consiglio obiettivi m42

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
foto apprendista
guru
Messaggi: 596
Iscritto il: 27/11/2011, 14:47
Reputation:
Località: Cefalu' (PA)

consiglio obiettivi m42

Messaggioda foto apprendista » 08/12/2013, 13:52

Mi consigliate qualche fisso m42 da poca spesa tanta resa?
Un grandangolo,un 50 ed un tele.
In rete si trova di tutto e di più,anche su ebay ci sono lenti con buoni prezzi di cui peró non è facile reperire info,passare da affare e sola ci vuole poco.
Per questo tris vorrei stare sotto le 100/120 euro


Foto apprendista aka Antonio Conti

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4342
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda graic » 08/12/2013, 17:05

Al pezzo o tutti e tre?


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda Elmar Lang » 08/12/2013, 19:28

Beh,

le ottiche Pentacon erano prodotte negli stabilimenti ex-Meyer di Görlitz e continuavano nei disegni tradizionali, perfezionati nel tempo, di quella buona industria ottica.

Quelle marcate Carl Zeiss Jena erano prodotte appunto negli storici stabilimenti di Jena, secondo gli schemi Zeiss d'anteguerra, pur essi migliorati nel tempo o quelle nuove, progettate direttamente dalla Zeiss orientale (DDR), quali i Pancolar, Flektogon, Biometar, ecc..

Con le ottiche ex-DDR si casca solitamente assai bene.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda joeanty » 08/12/2013, 20:11

Dopo averne provati un po', alla fine devo dare ragione a chi suggeriva i grandangoli SMC Takumar in questa discussione:
http://www.analogica.it/suggerimenti-per-obiettivi-con-innesto-m42-t5094.html

Se la luminosità non è critica, come grandangolo c'è l'ottimo 28mm f/3.5 SMC Takumar o, meno spinto, il 35mm f/3.5 SMC Takumar, solo che costano una sessantina d'euro l'uno.

Sul 50 nn so darti consigli, non è la mia focale preferita, mentre per il tele c'è l'ottimo CZJ Sonnar 135 f/3.5 nella sua versione MC, ma anche questo sta sulla sessantina di euro.

Diciamo che se riesci a portare il budget a 180 euro, dovresti riuscire a farti un corredo invidiabile.


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Advertisement
Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda Elmar Lang » 08/12/2013, 21:39

vngncl61 ha scritto: Il Carl Zeiss Jena Sonnar 135/3.5 MC è, appunto, un Meyer griffato :D, per la cronaca, pure il 135/2.8 è un Sonnar.
.

Ne sei sicuro?

La CZJ non produsse unicamente le ottiche con "carrozzeria" in alluminio per le Contax-S (e suoi diretti successori), ma anche per le Praktica a vite e poi a baionetta B.

In "nero" le troviamo anche per la Exakta, peraltro.

Nella DDR erano in questo molto precisi: quel che era "Pentacon" o Meyer era effettivamente quel ch'era scritto, così come le "Carl Zeiss Jena" o "aus Jena" (per l'export), provenivano dagli stabilimenti del Kombinat-VEB Carl Zeiss Jena.

Ricordo ai bei tempi nei quali fui a Varsavia da studente, che le ottiche CZJ erano una sorta di serie d'alta qualità per le Praktica (e c'era chi le comprava anche da montare sulla Zenit).

Senza dimenticare, che le "Pentacon" erano di tutto rispetto. Infatti, in un test degli anni '70 pubblicato da "Fotografare" sulle ottiche per la Praktica, il CZJ-Sonnar 135/3,5 ne usciva peggio del Pentacon 135/2,8 (rimanendo entrambi comunque su livelli per l'epoca notevoli).

Tornando all'argomento, le ottiche Takumar sono d'ottimo livello sicuramente. Come costo però, temo siano più care delle tedesco-orientali.

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
gergio
guru
Messaggi: 787
Iscritto il: 14/03/2013, 16:57
Reputation:

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda gergio » 08/12/2013, 22:50

@ncl: credo sia il caso di formalizzarsi: se adesso uno si piglia la bionda e l'obiettivo, l'obiettivo puo' trovarlo come nuovo, la bionda non credo... :D

ma le ottiche che consigli, rispetto alle russe tipo 58/2 e 135/3.5, come si collocano?



Avatar utente
foto apprendista
guru
Messaggi: 596
Iscritto il: 27/11/2011, 14:47
Reputation:
Località: Cefalu' (PA)

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda foto apprendista » 09/12/2013, 20:12

grazie per le info,mi metto alla ricerca…in caso vi chiederò se trovo altro che sembra interessante

vngncl61 ha scritto:
Elmar Lang ha scritto:Quelle marcate Carl Zeiss Jena erano prodotte appunto negli storici stabilimenti di Jena...


Ammetto di esser stato poco chiaro, non mi riferivo alle CZJ "originali" quelle in alluminio nudo, a diaframma manuale, o preset, per le reflex Contax e Pentacon, ma a quelle posteriori, per le Practika a vite, prodotte dalla Meyer. Il Carl Zeiss Jena Sonnar 135/3.5 MC è, appunto, un Meyer griffato :D, per la cronaca, pure il 135/2.8 è un Sonnar.

Qua c'è un terzetto al completo, in versione electric, con simulatore di diaframma.

http://www.ebay.it/itm/LOT-DE-3-OBJECTI ... f8b&_uhb=1


grazie per la segnalazione,li stavo già seguendo.


Foto apprendista aka Antonio Conti

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2820
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda Elmar Lang » 09/12/2013, 22:26

Attenzione però che i Pentacon Electric con simulatore di diaframma, sono usabili al pieno delle loro possibilità unicamente sulle Praktica a vite con automatismo d'esposizione o lettura a T.A. mediante contatti elettrrici "striscianti" oppure sulle Praktica a baionetta tipo B-200; B-100; BC-1 ecc. mediante adattatore originale vite-baionetta-B; altrimenti saranno sempre delle normali ottiche a vite che consentono la lettura stop-down (che non è poi la morte civile).

A presto,

E.L.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4342
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda graic » 10/12/2013, 7:44

vngncl61 ha scritto:Qua c'è un terzetto al completo, in versione electric, con simulatore di diaframma.

http://www.ebay.it/itm/LOT-DE-3-OBJECTI ... f8b&_uhb=1


Scusate io la sapevo in modo diverso: e cioè il Pancolar è sicuramente Zeiss Jena invece sia il grandangolo che il tele sono progetti "originali" Meyer e derivano rispettivamente dall'Orestegon 2.8 29 e dall'Orestor 2.8 135, in particolare quest'ultimo esisteva anche quando le due aziende erano separate ed era un "concorrente" del Sonnar 3.5 135, in questo senso il terzetto è "male assortito" e dovrebbe essere completato col classico Pentacon 1.8 50mm che è una riedizione dell'Oreston 50mm di Meyer.
La qualità del pancolar però è molto superiore.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4342
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: consiglio obiettivi m42

Messaggioda graic » 10/12/2013, 7:48

Scusate ho detto una sciocchezza riguardante il 135 che è effettivamente di derivazione CZJ e non il Meyer Orestor 135, questo è stato prodotto solo nella versione a preselezione, e' quello con il diaframma a 15 lamelle noto come bokeh monste. In questo caso particolare dal punto di vista qualitativo Meyer batte CZJ


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti