Come usare al meglio uno scanner

Discussioni sugli scanner per l'acquisizione digitale dei rullini fotografici

Moderatore: isos1977

Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 13/11/2011, 12:37

Prima di provare con silverfast (cosa che faro questo pomeriggio) Ho provato con un altro rullo appena sviluppato...

Risultato UGUALE a prima... Però ho avuto un'idea e dato che il mio problema è sui toni scuri ho scansionato due fotogrammi della coda, uno impressionato e uno no ed è venuta fuori una cosa strana. :-o

Allora l'immagine sotto è un fotogramma della coda non impressionata e invertita con photoshop CS5
Immagine

Mentre questa sotto è la stessa immagine non invertita
Immagine


Questa sotto è sempre una parte della coda ma impressionata durante il caricamento e invertita con Photoshop CS5
Immagine

Semrpe stessa immagine impressionata ma non invertita
Immagine


Per cui mentre quella impressionata va bene, quella che dovrebbe darmi il nero nella scansione invertita mi da un grigio...
E non capisco perché faccia così!
Vi metto anche i settari che uso su vuescan:

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Questi sono presi da una guida trovata nella discussione flicker su vuescan, non ho cambiato nessun parametro.

Vi allego anche il file delle impostazioni nel caso qualcuno volesse fare una prova col suo scanner.



Cosa ne pensate?
Allegati
Scansione Standard.ini.zip
File impostazioni per Vuescan (OSX ma penso vada bene anche per Windows)
(579 Byte) Scaricato 41 volte



Advertisement
Avatar utente
alexdz
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 19/07/2010, 9:03
Reputation:
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda alexdz » 14/11/2011, 9:34

Conosco la discussione su Flickr a cui ti riferisci; ho provato anch'io quei parametri ma non mi soddisfano perchè, come ho gia' avuto modo di dire, la necessità di passare per una inversione del file ottenuto non mi soddisfa, proprio per i toni che ottengo.
Prova a fare cosi':
- nel tab Input, alla voce "Media" scegli negativo b/w;
- per ora lascia perdere la scansione multipassata (ti conviene fare dei test per capire se con il tuo scanner questa modalità produce risultati migliori o peggiori)
- nel tab "Colore" alla voce "Bilanciamento colore" scegli bilanciamento del bianco;
- se vuoi, curva bassa e curva alta mettili a 0
otterrai un file tiff per il quale basterà regolare i livelli (ovvero il punto di bianco e di nero) in PS, senza necessità di passare per l'inversione.


Alex

Avatar utente
Jagemal
esperto
Messaggi: 150
Iscritto il: 02/02/2011, 14:33
Reputation:
Località: Napoli

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda Jagemal » 14/11/2011, 10:53

rgart1983 ha scritto:Questi sono presi da una guida trovata nella discussione flicker su vuescan, non ho cambiato nessun parametro.


ecco .. qui sta l'errore ... =))

scherzi (non troppo) a parte .. prima diusare settaggi preimpostati da qualcuno, dovresti iniziare a capire cosa stai facendo
parti dai settaggi neutri di vuescan e da li inizi a provare a capire un settaggio alla volta cosa fa, cosa serve e (soprattutto) quanto può esserti utile



Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 14/11/2011, 12:44

alexdz ha scritto:Conosco la discussione su Flickr a cui ti riferisci; ho provato anch'io quei parametri ma non mi soddisfano perchè, come ho gia' avuto modo di dire, la necessità di passare per una inversione del file ottenuto non mi soddisfa, proprio per i toni che ottengo.
Prova a fare cosi':
- nel tab Input, alla voce "Media" scegli negativo b/w;
- per ora lascia perdere la scansione multipassata (ti conviene fare dei test per capire se con il tuo scanner questa modalità produce risultati migliori o peggiori)
- nel tab "Colore" alla voce "Bilanciamento colore" scegli bilanciamento del bianco;
- se vuoi, curva bassa e curva alta mettili a 0
otterrai un file tiff per il quale basterà regolare i livelli (ovvero il punto di bianco e di nero) in PS, senza necessità di passare per l'inversione.



Ok, ho fatto così...

In compenso dovendo andare al lavoro il pomeriggio ne ho approfittato per far 4 prove:

1 passaggio multi esposizione SI/NO
4 passaggi multi esposizione SI/NO

ecco i risultati:

1 passaggio ME no
Immagine
1 passaggio ME si
Immagine
4 passaggio ME no
Immagine
4 passaggio ME si
Immagine
Ultima modifica di rgart1983 il 14/11/2011, 17:49, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 14/11/2011, 13:14

Mmmmmhhhh :D

Mi sa che é andato storto qualcosa nel ridimensionamento... Quando torno a casa aggiusto le 4 immagini!



Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 14/11/2011, 17:47

ok ora sono a posto...

ho scelto una foto fatta in notturna su gorillapod con esposizione spot sulla basilica e +1 stop di esposizione; f2.8 sulla F3 tempo se non ricorso male 1/30 (l'esposimetro mi diceva 1/60); così si può vedere come viene fuori il nero...



Avatar utente
Jagemal
esperto
Messaggi: 150
Iscritto il: 02/02/2011, 14:33
Reputation:
Località: Napoli

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda Jagemal » 15/11/2011, 13:42

genericamente i tif non sonosupportati dai browser, tant'è che io non le vedo ... le sto scaricando, nel frattempo se ti trovi, convertile e postale in jpg

EDIT: le ho viste .. ma le altre impostazioni com'erano?? perchè di questa per la prima volta i toni mi sembrano più naturali :-o



Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 15/11/2011, 22:35

Impostazioni come consigliate da alexdz

file già invertito con bilanciamento del bianco attivo...

Quando avrò altro tempo proverò a fare delle nuove prove!



Avatar utente
mirkuzzeio
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 05/11/2011, 20:38
Reputation:
Contatta:

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda mirkuzzeio » 20/11/2011, 21:46

ciao a tutti, mi trovo anch'io alle prese con varie prove per impostare il mio scanner, per quanto riguarda il vuescan ho trovato in rete questo tutorial, non ho avuto modo di provarlo ancora, lo posto per vostra conoscenza, magari è utile! :D

http://www.flickr.com/groups/analogica/ ... ch=vuescan



Avatar utente
Matteonibo
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 06/12/2011, 17:32
Reputation:
Località: Como

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda Matteonibo » 13/12/2011, 18:40

Ho letto con attenzione, questo post, e ho capito di non sapere nulla sule scansioni.
Io ho installato silverfast versione 6.6 e ho scannerizzato i miei negativi.. con le impostazioni più o meno standard. Seleziono la pellicola, e scansiono a 3600 dpi 2 scansioni.
Ho notato che se scansiono in scala di grigio, spesso delle zone me le legge come bianco puro,creando delle macchie bianche. Allora scansiono a colori il file viene corretto, a questo punto converto e sistemo con ps cs5.Non ho capito perchè alcune funzioni non sono attive per esempio 16 bit bianco e nero o 48 bit colore.
I risultati mi sembrano soddisfacenti, visto che prima li scannerizzavo con un piccolo reflecta... imparagonabile come prestazioni.
Ciao Matteo





  • Advertisement

Torna a “Scanner”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti