Come asciugare 30 metri di pellicola

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 916
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Come asciugare 30 metri di pellicola

Messaggio da Marco Leoncino II° »

Come forse alcuni di voi sanno, utilizzo il formato cinematografico 16 mm. Recentemente ho trovato la tank per sviluppare 30 metri in un colpo, senza dover tagliare a metà la bobina. Il problema che ho dovuto risolvere è dover asciugare tutti i 30 metri insieme. Non mi piace l´idea di asciugare il film dentro la spirale, anche se è fattibile, dato che le spire della tank JOBO sono più larghe di quella LOMO.
Ma questo comporta l´uso di un ventilatore e di aria riscaldata, con tutti i problemi di polvere con i quali non mi voglio scontrare.

La prima idea che ho avuto è stata quella di sostituire gli assi dell´asciugatrice LOMO in modo da aumentarne il diametro e riutilizzarne gli elementi orizzontali (quello che ho in mano è l´asse quello originale, in bianco, montati quelli modificati):
146647072_10225329577895308_9112888826738137155_o.jpg
Ho sviluppato quindi 30 metri di pellicola e purtroppo lo spazio guadagnato non è molto. La pellicola è ancora troppo fitta:
old.jpg
Non contento, ho deciso di sostituire l´asciugatrice LOMO con una completamente auto costruita, mostrata qui nel seguito con quella LOMO.
La nuova asciugatrice è molto più grande di quella originale:
dryer_001.jpeg
Due dei quattro assi in Alluminio, possono essere spostati avanti ed indietro. Il problema che si ha, quando si asciuga così tanta pellicola (in termini di lunghezza), sono le dilatazioni e le contrazioni della stessa. Se la pellicola è avvolta troppo stretta, in fase di asciugatura, le tensioni longitudinali faranno si che la tensione della pellicola stessa aumenti ancora. Quindi bisogna avvolgere la pellicola lasciandola respirare, senza che sia troppo tesa. Per facilitare le operazioni, si posizionano gli elementi alla distanza maggiore, verso l´esterno, si avvolge la pellicola ed alla fine si spostano gli elementi verso l´interno, permettendo di eliminare le tensioni meccaniche. Il tutto é facilitato dalle manopole nere, che possono essere avvitate e svitate senza l´uso di utensili.
dyer_002.jpeg
Gli elementi su cui poggia la pellicola sono in alluminio cavo (all´estremo di ciascuna barra di alluminio è inserito uno stopper lungo 4 cm, forato e filettato) rivestiti con un tubo in PVC per alimenti, inerte e facilmente lavabile.
dryer_003.jpeg
Questo invece é un sistema che permette di bloccare l´asciugatrice quando è in uso. I quattro componenti permettono di far sì che gli assi non si muovano.
dryer_004.jpeg
Quando l´asciugatrice non si usa, si rimuovono i quattro blocchetti (anche in questo caso usando le manopoline), si ripiega e si ripone in un angolo.
WhatsApp Image 2021-03-13 at 11.51.17.jpeg



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
kiodo
guru
Messaggi: 1248
Iscritto il: 21/09/2016, 17:07
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come asciugare 30 metri di pellicola

Messaggio da kiodo »

Complimenti!
Please, please!
Immagine
PaTerson, una sola T! :wall: :wall: :wall: =))

Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 916
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Come asciugare 30 metri di pellicola

Messaggio da Marco Leoncino II° »

Grazie! Spero che possa esser d´aiuto anche per altri appassionati di super 8 e 16 mm. Spiace dirlo, ma i filmati in questi formati hanno una marcia in più rispetto a quelli digitali...

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10678
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Come asciugare 30 metri di pellicola

Messaggio da chromemax »

Complimenti per l'inventiva e il coraggio di affrontare questo trattamento in casa

Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 916
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Come asciugare 30 metri di pellicola

Messaggio da Marco Leoncino II° »

chromemax ha scritto:
13/03/2021, 15:24
Complimenti per l'inventiva e il coraggio di affrontare questo trattamento in casa
Ti dirò, non e´ cosi´ impossibile come sembra! Forse qualche anno fa c´era carenza di materiali, ma adesso c'è un giro abbastanza buono.

Avatar utente
Maurizio Maurizio
fotografo
Messaggi: 80
Iscritto il: 24/11/2020, 12:40
Reputation:

Re: Come asciugare 30 metri di pellicola

Messaggio da Maurizio Maurizio »

che roba!
non uso questo formato, ma apprezzo le soluzioni geniali che hai trovato. ad esempio gli elementi che si possono muovere dopo la stesa della pellicola

Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 916
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Come asciugare 30 metri di pellicola

Messaggio da Marco Leoncino II° »

Per completare il post, aggiungo una foto dei 30 metri di pellicola sull´asciugatrice autocostruita.
Le spire sono ben spaziate e la stesa della pellicola non e´ piu´ critica.
181096423_187693739839621_5070000593019591956_n.jpg

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi