Condensatori e diffusore insieme???

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Dart
esperto
Messaggi: 229
Iscritto il: 15/03/2017, 9:37
Reputation:
Località: Montepulciano (SI)

Condensatori e diffusore insieme???

Messaggioda Dart » 23/11/2017, 18:23

Buonasera a tutti!
La domanda del titolo nasce da un dubbio ( ovviamente :)) ): tempo fa ho acquistato dei condensatori per stampare fino al 6x6 con il mio Philips PCS 130. Insieme mi hanno inviato ( visto che se ne disfacevano e questo attrezzo pare non lo voglia nessuno :)) ) anche una testa colore con le lampade per il colore e il diffusore. Leggendo sul forum mi è parso di capire che se si usa un diffusore non si usano condensatori, però a quanto pare il tizio li utilizzava tutto insieme. Nella testa è presente anche uno specchio che suppongo serva per il sistema reflex per condensatori ( se ho capito quello che ho letto in giro ). Vi chiedo se questa cosa, ossia utilizzare diffusore e condensatori più specchio insieme, abbia un senso oppure se utilizzando il diffusore devo togliere i condensatori.
Se volessi utilizzare il diffusore per stampare il bianco e nero ( togliendo i condensatori ) c'è qualche differenza a parte ( se ho ben capito ) il minor contrasto? Dovrei anche togliere lo specchio? E' preferibile per stampare il medio formato o non cambia nulla?

Grazie in anticipo per l'aiuto!

Emanuele



Advertisement
Avatar utente
Darklay
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 18/06/2016, 19:28
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: Condensatori e diffusore insieme???

Messaggioda Darklay » 23/11/2017, 18:55

Dart ha scritto:Buonasera a tutti!
La domanda del titolo nasce da un dubbio ( ovviamente :)) ): tempo fa ho acquistato dei condensatori per stampare fino al 6x6 con il mio Philips PCS 130. Insieme mi hanno inviato ( visto che se ne disfacevano e questo attrezzo pare non lo voglia nessuno :)) ) anche una testa colore con le lampade per il colore e il diffusore. Leggendo sul forum mi è parso di capire che se si usa un diffusore non si usano condensatori, però a quanto pare il tizio li utilizzava tutto insieme. Nella testa è presente anche uno specchio che suppongo serva per il sistema reflex per condensatori ( se ho capito quello che ho letto in giro ). Vi chiedo se questa cosa, ossia utilizzare diffusore e condensatori più specchio insieme, abbia un senso oppure se utilizzando il diffusore devo togliere i condensatori.
Se volessi utilizzare il diffusore per stampare il bianco e nero ( togliendo i condensatori ) c'è qualche differenza a parte ( se ho ben capito ) il minor contrasto? Dovrei anche togliere lo specchio? E' preferibile per stampare il medio formato o non cambia nulla?

Grazie in anticipo per l'aiuto!

Emanuele
Non conosco l'ingrandimento in oggetto, ma nei durst, almeno fino la serie 800\805 per montare la testa colore devi togliere lo specchio, inoltre usano due lampade completamente differenti e nel cassetto o monti il condensatore o il diffusore entrambi non ci stanno.

Inviato dal mio Sony Xperia Z5 premium utilizzando Tapatalk



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8486
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Condensatori e diffusore insieme???

Messaggioda chromemax » 23/11/2017, 19:01

Se non sbaglio la tesat colore di quell'ingranditore usa il sistema additivo, per cui non escludo che possa usare anche dei condensatori, ma è un ingranditore che non ho mai visto.
philips_pcs2000(1982).jpg



Avatar utente
franzcalab
guru
Messaggi: 308
Iscritto il: 11/03/2013, 20:49
Reputation:
Località: S. Lazzaro di Savena (BO)

Re: Condensatori e diffusore insieme???

Messaggioda franzcalab » 23/11/2017, 19:34

Per il PCS130 ci vorrebbe il buon [email protected], ricordo che lui l'aveva e lo conosceva bene.

Ingranditori con testa a colori + condensatori comunque esistono (o meglio esistevano...), io ho stampato a colori con un Kaiser con testa sottrattiva (se non sbaglio VCP6000) che aveva questa configurazione.


Ciao.
Francesco

Advertisement
Avatar utente
Dart
esperto
Messaggi: 229
Iscritto il: 15/03/2017, 9:37
Reputation:
Località: Montepulciano (SI)

Re: Condensatori e diffusore insieme???

Messaggioda Dart » 23/11/2017, 22:27

Grazie a tutti per le risposte!

@
Avatar utente
franzcalab
si, a Paolo avevo in effetti richiesto delle informazioni su come trovare i condensatori per medio formato :-)

@
Avatar utente
chromemax
no, non ti sbagli, la testa colori usa il sistema additivo. Questo almeno è quello che ho letto in giro, non l'ho mai provata perché non funziona qualcosa, probabilmente nella macchina di controllo che si vede nella brochure che hai postato. Utilizzando il sistema additivo potrebbe usare diffusore e condensatori insieme? Se togliessi i condensatori diciamo che "non funzionerebbe"?
Io speravo di poter mettere la lampada per il bianco e nero al posto delle lampade colore per provare la stampa senza condensatori, ma non c'entra ( idee balzane e malsane :)) )



Avatar utente
Dart
esperto
Messaggi: 229
Iscritto il: 15/03/2017, 9:37
Reputation:
Località: Montepulciano (SI)

Re: Condensatori e diffusore insieme???

Messaggioda Dart » 24/11/2017, 2:46

Preso da un attacco di testardaggine ( o tigna, come si dice qui da me :)) ), mi sono messo a smontare la testa colore per vedere se riuscivo a capire cosa aveva che non andava. Risultato: contatti delle lampade ossidati. Quindi carteggiati delicatamente e attaccata la testa al controller.... FUNZIONA! A parte una lampada che credo sia proprio andata ( monta tre lampade Philips 13165 14V 35W ). Oltre la felicità di avere una testa colore funzionante ( con il suo controller, timer funzionante e analizzatore del colore ), ho capito un pò il funzionamento. Come scritto da @
Avatar utente
chromemax
usa il sistema additivo ed ha dei filtri dicroici. Lampade e filtri sono all'interno di un contenitore metallico che termina con due opaline ( o qualcosa di simile ). Le regolazione del colore non sono CMY ma RGB e diminuendo il verde si aumenta il magenta, diminuendo il blu si aumenta il giallo e diminuendo il rosso si aumenta il ciano.

Io non stampo ( al momento ) e non ho mai stampato a colori e non ho mai usato una testa a colori, ma suppongo che basti trovare l'equivalenza delle impostazioni sulla macchina a quella dei filtri multigrade, giusto? Con il giallo si diminuisce il contrasto e con il magenta si aumenta, corretto?

In ogni caso, come sistema, è preferibile questa testa colori così come è alla testa con la semplice lampada per la stampa in Bianco e nero? o non C'è alcuna differenza? Grazie!





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti