Come mantenere la temperatura a 38°?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia a colori

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Alessio Forconi
fotografo
Messaggi: 92
Iscritto il: 31/03/2014, 6:41
Reputation:
Località: Firenze
Contatta:

Come mantenere la temperatura a 38°?

Messaggioda Alessio Forconi » 23/12/2017, 9:53

Salve a tutti,

leggendo qui i vari post sullo sviluppo colore e capendo che farlo a 38° è la soluzione preferibile, mi sto chiedendo come fate voi a raggiungere e mantenere questa temperatura per il tempo sufficente.

Ho già il kit Bellini e devo solo trovare il modo migliore per risolvere questo aspetto prima di cimentarmi.
Farò tutto molto artigianalmente, nel senso che non ho riscaldatori o attrezzi simili, del resto mi pare di capire che a 38° gradi non ci arrivino ed in ogni caso servirebbe un sistema di circolo dell'acqua e/o coibentazione del contenitore.

Come, dunque?
Ogni suggeriimento e molto ben accetto.

Grazie



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5637
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Come mantenere la temperatura a 38°?

Messaggioda -Sandro- » 23/12/2017, 10:37

A bagno maria, nel lavandino. E che il Signore ti aiuti :)



Avatar utente
Alessio Forconi
fotografo
Messaggi: 92
Iscritto il: 31/03/2014, 6:41
Reputation:
Località: Firenze
Contatta:

Re: Come mantenere la temperatura a 38°?

Messaggioda Alessio Forconi » 23/12/2017, 12:00

Mm... prevedo una rosa di santi in processione





  • Advertisement

Torna a “Colore - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite