Chimici puri

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4621
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Chimici puri

Messaggioda etrusco » 06/08/2010, 20:49

Agosto non è proprio il mese giusto per stampare .... ^_^


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8152
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Chimici puri

Messaggioda chromemax » 06/08/2010, 21:15

E' sempreil momento giusto per stampare ^_^.
La mia co è nel sottotetto, (in taverna non mi ci stava l'ingranditore) e per motivi di spazio ho tolto il calorifero, in estate ci sono 30°, in inverno 10; senza stufa elettrica è usabile solo a ottobre e in aprile.
Mi ci vuole assolutamente un climatizzatore ma la cosa che mi frena è che ci si comprano un paio di ottimi ingranditori con quello che costa... cha faccio??? ^_^



Avatar utente
ninelvia
fotografo
Messaggi: 40
Iscritto il: 30/07/2010, 15:21
Reputation:

Re: Chimici puri

Messaggioda ninelvia » 07/08/2010, 11:43

etrusco ha scritto:Ciao e benvenuto tra noi....

Certo che puoi postare la guida, anzi, ne saremmo onorati....in questo forum non servono molte autorizzazioni, l'importante è sempre rispettare tutti ed avere una adeguata netiquette, per il resto chiunque può chiedere, domandare, informare e postare info utili....Fino ad oggi non abbiamo mai avuti problemi.

Per cui sei nel posto giusto! ^_^

PS: Mi fa piacere ti piaccia il manifesto del forum

Ciao


Grazie del benvenuto a voi tutti.

Mi metto al lavoro e preparo la breve guida per l'utilizzo del Crawley FX1
ma mi ci vorrà qualche giorno di tempo in quanto devo "rispolverare" dati
ormai riposti nel dimenticatoio.

Credo valga la pena inserirla come nuovo argomento in modo che
sia facilmente consultabile assieme alle vostre domande che... spero ci siano.

Buone foto

Nino



Avatar utente
Coglians79
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 10/12/2009, 0:20
Reputation:
Località: Paluzza (UD)

Re: Chimici puri

Messaggioda Coglians79 » 07/08/2010, 14:10

Io stampo quando mi pare e piace. Vantaggio di vivere in montagna e di avere l'acqua fredda del rubinetto a 8 gradi tutto l'anno....
:-)


[i]Non importa quante volte vai al tappeto. L'importante è rialzarsi e continuare a combattere.[/i]

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
Michele A.
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/07/2010, 14:32
Reputation:

Re: Chimici puri

Messaggioda Michele A. » 17/08/2010, 9:04

Ho giusto stampato la scorsa settimana in occasione delle ferie e della pioggia insistente :)

Ho spolverato un bel po' di carta che pensavo fosse scaduta oramai, visto che è da tempo che non stampo più nulla,
invece era in gran forma, ho utilizzato Kentmere Fineprint VC e Fortezo Museum contrasto 3.

Le prime stampe con la Kent sono filate lisce, tempi di esposizione 'umani', mentre sulle stampe successive con la
Fortezo ho avuto qualche problemino iniziale, iniziando ad esporre la carta con gli stessi tempi di quella precedente
ottenevo un bel foglio bianco, ho dovuto così aumentare i tempi a 1-2 minuti !
Non mi era mai capitato, secondo voi è normale una cosa simile ?

Il rivelatore usato è il Tetenal Eukobrom che mi pare dia un po' di contrasto in più con la fortezo
rispetto al Neutol NE usato in passato, oltre ad essere una carta estremamente docile una volta asciutta :)

Voi che accoppiata carta-rivelatore preferite ?
--
Michele



Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1126
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Chimici puri

Messaggioda guarrellam » 14/09/2010, 23:00

Michele A. ha scritto:Non mi era mai capitato, secondo voi è normale una cosa simile ?



Sì,è una cosa normale,ogni carta ha la sua sensibilità.
;)


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
Gugu
esperto
Messaggi: 134
Iscritto il: 30/03/2010, 19:31
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Chimici puri

Messaggioda Gugu » 27/10/2010, 20:43

Ho trovato il Metolo 100g a 15,90 euro se ti interessa ancora... è su (spero si possa postare il sito):
http://www.ars-imago.com/metoloconf100gr-p-9086.html
spero ti possa essere ancora utile...


Una foto non è la rappresentazione della realtà, ma di ciò che la realtà suscita in noi...

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4621
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Chimici puri

Messaggioda etrusco » 27/10/2010, 20:51

Certo che si può postare.....non dimenticate che da qualche giorno la ars-imago è partner di analogica.it quindi se all'atto dell'iscrizione direte che siete utenti del forum analogica.it avrede degli sconti!!!!

Ciao


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
Gugu
esperto
Messaggi: 134
Iscritto il: 30/03/2010, 19:31
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Chimici puri

Messaggioda Gugu » 27/10/2010, 23:06

grazie dell'informazione etrusco.. pensavo giusto di andare martedì a prendere del materiale... si può acquistare direttamente lì o bisogna fare in ogni caso l'ordine via internet?


Una foto non è la rappresentazione della realtà, ma di ciò che la realtà suscita in noi...

Avatar utente
danieledm
appassionato
Messaggi: 3
Iscritto il: 15/10/2011, 9:20
Reputation:

Re: Chimici puri

Messaggioda danieledm » 18/10/2011, 11:53

Ciao, riesumo questa vecchia discussione. Ho una curiosità riguardo alle chimiche pure. Visto che spesso serve un grammo di ingrediente e che ne vendono in confezioni da 250gr, mi chiedevo se devono essere conservate in modi particolari o hanno una data di scadenza.

Grazie!





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti