Come usare al meglio uno scanner

Discussioni sugli scanner per l'acquisizione digitale dei rullini fotografici

Moderatore: isos1977

Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 27/10/2011, 18:48

Ragazzi domani mi arriva il Plustek 7400.

Voglio scansionare i negativi B&N che ho sviluppato fino ad oggi, ma vorrei far le cose per bene. Qualcuno ha qualche guida da seguire per i settaggi più appropriati e i trucchi da chi ci ha passato più tempo di me :D



Advertisement
Avatar utente
alexdz
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 19/07/2010, 9:03
Reputation:
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda alexdz » 28/10/2011, 9:06

Molto dipende dal software che userai per gestire lo scanner; è difficile suggerire dei settings se si usano software diversi.


Alex

Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 28/10/2011, 13:07

il plustek da la licenza per SilverFast 8 che a quanto vedo è compatibile con il mio imac aggiornato a lion...

quello che mi preoccupa è che non capisco se mi serviranno i driver oppure no... sul sito della plustek non è chiaro, vi sono i driver 64bit per windows 7 ma non accenna a nulla per OSX...


Al massimo lo farò girare W7 messo su VMware Immagine Immagine


ho anche vuescan ma non è dato compatibile con osx lion per ora...



Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 01/11/2011, 17:03

ma quelli che usano lo scanner che programmi hanno?

ho trovato una discussione su flicker che spiega le impostazioni principali per vuescan, molto interessante... peccato che per osx lion su vuescan scrivano questo per il plustek 7400

VueScan works with the Plustek OpticFilm 7400 on Windows and Mac OS X.

You need to install a Plustek scanner driver to use this scanner on Windows and Mac OS X.

You need to use VueScan x32 with this scanner since Plustek installs a 32-bit plugin for this scanner.

This scanner isn't supported on Mac OS X Lion, since Plustek uses a PowerPC plugin for this scanner and Rosetta isn't available with Lion.

On Mac OS X prior to Lion, you need to use VueScan x32 with Rosetta. To do this:

Click on the VueScan icon while holding the Control key
Choose 'Get Info'
Check 'Open using Rosetta'


ImmagineImmagine



Advertisement
Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 01/11/2011, 17:06

questa pagina è spettacolare http://www.hamrick.com/sil.html

Per cui ho l'upgrade gratuito per vuescan se rinuncio ad aggiornare silverfast Immagine


se non è questa concorrenza sleale!!!



Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 01/11/2011, 17:10

e infatti silverfast ha risposto così

SilverFast 8 supports Mac OS X 10.7 Lion - available now

Kiel, Germany, August 17, 2011 - SilverFast, the most popular scanner software in the world, will be released as brand-new version SilverFast 8. After many successful years, SilverFast is available completely renewed for the most important scanners of all major manufacturers. With the powerful new SilverFast software images can be created, edited and brought to perfection easily.

SilverFast 8 runs natively on Intel Mac OS X systems from version 10.5 (including 10.7 Lion). 32bit computers will be supported as well as 64bit systems. Older versions of SilverFast will not run under Lion!

Until the end of the 2011, LaserSoft Imaging will offer a free upgrade to SilverFast 8 to all customers who will purchase or have purchased a copy of SilverFast version 6.6 after June 1st. This offer is naturally also valid for SilverFast versions bundled with a scanner device or purchased from a dealer.


per cui upgrade gratuito...


Mi sa che tra questi due software vi sia una lotta tipo i net-amd, nvidia-ati o osx-windows...!!!


Voi cosa usate?



Avatar utente
alexdz
fotografo
Messaggi: 51
Iscritto il: 19/07/2010, 9:03
Reputation:
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda alexdz » 02/11/2011, 11:00

Io per il mio vecchio Epson 3170 uso Vuescan sotto Linux. Non ho mai usato Silverscan quindi non so se sia meglio o peggio di Vuescan.
Credo che la differenza principale la padronanza che si ha del sw e di tutto il workflow. Mi spiego: c'e' chi si affida completamente al sw di scansione e ai suoi automatismi e chi, come me, usa il sw di scansione limitandone gli interventi e rinviando gli ulteriori interventi sul file alla post-elaborazione.


Alex

Avatar utente
RolloTommasi
esperto
Messaggi: 121
Iscritto il: 30/10/2011, 1:46
Reputation:
Località: Sasso Marconi (BO)
Contatta:

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda RolloTommasi » 02/11/2011, 14:31

alexdz ha scritto:C'e' chi si affida completamente al sw di scansione e ai suoi automatismi e chi, come me, usa il sw di scansione limitandone gli interventi e rinviando gli ulteriori interventi sul file alla post-elaborazione.


Quoto Alex ed anche io appartengo a questa "seconda categoria", se non altro perché padroneggio meglio il software di post-elaborazione che non quello del mio Minolta! ;)
Quindi faccio una scansione "grezza", addirittura senza croppare via la parte bianca intorno al negativo... e poi la sistemo dopo.
A questo proposito, tipicamente procedo così:
- Cropping della predetta parte bianca
- Sistemazione di eventuali difetti con lo strumento "clone"
- Sistemazione di curve e/o livelli (dipende un po' dalla foto)
- Salvataggio in formato master (per me è ".PXM" perché uso Pixelmator su iMac)
- Ridimensionamento a 1024px lato lungo per il web
- Applicazione di una maschera di contrasto
- Esportazione JPEG sempre per il web.
Non so se sia il workflow più efficace, ma ormai mi sono "tarato" così.


«Oggi siamo più abili di ieri, domani saremo più abili di oggi. Per tutta la vita, giorno per giorno, siamo sempre migliori» (Hagakure)
http://www.nicolafocci.com

Avatar utente
rgart1983
esperto
Messaggi: 290
Iscritto il: 03/10/2011, 13:28
Reputation:
Località: Bologna

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda rgart1983 » 03/11/2011, 13:59

Pensavo fosse più semplice :D

Dopo svariate vicissitudini son riuscito a far partire vuescan su una macchina virtuale con W7 però non ho perso le speranze di riuscir a scansionare direttamente da osx con silverfast 8. Ci proverò questa sera...



Avatar utente
Jagemal
esperto
Messaggi: 156
Iscritto il: 02/02/2011, 14:33
Reputation:
Località: Napoli

Re: Come usare al meglio uno scanner

Messaggioda Jagemal » 03/11/2011, 14:34

rgart1983 ha scritto:se non è questa concorrenza sleale!!!


io sono sostanzialmente daccordo su molti punti col vecchio Hamrick .. la politica di Lasersoft è stile mungitura di vacche
ma se oramai c'è ben poco da mungere, va da se che rischiano grosso in questo modo ... chi vivrà vedrà



tornando alla questione scanner, lasciando quella politica .. io invece faccio parte della fazione che ritiene meglio avere un file già ben elaborato all'uscita dal software di scansione
la ragione è presto detta, anche scannando a 10,12 .. 16 bit le modifiche fattibili al file non arriveranno mai a quelle che è possibile effettuare direttamente in scansione, modificando direttamente in hardware i settaggi della lampada

cmq, quoto il fatto che non è tanto importante il software che usi, quanto il controllo del processo di lavoro .. se non hai scanner e monitor profilati, se non sai dove metti le mani, qualunque cosa si possa dire lascia un po' il tempo che trova :ymhug:

EDIT: aggiungo inoltre .. se si deve fare un lavoro rapido con 2-3 cosette quasi in automatico per poi far uscire un piccolo jpg così si lavora molto meglio

P.S. dimenticavo ... senza considerare il bilanciamento del bianco, che fatto postumo su di un tiff o peggio jpg può dare risultati molto deludenti





  • Advertisement

Torna a “Scanner”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite