffusa e può stampare dal 35mm fino al 6x9.

Altri consigli? Oltre ad ebay dove guardare? Che mi dite dei kaiser?

Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1170
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da guarrellam »

Ciao Etrusco,io ho un Kaiser VP3501,posso dirti che è uno strumento robusto,
stampo fino al 6x6, ed ha una bella colonna ed un bel ripiano.
Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10108
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da chromemax »

Non credo che l'805 abbia la possibilità di stampare sia in luce condensata che diffusa, a meno di cambiare la testa dal BN al colore, ma questo vale anche per il 670 e il 605 (od anche per il tuo 305). Se poi ti riferisci alla possibilità di montare una scatola di diffusione al posto del condensatore, continuando ad usare la lampada opalina, non ci ho mai provato ma penso la caduta di luce sia tale da avere tempi di esposizione veramente lunghi. Le teste colore hanno una lampada alogena con riflettore che è assai più efficiente delle lampade opaline, anche per compensare la caduta di luce causata dalle scatole di diffusione. Ma questa possibilità sarebbe possibile allora anche con il 670 (e penso anche col 605).
Il 670 è un ottimo compromesso, più leggerino dell'805, dà un'impressione di minor stabilità quando la testa è molto alta e tende a vibrare di più, ma ci ho fatto stampe nitidissime anche ingrandendo molto. Col 35mm arriva ad un 30x40 sul piano.
L'805 è una macchina molto robusta e metallosa, ha un piano molto ampio e una colonna molto alta che ti permettono di ingrandire parecchio direttamente sulla base. Anche con la testa tutta alta dà una buona impressione di stabilità. Inoltre ha il piano dell'ottica basculabile, cosa che permette non tanto il raddrizzamento delle linee cadenti (personalmente ho usato questa tecnica una sola volta) ma soprattutto di allineare perfettamente l'ingranditore. Si vede che è una macchina più professionale (termine che imho non ha grande senso per gli ingranditori). Poi molto dipende anche dai gusti personali, ad esempio io preferisco il portanegativi del 670 a quello dell'805, mi sta più "simpatico". Una cosa che trovo veramente scomoda dell'805 è che ha il piano così profondo che non si riesce a mettere l'occhio sul focometro stando seduti ma nemmeno in piedi e bisogna assumere una posizione a metà molto scomoda, aggravata dal fatto che il pomello della messa a fuoco è a sinistra; insomma un vero contorsionismo. Forse sarebbe più comodo trovargli una sistemazione che permetta di lavorare in piedi, ma io non ho posto.
Se hai altre cuoriosità...

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da etrusco »

Grazie Diego, mi hai chiarito molto le idee anche in relazione alla scatola di diffusione vs condensatori.
Quindi mi sembra di capire che suggeriresti m670... Peccato che sulla baia sia proprio quello meno presente. Di 605 ce ne sono moltissimi, di 805 qualcuno ma di 670 molto pochi....

Aspetterò l'occasione giusta
grazie

Etrusco.

Sent from my iPhone using Tapatalk.
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10108
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da chromemax »

Quindi mi sembra di capire che suggeriresti m670
Come ho cercato di dire, ma forse non si è capito, l'805 è un'altra classe di macchina, strutturalmente è basato sul 1200, mentre il 670 è un 370 "allargato" (come pure il 605 che deriva direttamente dal 305 e l'800 che deriva dal 1000). Però a me ci sono un paio di particolari che non mi stanno "simpatici", non è colpa della macchina, è solo una questione di feeling e simpatia appunto. Quando lavoro col 670 tutto mi cade sotto le mani senza problemi, con l'805 le cose le devo cercare a tastoni. L'805 ha un'eccellente tenuta di luce al contrario del 670 che spilla un po' dalla sede del portanegativi e del cassetto portafiltri. Il 670 si alza e si abbassa con una cremagliera, non ha nessun blocco su movimento e se lo maneggi troppo tende a scivolare un po' in basso da solo. L'805 ha una contromolla di bilanciamento, lo alzi e lo abbassi con una pressione in alto o in basso sul pomello e dove lo lasci sta, e per essere sicuri ha anche una vite di blocco.
Il problema della baia sono le spese di spedizione, sono macchine ingombranti e pesanti, ma se trovi a buon prezzo un 805 sarà sicuramente un acquisto di cui non ti pentirai. Idem il 670, più "amatoriale" e plasticoso ma restituisce ugualmente ottimi ingrandimenti. Il 605 non lo conosco. A te la scelta :D

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da etrusco »

Grazie chromemax,
ilo problema che evidenzi tu : "Il 670 si alza e si abbassa con una cremagliera, non ha nessun blocco su movimento e se lo maneggi troppo tende a scivolare un po' in basso da solo" l'ho notato anche io nel 305... devo posizionare sempre la testa in modo tale che la manopola sia verso il basso...se tenuta in una posizione diversa tende poi con il tempo a riposizionarsi verso il basso, facendo ovviamente scendere l'ingranditore. Se avessi una testa che una volta bloccata li rimane...sarebbe il massimo!

Ultima cosa... ho sempre lavorato con ingranditore a colori e filtri dicroici... e devo dire che mi ci sono trovato bene. Però è vero anche che non ho mai provato un ingranditore dedicato al BN con condensatori... conosco le differenze teoriche tra i due tipi di ingranditori, però mi farebbe piacere sentire una voce amica che li ha utilizzati entrambi... tu quale preferisci? Li usi entrambi a seconda del negativo oppure no?

Grazie mille
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
MassimoPiana
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 18/12/2010, 2:25
Reputation:
Località: Delta del Po
Contatta:

Re: Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da MassimoPiana »

io possiedo un M605 , e posso dirti che è veramente stabile , tra l'altro se dovesse mancarti qualche pezzo , la grande diffusione dell'ingranditore fa si che tu possa trovarlo senza problemi .
La testa regolabile a cremagliera è di una stabilità eccezionale , non scivola verso il basso , la messa a fuoco è morbida e univoca . l' M670 è derivato dall' M605 , è infatti più piccolo e più leggero di quest'ultimo . La produzione del m670 è durata sino al 2005 circa . I pezzi di ricambio per l' M670 vengono ancora distribuiti dalla Durst Italia

http://www2.durst.it/shop/prodtitel.asp?prodcatid=5

http://www.darkroom.ru/store/items/0079/
http://cgi.ebay.it/DURST-M605-COLOR-per ... 500wt_1156
http://www.vanbar.com.au/catalogue/product.php?id=72068

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da etrusco »

Il tuo è con testa a colori?
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
MassimoPiana
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 18/12/2010, 2:25
Reputation:
Località: Delta del Po
Contatta:

Re: Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da MassimoPiana »

Le possiedo entrambe , ma stampo solo con la testa in BW con lampada da 150W . I pro sono : immagini più incise e contrastate , migliore scala di grigi , esposizioni da 25 sec con formato 24x30 a f11 con filtro standard 2,5
iI contro sono : Massima cura del negativo durante lo sviluppo e l'asciugatura, essendo l'immagine molto più incisa di quella ottenuta dalla testa a colori , tutti gli errori dello sviluppo te li ritrovi in stampa , pulire bene I condensatori e l'obiettivo tenerlo lontano dalla polvere . Usare il vetro superiore antinewton e la mascherina sotto .
Semplici regole che ti daranno immagini contrastate e taglienti . Poi con l'apo Rodagon è una goduria , vedrai subito la differenza tra le stampe fatte con la testa a colori e quella BW .

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4654
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Cambio ingranditore... Qualche consiglio?

Messaggio da etrusco »

Grazie per i consigli Massimo....mi hai quasi convinto :-) Potrei tenere il 305 con la testa a colori e farmi un 605 o 670 con testa BN per il MF

Il problema sono i $$$...devo monetizzare e quindi credo sia quasi inevitabile che io vendi il 305 color.
ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi