chiarimenti sviluppo FD ars imago

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
alce nero
esperto
Messaggi: 126
Iscritto il: 23/02/2012, 11:30
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

chiarimenti sviluppo FD ars imago

Messaggioda alce nero » 24/01/2016, 17:46

ciao a tutti
volevo chiedere, soprattutto ad andrea che ha sviluppato questo prodotto, come comportarmi in caso di sottosviluppo per scene ad alto contrasto
mi spiego meglio
hp5+ lastra 4x5 esposta a 200 iso, mi da 4 min di sviluppo, ma se devo fare un sottosviluppo e conseguentemente si abbassa il tempo, cosa succede visto che le ombre si sviluppano in circa 4 minuti?
perderei qualcosa o sarebbe meglio cambiare sviluppo o non c'ho capito niente? :D
grazie a tutti
alessandro


Alessandro

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11595
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: chiarimenti sviluppo FD ars imago

Messaggioda Silverprint » 24/01/2016, 18:22

I tempi suggeriti per l'Ars imago FD sono tempi per ottenere gli IE suggeriti.

Sviluppando ed esponendo a 200 iso il contrasto sará ovviamente inferiore che non esponendo e sviluppando a 400.
Se a 4' con la diluizione standard il contrasto dovesse risultare ancora alto, puoi diluire fino a 1+59, con conseguente allungmento dei tempi.

Ragionando diversamente, ovvero esponendo per le ombre con la Sensibilità Effettiva (che però non arriva a 200 per l'HP5+) dovresti fare altri tipi di test. Ad ogni modo usando IE vicini al 50% del dichiarato e tempi di conseguenza dovresti avere una buona basa da cui partire.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
alce nero
esperto
Messaggi: 126
Iscritto il: 23/02/2012, 11:30
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: chiarimenti sviluppo FD ars imago

Messaggioda alce nero » 24/01/2016, 23:29

ciao andrea e grazie per la delucidazione, non avevo pensato alla diluizione maggiore anche perché avevo letto sul bugiardino di ars imago che 1+59 era consigliata per la rollei, comunque espongo per le ombre e imposto 160 iso per la hp5, faccio sempre così e in situazioni di contrasto normale mi trovo benissimo, il mio dubbio era solo quando devo sottosviluppate per recuperare le luci, es. in zona 9
nel caso di 1+59 di quanto allungo il tempo di sviluppo?
grazie ancora, proverò cosi nel caso servisse ;-)


Alessandro



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti