Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
JackV
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 18/12/2017, 18:56
Reputation:

Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda JackV » 26/08/2018, 21:45

Buonasera, d qualche periodo sto spulciando nei mercatini e sui siti dell'usato delle macchine fotografiche a pellicola per cambiare modo di fotografare e quindi mettere da parte il digitale che mi sta dando sempre meno stimoli. Fortuna vuole che ad un mercatino del paese, quando avevo perso tutte le speranze di trovare qualcosa di buono ecco che nell'ultimo banchetto anche quasi nascosto in mezzo a un sacco di cianfrusaglie farsi notare questa Chinon Cm4s.
La provo, apro il dorso e verifico i tempi, funzionano bene. Metto due pile lr44 ( che avevi messo nel taccuino ) e l'esposimetro funziona, guardo l'obiettivo e sembra intonso. Solo che quando chiudo il diaframma non vedo il diaframma chiudersi, le lamelle intendo.. ma l'esposimetro capisce che se chiudo mi sottoespone.. è normale?

Fatto sta che l'ho portata via per 10€. Ne sono comunque molto contento.
Speravo avesse la baionetta a vite M42, perché ho un 100 mm2.8 che mi sarebbe piaciuto usare, e qui vi chiedo:
Mi consigliate un adattatore? Mi consigliate un'alternativa 135mm ma attacco K?

Inoltre cosa mi dite di questa macchina? Trovo poco in giro.. premetto che assomiglia molto alla Yashica fx3 che avevo ma l'esposimetro non funzionava. Il feeling sembra quello e forse questa Chinon ha un mirino più grande.



Advertisement
Madmaxone
guru
Messaggi: 949
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda Madmaxone » 27/08/2018, 0:50

Ciao Jack.
Questa è una macchina che ho avuto e utilizzato per un paio di rulli l’estate scorsa.
Era in accoppiata col 50/1.9 che penso fosse il suo cinquantino standard.
L’ho poi sacrificata insieme ad altre in un operazione di scambio di materiale fotografico, ma questa è un altra storia.
La mia funzionava egregiamente.
Penso di non aver cannato nemmeno una posa e il ricordo migliore e’ l’ottica nella resa del b/n. Assieme alle Kentmere 100 immagini molto ben contrastate come piacciono a me.
Me ne son privato perché ho trovato parecchio scomodo il sistema di led esterni al mirino, ma forse è un giudizio solo soggettivo.
Per 10€ si prende e si usa.
La chiusura effettiva del diaframma la vedi chiaramente a dorso aperto, almeno io faccio così.
Imposti un tempo lento, tipo 1/8 ( per rendere più comoda la visione) e ti fai il giro delle varie aperture dal massimo al minimo scattando ogni volta.
Si vede anche frontalmente dall’obiettivo ma per me meno chiaramente.
Per il 100, vedrai che qualcuno più esperto di me ti saprà dire se esistono adattatori.
Il tuo 100/2.8 m42 cos’e’ un Kaleinar?
Io, di baionetta K, ho un Pentax SMC 100/2.8 che non posso che consigliarti. Lo utilizzo con la MX, macchina che invece è impossibile pensare di cedere.
Saluti.
Max



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4354
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda graic » 27/08/2018, 6:47

Le chinon sono ottime macchine robuste e senza fronzoli, le ottiche non sono al top ma sicuramente molto meglio delle coeve universali. Il modello che hai è un modello base che ha quello che serve per un funzionamento manuale.
Circa il fatto del diaframma fai la prova indicata da @
Avatar utente
Madmaxone
immagino che tu volessi vedere le lamelle chiudersi SENZA SCATTARE, dimenticando che le SLR moderne hanno il diaframma automatico che si chiude solo al momento dello scatto.
Circa l'adattatore M42-PK ne esistono vari modelli: l'originale Pentax funziona perfettamente ma si trova a prezzi che superano quello del corpo e dell'obiettivo insieme, prova uno dei modelli cinesi che si trovano a pochissimo su Aliexpress (attesa di un mese per la spedizione dalla Cina). Circa l'adattatore verifica la messa a fuoco all'infinito perché alcuni sono un po' troppo spessi.
Ultima modifica di graic il 27/08/2018, 6:52, modificato 1 volta in totale.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4354
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda graic » 27/08/2018, 6:51



Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4354
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda graic » 27/08/2018, 6:58

Per il 135 dipende da quanto vuoi spendere, gli universali te li tirano dietro, ma in generale valgono quello che costano (tranne eccezioni Tamron, Vivitar S1, che però non te li tirano dietro) se trovi un Chinon sarebbe il compagno ideale: economico e con prestazioni decenti, altrimenti ci sono i Pentax ottimi e di costo adeguato.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
JackV
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 18/12/2017, 18:56
Reputation:

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda JackV » 28/08/2018, 9:51

Grazie delle risposte e scusatemi il ritardo!
Vi dico il mio piccolo corredo che usavo su digitale:
-sigma mini 28mm 2.8 attacco K
-pentacon 50mm 1.8
- Chinon 50mm
- Helios 58mm 2
-100mm 2.8 Samigon

Ecco qui, tra questi solo il 58mm e il 100mm sono m42 e quelle le vorrei usare sulla Chinon.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4354
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda graic » 28/08/2018, 11:10

L'Helios vale la pena. il Samigon temo appartenga alla prima categoria che avevo descritto a proposito dei 135


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Madmaxone
guru
Messaggi: 949
Iscritto il: 08/01/2017, 18:09
Reputation:
Località: Padova

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda Madmaxone » 28/08/2018, 16:39

Gianni, a me e’ piaciuto parecchio anche il Pentacon MC Auto che avevo sulla MTL5b.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4354
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda graic » 28/08/2018, 16:56

Bah, Il Pentacon è un Meyer Oreston rimarcato (e nel caso del MC rimodernato nel coating) mai stato nominato tra gli obiettivi normali al top, nulla a che fare con l'altro prodotto contemporaneo della Germania orientale il CZJ Pancolar.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
JackV
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 18/12/2017, 18:56
Reputation:

Re: Chinon Cm 4s /consigli e opinioni

Messaggioda JackV » 28/08/2018, 19:09

Il mio pentacon ha un problema che rimane c diaframma tutto aperto, però ha un buon rapporto macro vero?
L'ho usato su digitale ma sembrava molto soft come resa.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti