Cinestill film 800 T

Forum dedicato alla catalogazione di documenti e risorse reperibili on-line sulle pellicole

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Patadù
esperto
Messaggi: 108
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Cinestill film 800 T

Messaggioda Patadù » 24/06/2017, 10:58

Ciao a tutti. Premetto che non so se è la sezione giusta per aprire questo topic.
Comunque girando su internet ho trovato questa pellicola e vorrei usarla sulla Mat 124 G. Il problema è che arriva solo a 400 ASA :wall:. Secondo voi, per chi ha usato questa pellicola, è possibile stattarla a 400 Asa ?!

Altrimenti, avete qualche suggerimento per qualche bella pellicola in notturna ?

Grazie a tutti
Luigi.



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4952
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda -Sandro- » 24/06/2017, 12:52

Le pellicole colore sono molto elastiche se la sovraesponi a 400 avrai colori un po' più densi.

In alternativa imposta 400 asa sulla Mat, ed usa un diaframma più chiuso di uno stop di quel che indica l'esposimetro, così la esporrai all'indice nominale.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8239
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda chromemax » 24/06/2017, 15:20

La Cinestill è tarata per luce artificiale, quando usata in esterni è necessario usare un filtro di conversione 85 che assorbe 2/3 di stop ,per cui sei già piuttosto vicino alla massima sensibilità impostabile sulla tu amacchina



Avatar utente
Patadù
esperto
Messaggi: 108
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda Patadù » 24/06/2017, 17:12

-Sandro- ha scritto:Le pellicole colore sono molto elastiche se la sovraesponi a 400 avrai colori un po' più densi.

In alternativa imposta 400 asa sulla Mat, ed usa un diaframma più chiuso di uno stop di quel che indica l'esposimetro, così la esporrai all'indice nominale.


Grazie mille Sandro.
Dato che sono un novellino del colore, cambierebbe qualcosa nello sviluppo ?

chromemax ha scritto:La Cinestill è tarata per luce artificiale, quando usata in esterni è necessario usare un filtro di conversione 85 che assorbe 2/3 di stop ,per cui sei già piuttosto vicino alla massima sensibilità impostabile sulla tu amacchina


Ciao chromemax, quindi se volessi scattare in luce sterna prendo il filtro. Altrimenti faccio come ha detto Sandro ?

E come dovrei cercare per il filtro, scrivo semplicemente "filtro di conversione 85" ?



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4952
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda -Sandro- » 24/06/2017, 22:59

Per lo sviluppo della pellicola sovraesposta occorre sottosviluppare, quindi informare il laboratorio, sperando che adegui.

Il filtro di conversione da usare dipende dalla taratura della pellicola, che ora non ricordo.

Da 3200°K a 5500°K occorre il filtro 85B
Da 3400°K a 5500°K occorre il filtro 85.

Puoi cercare "wratten 85" oppure "conversion filter 85", anche se trovarli in baionetta yashicamat (oppure rolleiflex bay 1 che è identica) non sarà facilissimo.



Avatar utente
Patadù
esperto
Messaggi: 108
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda Patadù » 03/07/2017, 14:46

-Sandro- ha scritto:Per lo sviluppo della pellicola sovraesposta occorre sottosviluppare, quindi informare il laboratorio, sperando che adegui.

Il filtro di conversione da usare dipende dalla taratura della pellicola, che ora non ricordo.

Da 3200°K a 5500°K occorre il filtro 85B
Da 3400°K a 5500°K occorre il filtro 85.

Puoi cercare "wratten 85" oppure "conversion filter 85", anche se trovarli in baionetta yashicamat (oppure rolleiflex bay 1 che è identica) non sarà facilissimo.



Grazie mille per la risposta Sandro :)

Avrei un'altra domanda. Se volessi comprare una bobina di Kodak Vision3 500T, dove dovrei andare a cercare ? E più o meno quanto costa ?



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4952
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda -Sandro- » 03/07/2017, 15:28

La Vision3 è una pellicola cinematografica che va trattata in ECN2 e non in C41, nessun laboratorio commerciale la accetta perché lo strato speciale antialone di cui questa pellicola è dotata (rem-jet) insozza le macchine C41, devi cercare un laboratorio cine. Purtroppo non so indicartene, per quanto riguarda l'acquisto dovresti sentire kodak e chiedere quali sono i distributori di questo materiale.

http://www.kodak.com/KodakGCG/uploadedf ... TI2647.pdf



Avatar utente
emmeffepi
guru
Messaggi: 555
Iscritto il: 06/04/2015, 12:39
Reputation:
Località: GE/HK/SIN

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda emmeffepi » 03/07/2017, 15:47

Patadù ha scritto:Altrimenti, avete qualche suggerimento per qualche bella pellicola in notturna ?


Se vuoi usarla per i notturni puoi anche evitare il filtro ;)

-Sandro- ha scritto:In alternativa imposta 400 asa sulla Mat, ed usa un diaframma più chiuso di uno stop di quel che indica l'esposimetro, così la esporrai all'indice nominale.


Oppure usa un esposimetro esterno senza farti troppi problemi ;)


Massimiliano

Avatar utente
Patadù
esperto
Messaggi: 108
Iscritto il: 15/04/2017, 20:33
Reputation:
Località: Castellammare di Stabia

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda Patadù » 04/07/2017, 10:41

emmeffepi ha scritto:
Patadù ha scritto:Altrimenti, avete qualche suggerimento per qualche bella pellicola in notturna ?


Se vuoi usarla per i notturni puoi anche evitare il filtro ;)

-Sandro- ha scritto:In alternativa imposta 400 asa sulla Mat, ed usa un diaframma più chiuso di uno stop di quel che indica l'esposimetro, così la esporrai all'indice nominale.


Oppure usa un esposimetro esterno senza farti troppi problemi ;)


Si il mio intento era usarla di notte o al massimo nel tardo pomeriggio. Infatti sto cercando un filtro ma vedo che è un po difficilotto trovarlo con attacco "bay 1".


-Sandro- ha scritto:La Vision3 è una pellicola cinematografica che va trattata in ECN2 e non in C41, nessun laboratorio commerciale la accetta perché lo strato speciale antialone di cui questa pellicola è dotata (rem-jet) insozza le macchine C41, devi cercare un laboratorio cine. Purtroppo non so indicartene, per quanto riguarda l'acquisto dovresti sentire kodak e chiedere quali sono i distributori di questo materiale.

http://www.kodak.com/KodakGCG/uploadedf ... TI2647.pdf


In realtà ho visto su internet persone che la hanno sviluppata a casa ( parlo sempre della Vision 3 ). Hanno utilizzato una soluzione di soda, remjet removal e acqua ( per rimuovere il remjet ). Poi hanno tranquillamente sviluppato in C-41. Il risultato non era malaccio, anche se hanno fatto un gran lavoro di pp perché le foto uscivano un po blu.
Il problema è che dando un'occhiata in giro ho visto che una bobina da 120m costa 200£. Un po troppo per le mie tasche.

Dal PDF che hai allegato, se cerco il fornitore italiano dice "page not found". Comunque grazie :)



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4952
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cinestill film 800 T

Messaggioda -Sandro- » 04/07/2017, 11:41

Per rimuovere il remjet ci sono formule Kodak:

Kodak Remjet removal.png


Il vero problema che C41 ed ECN2 sono processi diversi, uno pensato per ottenere negativi da stampare in proiezione, l'altro per ottenere negativi da invertire, per ottenere poi film positivi duplicati; la resa sulla pellicola cinematografica (questa si che lo è, a differenza della P30) non può essere la stessa.
A me sembra un volerlo fare a tutti i costi, per poi doversi accontentare del risultato, ma a fronte di un lavoro notevole. E poi la taratura tungsten a mio avviso ha senso solo se si vogliono fare scatti notturni onde eliminare la resa giallastra delle luci, oppure in interni illuminati artificialmente; diversamente mi sembra poco utile.





  • Advertisement

Torna a “Pellicole”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite