Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Forum dedicato alla catalogazione di documenti e risorse reperibili on-line su carta da stampa Politenata (RC)

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Giorgio70
esperto
Messaggi: 133
Iscritto il: 01/05/2013, 9:43
Reputation:
Località: Follina (TV)
Contatta:

Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da Giorgio70 »

Buongiorno,
Forse scrivo di cose già discusse ed eventualmente vi chiedo il link interno in cui cercare queste informazioni.
Alcuni giorni fa sono andato da Fotomatica per comprare un po' di materiale per la camera oscura. Chiedendo informazioni sulle carte da stampa a gradazione fissa, per sapere se vi fossero delle differenze sostanziali con la carta multigrade, mi è stato detto che non hanno più alcun senso (le prime) e vengono tenuti in negozio alcuni pacchi di carta a gradazione fissa solo per andare incontro ad alcuni amatori che ancora le utilizzano. In realtà guardando gli schemi grafici che vengono posti ad esempio nelle carte Foma a gradazione fissa e multigrade Vedo che gli stessi sono molto differenti e quindi la resa della carta ne deduco sia altrettanto differente.
1) Qualcuno sa gentilmente spiegarmi se effettivamente vi sia una differenza, aldilà della praticità, tra queste 2 tipologie di carta?
2) Sapreste anche gentilmente indicarmi dove trovare all' interno di questo sito alcune pagine che possano spiegare come debbano essere letti i grafici sia delle pellicole che delle carte?
Grazie, buona domenica a tutti.
Giorgio


Giorgio

Avatar utente
mangi
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 30/03/2013, 12:27
Reputation:
Località: Sevegliano - ud -

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da mangi »

resto in scolto curioso. Una persona esperta, della vecchia generazione, mi aveva consigliato la gradazione fissa. Secondo la sua esperienza, non c’è paragone, ma non ho mai fatto prove comparative ne tanto meno mai usata. Quindi sono curioso di sentire altri pareri. grazie
un saluto
Mangi
Il vincitore è un sognatore che non si è mai reso (Nelson Mandela)

Avatar utente
herma
guru
Messaggi: 539
Iscritto il: 16/10/2016, 22:11
Reputation:

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da herma »

Anche se sono sicuro che non abbandonerei le multigrade per quelle fisse (già ora mi piace avere disponibile carta lucida, opaca e perla e in due formati ... ci mancherebbe anche di dovermi assortire di carta a gradazione fissa!) sono curioso anch'io di sapere l'effettiva differenza.

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 805
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da YuZa DFAAS »

Non vedo molte gradazione fisse in produzione. Quindi...

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5992
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da impressionando »

Non per fare paragoni...
...non per dire questo è meglio di altro....
ma....
Questa mattina apro le finestre e vedo neve e vento....
...sto a letto.
No vado a pasturarmi quel pacco di Bromide 50x60 (prima che si veli) che tengo in una teca come reliquia e a cui faccio un inchino tutte le volte che passo di li.
Ne rimanevano 6 fogli.... tagliati via 21cmx50 da ognuno in modo da tenermi qualche goccia per altri orgasmi.
Finito orora...
6 stampe 40x50 da urlo
...non c'ero più abituato :x
Mi chiamo Pierpaolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Chi mi parla alle spalle lo guarda il mio culo

Avatar utente
Giorgio70
esperto
Messaggi: 133
Iscritto il: 01/05/2013, 9:43
Reputation:
Località: Follina (TV)
Contatta:

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da Giorgio70 »

YuZa DFAAS ha scritto:Non vedo molte gradazione fisse in produzione. Quindi...

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
In realtà carte a gradazione fissa ce ne sono. Il problema è che i negozianti (anche quelli specializzati) di fatto non le tengono.
1) in primis la stessa Ilford che produce sia la a) Ilfospeed rc deluxe nelle classiche 4 gradazioni, sia la b) Ilfobroom Galerie nella gradazione 2 e 3.

2) poi c'è la Work della Tetenal nelle 4 gradazioni. Ricordo che in passato avevo sentito parlare benissimo di questa carta. La si trova sul sito http://www.tetenal.it insieme a tutti gli altri prodotti tedeschi. In questo sito i prezzi sembrano cari ma consiglio di tenerlo monitorato perché spesso fanno offerte irripetibili. Io pochi anni fa ho comprato 5 pacchi di carta TT Vario 18*24 (venduti in blocco) a prezzi bassissimi e la carta non era ne' scaduta né difettata.

3) ultima ma solo in elenco c'è la carta a gradazione fissa della Foma sia baritata sia politenata. Fomabrom e Fomaspeed. Io pensavo di comprarla, insieme alla multigrade e a un paio di bobine di pellicole, direttamente sul sito della Foma. Calcolano le spedizioni per 18 € ma i prezzi per i chimici sono del 50% in meno dei rivenditori italiane e le carte e le bobine di pellicola costano mediamente dal 30 al 40% in meno.

https://fomaobchod.cz/blackwhitenegativefilms/

Io attualmente sto sperimentando la Fomabrom , grado 2, 18*24 e mi piace molto.
Giorgio

Avatar utente
mangi
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 30/03/2013, 12:27
Reputation:
Località: Sevegliano - ud -

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da mangi »

grazie delle informazioni, tu trovi differenze tra la carta fissa e quella variabile?
Parlo in termini di qualità. grazie
Ultima modifica di mangi il 25/02/2018, 21:46, modificato 1 volta in totale.
Il vincitore è un sognatore che non si è mai reso (Nelson Mandela)

YuZa DFAAS
guru
Messaggi: 805
Iscritto il: 04/03/2015, 22:15
Reputation:

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da YuZa DFAAS »

Io ho un 2 pacchi di bergger cb grad 3 e uno di ilfobrom grad 2 (probabilmente velata con i suoi 25 anni), sono ottime, ma le buone multigrade moderne son molto più comode.

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 5992
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da impressionando »

Non esiste una risposta.....
Se hai manico stampi tutto su tutto con eguali risultati... magari faticherai più con taluni materiali ma classificare "migliori" le fisse rispetto alle MG non esiste.
L'unica differenza sostanziale è che cambia il tipo di approccio....
....con le MG agisci sui filtri e arrivi più facilmente al risultato...
...con le fisse in genere ci devi lavorare di più.... non potendo ricorrere alla regolazione fine dei filtri sei costretto ad usare la testa per raggiungere lo scopo. Alla fine (spesso) si ottengono (se ne hai le capacità) risultati più appaganti perchè frutto di scelte consapevoli
Mi chiamo Pierpaolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! ...e qui!
Chi mi parla alle spalle lo guarda il mio culo

Avatar utente
Giorgio70
esperto
Messaggi: 133
Iscritto il: 01/05/2013, 9:43
Reputation:
Località: Follina (TV)
Contatta:

Re: Carte Multigrade vs Gradazione fissa

Messaggio da Giorgio70 »

mangi ha scritto:grazie delle informazioni, tu trovi differenze tra la carta fissa e quella variabile?
Parlo in termini di qualità. grazie
Non riesco a fare un reale confronto perché uso la Tenenal Tt Vario ( cioè multigrade politenata) e la Fomabrom che è una carta baritata. Concordo con quanto è già stato detto? Nelle carte a gradazione fissa occorre lavorare un po' di più ma i risultati mi sembrano molto interessanti.
Giorgio

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi