Collodio

Disussioni sulle tecniche alternative come l'infrarosso od il foro stenopeico

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Collodio

Messaggioda ryo » 15/11/2011, 21:37

Che formato cerchi?
Dove le cerchi?
Come le cerchi (cosa scrivi nel motore di ebay, ad esempio)?
Che cifra conti di spendere?



Advertisement
Avatar utente
davide2k
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/11/2011, 15:16
Reputation:

Re: Collodio

Messaggioda davide2k » 15/11/2011, 23:25

mi piacerebbe un 20x25 almeno
le cerco su ebay e su google scrivendo "wet plate 8x10 camera"
Immagino che per tutto il materiale (macchina, obiettivo, silver box, 4/5 chassis ecc.) potrei arrivare a 1000 euro



Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Collodio

Messaggioda ryo » 16/11/2011, 0:23

20x25 almenooo???
Mezze misure no? :D
Diciamo che, salendo di formato, oltre ad aumentare generalmente il costo, aumenta in modo esponenziale la difficoltà di reperire gli strumenti.
Prova su ebay facendo una ricerca più ampia, scrivendo solo "folding camera" o "vintage camera".
Come cifre sei al limite. Una 20x25 completa è già una rarità, a prezzo basso, poi....
Sul 18x24 ci sono anche la fkd russe; sicuro proprio di non poter prendere in considerazione anche un formato più piccolo (di poco)?



Avatar utente
davide2k
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/11/2011, 15:16
Reputation:

Re: Collodio

Messaggioda davide2k » 16/11/2011, 0:38

hehehe... diciamo che il formato 20x25 è quello che mi piace di più- Pensando in un futuro di fare i positivi, direi che è il formato minimo :)
Ora provo con i suggerimenti che mi hai dato per la ricerca, ti farò sapere perchè vorrei proprio sperimentare questa tecnica.
Ho una folding 13x18, se riuscissi a modificare gli chassis userei anche quella..



Advertisement
Avatar utente
davide2k
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/11/2011, 15:16
Reputation:

Re: Collodio

Messaggioda davide2k » 16/11/2011, 12:51

Di questa che ne dici?
http://www.ebay.it/itm/EX-FKD-13x18-cm- ... 2eb7cc5488
Non riesco a capire però se gli chassis sono per la pellicola o le lastre di vetro.



Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Re: Collodio

Messaggioda ryo » 16/11/2011, 16:55

Ciao, è identica a quella che ha un mio amico (lui ne ha due, una 13x18 ed una 18x24, sempre FKD). E' ben rifinita, funziona benissimo e la si adopera con relativa nonchalance dato che non è del 1800.
Gli chassis sono generici, almeno per questo tipo di macchine. Sono progettati per le lastre e, quando li si adopera per le pellicole, sono dotati di una specie di placchetta di metallo che la mantiene alla corretta distanza. Quelli che ho visto, naturalmente; non posso garantire per tutti!
E' una 13x18, però; decisamente più piccola della 20x25 che cercavi.
Anche io ho una 13x18.
Tieni presente che le foto dell'epoca molto di rado erano fatte con formati grandi.
Anche i dagherrotipi, spessissimo, erano solo lamierini di rame di pochi cm per lato (meno di 10).
Non trascurerei, poi, la difficoltà di stendere il collodio su di una superficie di vetro così estesa come una 20x25.
Per forti ingrandimenti puoi sempre utilizzare la macchina come ingranditore e proiettare il negativo (di vetro) su di una carta appesa al muro. In questo caso, puoi facilmente sbizzarrirti con le dimensioni, ed anche con le tecniche; dalla normale carta politenata, a quella baritata, alle vecchie tecniche di stampa come quella alla gomma bicromata.
Ti servirà solo una fonte di luce uniforme da piazzare dietro la macchina ed il gioco è fatto.
Il mio amico ed io, con questo sistema, abbiamo stampato facilmente anche dei 30x40 partendo dal 13x18; ma anche formati maggiori non sono problematici.
Marcello



Avatar utente
davide2k
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/11/2011, 15:16
Reputation:

Re: Collodio

Messaggioda davide2k » 16/11/2011, 20:44

grazie Marcello, me la consigli quindi?? :-)
Dove potrei trovare la silverbox?



Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Collodio

Messaggioda ryo » 16/11/2011, 21:11

Si, le "russe" FKD sono ottime macchine, ed anche il 210mm che montano è molto buono.
Se ti accontenti di una 13x18 da uso, non puoi scegliere di meglio!
La silverbox non mi è mai capitato di vederla in vendita. Comunque è un semplicissimo contenitore fatto di plastica o vetro.
Puoi farlo a tenuta di luce, se vuoi tenere la luce accesa durante la fase di immersione della lastra, altrimenti puoi anche farlo trasparente o aperto (anche una bacinella, prestando attenzione agli schizzi).
Io ho risolto con un contenitore di plastica per alimenti a forma di parallelepipedo.
Ps: il nitrato d'argento, dopo l'uso, è bene lasciarlo in un contenitore trasparente alla luce, così da fargli riacquistate "trasparenza".



Avatar utente
davide2k
fotografo
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/11/2011, 15:16
Reputation:

Re: Collodio

Messaggioda davide2k » 16/11/2011, 21:27

ricevuto... allora... intanto mi prendo la fotocamera, poi vedremo per la silverbox :)
Senti poi ti vorrei chiedere un'altra tonnellata di cose, ti posso mandare il mio numero (o viceversa) per MP così te le chiedo dal vivo??



Avatar utente
ryo
esperto
Messaggi: 285
Iscritto il: 01/04/2011, 11:53
Reputation:
Località: Napoli

Collodio

Messaggioda ryo » 16/11/2011, 21:37

Ok! Adesso ti mando il mio.





  • Advertisement

Torna a “Tecniche alternative”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti