CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda emmeffepi » 23/04/2015, 16:40

HP5 esposta per le ombre (a 160 iso) in scene da contrasto medio-alto
Per non scendere sotto i 4 minuti minimi dello sviluppo ho seguito il consiglio di diluire maggiormente (1+59 contro 1+39) per ridurre l'energia e aumentare il tempo minimo in proporzione. Ho tolto un ulteriore 10 % in quanto avevo 4 lunghe esposizioni (quelle sbagliate :-s ...) e ho sempre tagliato lo sviluppo in questi casi
Però come dicevo dovrò verificare all'ingranditore che il processo sia stato corretto
L'FD a me piace perchè mi sembra riesca a sfruttare meglio la sensibilità rispetto ad altri sviluppi :-bd


Massimiliano

Advertisement
Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1909
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda bafman » 23/04/2015, 21:16

emmeffepi ha scritto:HP5 esposta [...] a 160 iso [...]
L'FD a me piace perchè mi sembra riesca a sfruttare meglio la sensibilità

e sì eh, a centosessanta asa ci voleva proprio, roba che neppure il microphen ... %%-

Andrea, Diego, sentitevi responsabili
:ymdevil:



Avatar utente
bertuning
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 27/02/2015, 14:27
Reputation:

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda bertuning » 27/04/2015, 15:39

Ci sono notizie in merito allo sviluppo delle Foma??
100 / 200 e 400.
Io l'ho preso ad occhi chiusi, certo della bontà del prodotto, ma capisco ancora poco di diagrammi vari, lo tratto coi tempi come se fosse rodinal?

Inoltre dovrei sviluppare anche delle infrared 400 :wall: forse non sono partito con della roba troppo bella per fare gli esperimenti :wall:


Nikon F801S - Nikon D610 - Yashica Mat 124G - Janghee EXA 1a
Nikon af 50 f1.8 - Nikon afd 85 f1.8 - Nikon afd 24/85 f2.8/4
Samyang 14 f2.8 MF
Telephoto Yasihnon kit - Wideangle Yashinon kit
Domiplan 50 f2.8 (exa)

:ymhug: :ymhug: :ymhug:

Avatar utente
Zenit photosniper
esperto
Messaggi: 257
Iscritto il: 14/03/2015, 0:26
Reputation:

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda Zenit photosniper » 27/04/2015, 17:31

lo tratto coi tempi come se fosse rodinal?


E' stato spiegato diversi post fa. Si tratta di un prodotto diverso rispetto alla concorrenza e non di uno già esistente riconfezionato con il marchio Ars-Imago. Per questo motivo non può essere paragonato con altri già esistenti in quanto a tempi.



Advertisement
Avatar utente
Rockdamned
fotografo
Messaggi: 75
Iscritto il: 12/02/2015, 23:43
Reputation:

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda Rockdamned » 13/06/2015, 14:47

Riguardo le pellicole che non sono nella scheda tecnica, che tempi suggerireste di usare?



Avatar utente
Gvido
esperto
Messaggi: 204
Iscritto il: 18/06/2014, 12:55
Reputation:
Località: Siena

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda Gvido » 16/09/2015, 10:37

Buongiorno a tutti. Mi sto accingendo per la prima volta a sviluppare un paio di Rpx100 esposte a 100asa in ars imago FD. Poiché sarebbe mia intenzione seguire i tenpi di sviluppo consigliati, cosi da potermi regolare in futuro, ho notato che forse c'è un errore sul sito dei chimici. Per la stessa pellicola esposta con lo stesso IE e alla stessa diluizione, nella tabella sul pdf vengono consigliati 4'30", sulla pagina web invece 5'30". Meglio sviluppare un minuto in più o in meno? O è meglio fare 5' che magari 30" in più o in meno influiscono poco?



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11304
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda Silverprint » 16/09/2015, 10:43

Ciao.

Quello giusto è 5'30'', ma alla diluizione 1+59.

Con la diluizione 1+39 questa pellicola ha un contrasto un po' troppo elevato per gli usi normali.

I dati sono in aggiornamento.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Gvido
esperto
Messaggi: 204
Iscritto il: 18/06/2014, 12:55
Reputation:
Località: Siena

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda Gvido » 16/09/2015, 10:53

Grazie mille!



Avatar utente
imagewind
fotografo
Messaggi: 64
Iscritto il: 12/10/2012, 11:57
Reputation:

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda imagewind » 24/11/2015, 18:51

ho acquistato lo sviluppo ard imago fd, devo sviluppare una acros 100 , alla diluizione 1+39 il tempo suggerito è di 4 minuti....mi consigliate di aumentare la diluizione per evitare un tempo troppo breve?



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11304
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: CHIMICI ARS-IMAGO - PRESENTAZIONE

Messaggioda Silverprint » 24/11/2015, 20:45

Lo puoi usare anche 1+59, con tempi di conseguenza più agevoli. Per un IE di 100 iso puoi usare 6'30''.
Naturalmente e come sempre il tempo va considerato un dato di partenza da ottimizzare nella propria catena.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti