Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11664
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda Silverprint » 17/10/2016, 21:45

I numeretti a bordo pellicola e la coda si sono sviluppati?

Se non si sono sviluppati neanche quelli temo che tu abbia invertito fissaggio e rivelatore.
Se invece quelli ci sono puoi avere agganciato male il rullo, o sviluppato un rullo non esposto, o avere l'otturatore rotto.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
Fagius88
fotografo
Messaggi: 71
Iscritto il: 03/09/2016, 18:03
Reputation:
Località: Friuli

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda Fagius88 » 17/10/2016, 21:56

Si i numeri li ho notati bene ora che ci penso!

Probabilmente non si è esposta la pellicola allora... ultimamente l'otturatore si blocca proprio dopo aver caricato il rullino... e devo scattare un 10-15 volte perché le tendine si ripristinino!



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda roby02091987 » 19/10/2016, 7:43

Se è una macchina che è stata ferma a lungo, falla scattare un bel po a vuoto e controlla che l'otturatore si apra e si chiuda.
Sarebbe comunque meglio un giretto da un fotoriparatore...

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Fagius88
fotografo
Messaggi: 71
Iscritto il: 03/09/2016, 18:03
Reputation:
Località: Friuli

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda Fagius88 » 19/10/2016, 8:01

Il bello è che la uso abbastanza spesso e erano mesi che non mi dava fastidi, il problema forse è solo che è una Zenit e serve molta pazienza...



Advertisement
Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda roby02091987 » 19/10/2016, 8:04

Uno strumento che non è affidabile, o si aggiusta o si sostituisce.
Già che stai imparando farai molti errori, non serve che la macchina ci metta anche del suo.

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalk



Avatar utente
Fagius88
fotografo
Messaggi: 71
Iscritto il: 03/09/2016, 18:03
Reputation:
Località: Friuli

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda Fagius88 » 21/10/2016, 14:47

Ieri sera ho fatto il secondo sviluppo ed è stata una grande soddisfazione vedere che il risultato ha superato di gran lunga le aspettative!

Ho solo l'impressione che lo sviluppo abbia sovraesposto in certi casi, ad esempio qui sotto la stradina era molto più ombrosa e pioveva pure...
Allegati
20161021_021341_1.jpg



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5708
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda -Sandro- » 21/10/2016, 16:06

Qualche indicazione la possiamo dare se fotografi il negativo controluce (per esempio contro lo schermo bianco del pc). Dalla scansione nulla si può dire perché lo scanner si fa i fatti suoi a nostra insaputa.

Per correttezza dei termini, l'eccesso di sviluppo si chiama "sovrasviluppo", mentre la sovraesposizione avviene in ripresa quando esponi più del dovuto. Sono due concetti diversi, con effetti diversi.



Avatar utente
Fagius88
fotografo
Messaggi: 71
Iscritto il: 03/09/2016, 18:03
Reputation:
Località: Friuli

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda Fagius88 » 21/10/2016, 19:27

Si intendevo che l'effetto sembra di sovraesposizione, comunque da sovrasviluppo ma credo sia dovuto alla digitalizzazione che faccio con lo smartphone... Io mi sono tenuto ai tempi della massive dev chart.

Allego il negativo
Allegati
IMG_20161021_180047_1477065707469.jpg



Avatar utente
Ri.Co.
guru
Messaggi: 938
Iscritto il: 06/09/2015, 23:36
Reputation:

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda Ri.Co. » 21/10/2016, 20:52

a me sembra un po' sottoesposta invece.
Il fatto di avere le ombre piuttosto trasparenti ti obbliga a tempi di esposizione sotto l'ingranditore molto brevi per non avere neri illeggibili (dove dettaglio ce ne è ancora). Solo che tempi corti portano anche le luci a rimanere troppo chiare sulla carta. Usa un contrasto più basso in stampa magari
Mia opinione ...



Avatar utente
Fagius88
fotografo
Messaggi: 71
Iscritto il: 03/09/2016, 18:03
Reputation:
Località: Friuli

Re: Consiglio banalissimo su primo sviluppo

Messaggioda Fagius88 » 21/10/2016, 21:09

Si infatti è ciò che mi aspettavo e che mi diceva l'esposimetro... Io ancora non stampo purtroppo, quindi sarebbe la scansione con smartphone a darmi falsi risultati?

Una domanda tecnica: per il terzo sviluppo posso usare stesso fixer e aumentare ancora di un minuto il tempo di fissaggio o meglio rifarlo? 300ml sono troppo pochi per essere rigenerati giusto?





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti