carte ADOX: non ho capito...

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

carte ADOX: non ho capito...

Messaggioda luca_dega » 05/03/2013, 12:19

ma 'ste carte le producono ancora o no ? Non ho mica capito io... Di EFKE oramai non se ne trova ma Adox si....quanta ne vuoi. Hanno mica cambiato idea ..? o ce n'era talmente tanta in giro che si trova ancora ?!



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11595
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: carte ADOX: non ho capito...

Messaggioda Silverprint » 05/03/2013, 12:47

Non tutta la roba di Adox era fatta dalla Fotokemika (efke).

Come scritto sul loro sito: Premium line products like CMS 20, Silvermax, MCC and MCP are NOT affected from this, as these products were never made by Fotokemika.

Rozzamente: i prodotti della "premium line" come la CMS-20, la Silvermax, (le carte) MCC ed MCP non saranno colpite (dalla chiusura Efke), poiché questi prodotti non sono mai stati fabbricati da loro.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: carte ADOX: non ho capito...

Messaggioda luca_dega » 05/03/2013, 13:58

ok...questo mi conforta poiché dalle poche prove che ho fatto la MCC mi è sembrata una carta veramente ottima (anche se troppo sottile come supporto per i miei gusti).

a proposito della CMS 20....un piccolo ot: nell'ultimo ordine che ho fatto ne ho presi 2 rulli 120, con il suo bel Adotek II... l'intento è quello di "metterle a confronto" con le Acros 100 + Neofin blu.... (per logica dovrei farlo più in la...ma visto che mi ritrovo incidentalmente e transitoriamente per le mani 2 corpi Mamiya 7 II con i sui bei 80mm, vale la pena fare questi comodi confronti in real-time prima di venderne uno dei due !! così intanto finché c'ho 'ste 2 fotocamere identiche per le mani scatto 2+2 rulli e li metto in frigo, poi vedremo....) .
Ho in mente un prossimo futuro lavoro che dovrebbe venir realizzato tutto in medio formato su solido treppiedi, per cui i tempi lenti non saranno un problema. E dato che vorrei partire subito con le idee chiare, almeno per quanto riguarda l'accoppiata pellicola-rivelatore (una volta deciso che tipo di ingranditore tenere :)) ), faccio qualche "test" e chiedo lumi ed esperienze.
Ho in mente contrasti anche altini (non eccessivi), nitidezza estrema e resa un po tipo Efke25...con una gamma di grigi decisamente estesa. Le situazioni di piena luce non sono praticamente mai contemplate nel mio modo di scattare.
cosa ne pensate ? Hanno qualche rogna ..? Non ne vale la pena ? ecc...



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9249
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: carte ADOX: non ho capito...

Messaggioda chromemax » 05/03/2013, 14:35

Non conosco questa pellicola ma se è della stessa "schiatta" della Tech-pan e della Rollei ATP, cioé pellicole fotomeccaniche trattate con sviluppi particolari, in genere di grigi ce ne sono pochini, le alteluci sparano subito e le ombre rimangono molto chiuse. Di solito le indicazioni sulla sensibilità date dai fabbricanti sono molto ottimistiche, il trattamento è critico per l'alto rischio di disiuniformità e con scene con contrasti medio-alti si va presto fuori range. Comunque facci sapere come ti sei trovato, cercare rogne fotografiche è il mio secondo passatempo :D



Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite