Consigli carta per iniziare a stampare

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11606
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda Silverprint » 28/01/2013, 20:36

Bravo! :D


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
paolo
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 11/09/2012, 0:33
Reputation:

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda paolo » 28/01/2013, 23:20

anch'io ho dei filtri identici a quelli di gionnired, una confezione che usavo 20 anni fa e una nuova mai aperta. ma come si fa a sapere quando non funzionano più bene?



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11606
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda Silverprint » 29/01/2013, 0:26

Di solito dopo un po' si scoloriscono visibilmente. Soprattutto con l'uso.
I gradi più alti e più bassi ne risentono di più.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9264
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda chromemax » 29/01/2013, 11:34

anch'io ho dei filtri identici a quelli di gionnired, una confezione che usavo 20 anni fa e una nuova mai aperta. ma come si fa a sapere quando non funzionano più bene?

Oltrea quanto detto da Silveprint, qualche anno fa Ilford ha cambiato proprio le colorazioni dei filtri e ha aggiunto la gradazione 00; insomma coi filtri nuovi si dovrebbe avere una maggiore estensione delle gradazioni di contrasto (sia nelle gradazioni morbide che in quelle dure) a prescindere dallo scolorimento.



Advertisement
Avatar utente
marcotre
guru
Messaggi: 332
Iscritto il: 11/01/2013, 16:04
Reputation:

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda marcotre » 29/01/2013, 11:53

Oggi ho ricevuto una spedizione con le carte lo sviluppo ed il nuovo set di filtri multigrade ilford.
curiosando ho notato le strane gradazioni dei colori:
Vanno dal giallo arancio del filtro 00 al fuxia del 3 e mezzo, per poi ricominciare @-) con il 4 che sembra un 1e mezzo piu' chiaro, e al 5 che sembra un 2 e mezzo piu' chiaro.
A questo punto mi chiedo come facciano a funzionare questi filtri e cosa succede se non si mettono filtri con le carte multigrade.
Ciao a tutti



Avatar utente
gionnired
appassionato
Messaggi: 25
Iscritto il: 27/02/2012, 21:34
Reputation:
Località: Mantova- San Donà di Piave
Contatta:

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda gionnired » 29/01/2013, 12:04

In questi giorni vado a prendere anch'io i filtri nuovi Ilford. Per questa prova quelli che avevo hanno funzionato, però probabilmente non al 100%.



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9264
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda chromemax » 29/01/2013, 12:12

A questo punto mi chiedo come facciano a funzionare questi filtri


http://blog.analogica.it/analogica-it/2011/07/come-funzionano-le-carte-a-contrasto-variabile/



Avatar utente
marcotre
guru
Messaggi: 332
Iscritto il: 11/01/2013, 16:04
Reputation:

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda marcotre » 29/01/2013, 14:17

chromemax ha scritto:
A questo punto mi chiedo come facciano a funzionare questi filtri


http://blog.analogica.it/analogica-it/2011/07/come-funzionano-le-carte-a-contrasto-variabile/

Mooolto interessante, non spiega pero' le strane gradazioni di colore dal 4 al 5, c'e' qualche fenomeno di metamerismo :-\ o sono io daltonico? :wall:



Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 651
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda Luca Ghedini » 29/01/2013, 14:40

marcotre ha scritto:
chromemax ha scritto:
A questo punto mi chiedo come facciano a funzionare questi filtri


http://blog.analogica.it/analogica-it/2011/07/come-funzionano-le-carte-a-contrasto-variabile/

Mooolto interessante, non spiega pero' le strane gradazioni di colore dal 4 al 5, c'e' qualche fenomeno di metamerismo :-\ o sono io daltonico? :wall:

Ci vedi benissimo... io ho due serie di filtri Ilford e ti confermo che 4 e 4 e mezzo "sembrano" molto meno magenta...


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4689
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Consigli carta per iniziare a stampare

Messaggioda impressionando » 29/01/2013, 14:47

Alla fine ciò che conta è ciò che vede la carta.
Con i filtri Agfa il 4 e il 5 sono praticamente impenetrabili e vanno messi solo prima dell'esposizione pena il buio quasi completo.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite