consigli su l'uso corretto della smaltatrice

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 6123
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: consigli su l'uso corretto della smaltatrice

Messaggio da -Sandro- »

Scusa, non hai letto con attenzione desumo. Quale è la temperatura della piatra? DEVE stare intorno agli 80 gradi, altrimenti son dolori. Poi elimina l'imbibente, non serve a nulla ed introduce una variabile ignota nel processo a seconda della sua composizione, potrebbe addirittura favorire l'incollaggio.



Avatar utente
adridimo
guru
Messaggi: 385
Iscritto il: 18/10/2011, 11:14
Reputation:

Re: consigli su l'uso corretto della smaltatrice

Messaggio da adridimo »

Buongiorno Sandro,

purtroppo non riesco a controllare la temperatura poiché non ho un termometro con scala così ampia. Ho appena acquistato su amazon un termoregolatore con sonda così da termostatare la smaltatrice.

Eliminerò l'imbibente dal processo, uso solo acqua distillata oppure acqua di rubinetto?

Pensi che sia questione di temperatura?

Le lastre che mi sono state fornite sono cromate con finitura a specchio.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi