Pagina 1 di 1

chimica e.. cross processing :O

Inviato: 14/07/2010, 14:19
da mentremangio
ciao a tutti quantiii
sono nuovo qui, dunque approfitto per fare i complimenti a moderatori e utenti per l ottimo forum..

spero di trovarmi nella sezione giusta :?
i miei dubbi riguardano appunto questa modalità un po insolita di sviluppare fotografie.
qualcuno saprebbe descrivermi anche sommariamente di cosa si tratta e quali materiali occorrono (chimici, pellicole,carte..)?

grazie in anticipo :geek:
ciaociao
G.

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 14/07/2010, 19:27
da Coglians79
Ciao, benvenuto e grazie per i complimenti!


Il crossprocessing consiste lnello sviluppare un rullo dia in negativo e viceversa. A colori. Quest'operazione la svolgono tranquillamente i lab, ovviamente devi specificarlo quando gli porti il rullo.
Se vuoi fare da solo ti serve una tank, il kit sviluppo colore (tetenal c41) e dei rulli diapositive da pucciarci :-)

Però prima ti consiglio di prendere mano con lo sviluppo tradizionale, poi vai di xprocessing.

Tutto molto sommario.

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 15/07/2010, 10:45
da mentremangio
e per il bn? è proprio tagliato fuori?

tipo un negativo bn sviluppato in E6 ..o pasticci così :?
qualcuno ha mai provato a fare qualcosa del genere?

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 15/07/2010, 17:41
da Coglians79
Beh, non ha senso sviluppare un b/n in E6. Non credo venga fuori nulla. Comunque io sviluppo l'agfa Scala in ID11. Agfa Scala 200 è un a pellicola DIA in B/N leggendaria, che ha come caratteristica la possibilità di tiraggi notevoli (cosa inusualle per una dia) anche di 3 o 4 stop. E sviluppata come negativo è ENTUSIASMANTE. Superiore a tante altre pellicole negative. Non la fanno più, ma dicono che la Rollei Superpan 200 sia la stessa pellicola.

Inoltre ho provato una volta a sviluppare un rullo colore in BN, con il Rodinal. Per provare una macchina non volevo spendere nulla al lab, e ho fatto da solo, tanto mi interessava spaziatura e centraggio dei fotogrammi. Viene fuori qualcosa, si riesce anche a stampare con molta pazienza, ma non è la morte sua.

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 16/07/2010, 23:31
da mentremangio
e poi su cosa stampi?

serviranno delle carte positive, no?

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 17/07/2010, 1:07
da Coglians79
No, carta negativa. La Scala 200 è una pellicola POSITVA (quindi dia) che sviluppo in negativo. Mentre il rullo colore negativo è e negativo rimane, solo senza colori e tinta cioccolata.

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 17/07/2010, 11:32
da mentremangio
dunque una pellicola positiva sviluppata in chimici per negativo dà uno sviluppo negativo!
ora mi è tutto chiaro.. :mrgreen:

probabilmente per voi esperti più di me poteva sembrare scontato ma ti assicuro che non lo è affatto :shock:
grazie davvero per la pazienza =P

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 17/07/2010, 13:02
da Coglians79
Ma di che, figurati! Comunque è un pò più complesso. Una pellicola colori positiva sviluppatas in c41, ciè in negativo, non viene proprio negativa..

Mentre una pellicola colori sviluppata in chimici b/n dà questo:


http://www.flickr.com/photos/[email protected] ... otostream/

Tieni presente che è una scansione di stampa, quindi è già in positivo e b/n, non cioccolato/nutella...

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 19/07/2010, 20:28
da Coglians79
Correzione: ho scritto una castronatA: la dia in c41 dà colori alterati, non un negativo. Chiedo scusa a tutti!!!

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 20/07/2010, 19:32
da mentremangio
in qualsiasi caso, se qualcuno dovesse ritrovarsi a casa del materiale interessante a riguardo (e se ne ha la voglia :roll: ), potrebbe piazzare sul forum qualche scatto.. così, per parlarne un po' insieme :D

Re: chimica e.. cross processing :O

Inviato: 20/07/2010, 21:45
da etrusco
Mi sembra un'ottima idea....