Carta lucida o opaca?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
sadmaster
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 28/01/2010, 18:32
Reputation:

Carta lucida o opaca?

Messaggioda sadmaster » 02/02/2010, 11:43

Che tipo di carta preferite? lucida o opaca?
Ultimamente ho provato l'opaca....però vorrei provare la lucida....
A prescindere dai gusti personali, esiste un criterio oggettivo sul quale basare la scelta?

Grazie



Advertisement
Avatar utente
Coglians79
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 10/12/2009, 0:20
Reputation:
Località: Paluzza (UD)

Re: Carta lucida o opaca?

Messaggioda Coglians79 » 03/02/2010, 22:01

IO preferisco la lucida. Più lucida è più mi piace. Le stampe mi sembrano più profonde....


[i]Non importa quante volte vai al tappeto. L'importante è rialzarsi e continuare a combattere.[/i]

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
Mino Altomare
fotografo
Messaggi: 35
Iscritto il: 14/12/2009, 12:56
Reputation:

Re: Carta lucida o opaca?

Messaggioda Mino Altomare » 03/02/2010, 22:35

sadmaster ha scritto:Che tipo di carta preferite? lucida o opaca?
Ultimamente ho provato l'opaca....però vorrei provare la lucida....
A prescindere dai gusti personali, esiste un criterio oggettivo sul quale basare la scelta?

Grazie


Dipende dall'uso a cui è destinata la stampa finale. Es: se deve essere messa in cornice, sotto vetro, è assolutamente necessario che sia opaca altrimenti ben presto si attacca al vetro ed inoltre aggiunge riflessi ai riflessi del vetro; se deve essere messa in un normale album può essere lucida.
In linea generale con la carta lucida l'immagine APPARE più brillante e contrastata, con quella opaca meno. Inoltre la carta opaca si presta meglio alla spuntinatura finale mentre quella lucida no.



Avatar utente
Akio Takemoto
appassionato
Messaggi: 11
Iscritto il: 31/01/2010, 15:11
Reputation:
Località: Bologna/Carrara
Contatta:

Re: Carta lucida o opaca?

Messaggioda Akio Takemoto » 04/02/2010, 0:22

Opaca tutta la vita!!



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4621
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Carta lucida o opaca?

Messaggioda etrusco » 04/02/2010, 0:32

Sempre da "La Stampa" di Ansel Adams, questi sosteneva che la carta Lucida ha una "luminanza" ed una scala tonale di lunga superiore alla opaca, se non erro si parla di 500 a 2000

Io ad oggi ho sempre usato l'opaca, però ho ordinata carta lucida Baritata e sto aspettando con impazienza per provarla e fare qualche raffronto.

Ho ordinato carta Ilford Multigrade FB IV nei formati (24x30, 18x24 e 13x18) cosi potrò sbizzarrirmi alla grande ;-)

Appena ho un confronto vi farò sapere....


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
gfirmani
fotografo
Messaggi: 86
Iscritto il: 16/02/2010, 13:00
Reputation:
Località: viterbo
Contatta:

Re: Carta lucida o opaca?

Messaggioda gfirmani » 17/02/2010, 9:55

sadmaster ha scritto:Che tipo di carta preferite? lucida o opaca?
Ultimamente ho provato l'opaca....però vorrei provare la lucida....
A prescindere dai gusti personali, esiste un criterio oggettivo sul quale basare la scelta?

Grazie



La lucida è migliore come gamma tonale, però fa dei riflessi se esposta. QUindi la scelta va fatta anche considerando l'uso: lucida su album, opacxa in mostra. Sui generi... l'opaco lo vedo bene con il ritratto.
A colori ho da poco scoperto la Kodak Endura Metal, che ricorda molto il cibacrome





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti