Ciro-Flex

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatori: etrusco, isos1977

Rispondi
Avatar utente
black magic
fotografo
Messaggi: 66
Iscritto il: 06/12/2010, 21:05
Reputation:
Località: Location Independent
Contatta:

Ciro-Flex

Messaggio da black magic »

Nella scoperta delle vecchie attrezzature di mio nonno ho trovato questa medio formato ancora funzionante.
Ci ho scattato il primo rullino e sono in attesa dello sviluppo (ancora non mi sento pronto a far da me, sono alle primissime armi).

Io non conoscevo questo modello, che sembra essere una "Rollei dei poveri" :D.
Pensate che possa essere una fotocamera adeguata per avvicinarsi agli scatti di medio formato?

Al solito... ogni osservazione e consiglio is VERY welcome!
Grazie. :)



Avatar utente
Coglians79
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 10/12/2009, 0:20
Reputation:
Località: Paluzza (UD)

Re: Ciro-Flex

Messaggio da Coglians79 »

La Ciro-flex è una biottica 6X6 costruita in america dalla Ciro, poco nota fabbrica, poi successivamente assorbita dalla Graflex.
Macchina rara in europa ma molto diffusa negli USA non ha un grande valore economico, ma é una macchina dalla resa onesta, di certo ideale per intraprendere la strada del medio formato.

A mio avviso le uniche macchine non adatte ad avvicinarsi al medio formato sono le toycamera (vedi Holga)
Non importa quante volte vai al tappeto. L'importante è rialzarsi e continuare a combattere.[/i]

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
black magic
fotografo
Messaggi: 66
Iscritto il: 06/12/2010, 21:05
Reputation:
Località: Location Independent
Contatta:

Re: Ciro-Flex

Messaggio da black magic »

Grazie della risposta!

Stefano

Avatar utente
black magic
fotografo
Messaggi: 66
Iscritto il: 06/12/2010, 21:05
Reputation:
Località: Location Independent
Contatta:

Re: Ciro-Flex

Messaggio da black magic »

Approfitto della vostra gentilezza sull'argomento.
Se mi capitasse (come è successo) una Yashica MAT 124, penso sia una verisione G con Yashinon, a 150E. mi consigliereste di prenderla per passare al medio formato?
Oppure non cambierebbe molto rispetto alle prestazioni della Ciro- Flex?

Avatar utente
Coglians79
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 10/12/2009, 0:20
Reputation:
Località: Paluzza (UD)

Re: Ciro-Flex

Messaggio da Coglians79 »

uhm, la mat 124 G è una macchina di eccellenza. Lenti Yashinon 80mm f3,5 schema Tessar, otturatore Copal centrale a lame metalliche, solida e ben costruita' era ed è un'ottimo strumento per convertire immagini in formato 6x6. Bella la resa sui colori, morbita con aperture maggiori di f5,6 e croccante con aperture minori, ha una fama meritata. I suoi difetti più grandi sono un pozzetto poco luminoso (caratteristica comunque comune a tutte le macchine a pozzetto) e un'esposimetro praticamente indicativo, non molto preciso. Amata dai più, un esemplare in buone condizioni può valere dai 140 ai 170 euro. Ma con pazienza si trova a meno.
Certamente come qualità è superiore alla ciroflex, che comunque non è da buttare.
Secondo me se tu non avessi già la ciroflex ti direi comprarla senza pensarci 2 volte.
Ma prima "sgrossati" con la ciroflex, fai amicizia con il 6X6 e poi valuta quale MF ti si addice di più, a seconda delle caratteristiche.
Non importa quante volte vai al tappeto. L'importante è rialzarsi e continuare a combattere.[/i]

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
black magic
fotografo
Messaggi: 66
Iscritto il: 06/12/2010, 21:05
Reputation:
Località: Location Independent
Contatta:

Re: Ciro-Flex

Messaggio da black magic »

Sempre molto saggio!

Grazie Coglians79.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi