Consiglio per la prima Analgogica

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Scordisk
esperto
Messaggi: 214
Iscritto il: 04/01/2017, 18:07
Reputation:

Re: Consiglio per la prima Analgogica

Messaggioda Scordisk » 21/01/2018, 22:24

Per la prima analogica, consiglio Smena 35! Trovarla nei motori di ricerca, è facile! Per i principianti con apparecchi analogici, e perché no? Una macchinetta molto simpa.
Ai conoscitori ed esperti, aggiungo 1-2 dettagli con cui si distingue dalla Smena 8:
- mirino che copre l'intero campo visivo, non al 50-60pct.
- negativo nel formato "25x37", voglio dire, riempie onestamente tutto lo spazio possibile, fra le perforazioni.
- ben costruita, la levetta rossa dell'otturatore sporge nel fondo del mirino, in tal modo il fotografo si accorge di doverlo caricare
- sì che è un obiettivo triplet semplice 4/40mm, ma sul f5,6 è nitido dal bordo al bordo, tutto. allego un link con la foto: https://1drv.ms/i/s!AlR3sbc5KQMGlF3NNyBkUUZJ6B7w
- e chi vuole gli oggetti shic, aggiungo che era una dalle campagne Lomography, costruita da LOMO russa

Buon divertimento! ;.)



Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3358
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Consiglio per la prima Analgogica

Messaggioda graic » 22/01/2018, 9:17

Come ultimo commento circa la questine della protezione dell'involucro (tecnicamente si chiama così, voi chiamatela tropicalizzazione o come volete) ai tempi della Pentax LX la normativa IP non era ancora attiva ma esisteva la normativa internazionale NEMA, e quindi se la Penttax avesse voluto "garantire" qualcosa avrebbe dovuto listare un grado NEMA siccome non lo ha fatto quello che sta scritto sull'aureo foglietto postato da beng3 sono eclusivamente "chiacchiere" e tali restano.


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
bengi3
fotografo
Messaggi: 57
Iscritto il: 13/01/2018, 22:45
Reputation:

Re: Consiglio per la prima Analgogica

Messaggioda bengi3 » 04/02/2018, 15:53

Posto qui perché anche se OT è qui che si è discusso della Pentax LX ai tropici:
No comment, ma fa quasi male vedere un simile maltrattamento su un oggetto d'epoca, capisco di più, ma non molto, le prove di caduta dei telefonini...




Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 3358
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Consiglio per la prima Analgogica

Messaggioda graic » 05/02/2018, 7:13

Andiamoci piano a chiamare d'epoca un oggetto prodotto fino al 2000, Senno io che sono? Un reperto del cretaceo?


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2259
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Consiglio per la prima Analgogica

Messaggioda Elmar Lang » 05/02/2018, 7:32

Io considero modernissima la Dubroni, col suo ingegnosissimo sistema di sensibilizzazione rapida della lastra... Mi sentirei di definire "d'epoca" le "mouse-traps" di Talbot...


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite