Contatti Esposimetro Ossidati

Discussioni sulle tecniche di manutenzione e riparazione di accessori fotografici quali reflex 35mm, medio formato, grande formato, obiettivi, oggetti per camera oscura ed altro legato alla fotografia analogica

Moderatore: isos1977

Avatar utente
SamueleB
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 15/07/2016, 11:42
Reputation:

Contatti Esposimetro Ossidati

Messaggioda SamueleB » 13/04/2018, 11:15

Ho acquistato un esposimetro usato in ottimo stato ma (ieri) nell'aprire il vano batteria ho trovato che il vecchio proprietario probabilmente ci aveva lasciato la batteria dentro per troppo tempo (piccola traccia di "liquido") in quanto o due contatti sono evidentemente coperti di un ossido verdognolo.
Usa una comune batteria a stilo da 1,5V.

Ho provato a pulire i contatti con uno spazzolino, poi con la "matita" con l'anima in fibra di vetro, ma se in superficie si è tutto ripulito abbastanza bene nella parte sotto dei contatti (soprattutto quelle formata da una spirale di filo piatta...il +) è rimasto ancora dell'ossido e dubito che meccanicamente possa essere tolto.

C'è qualche metodo ortodosso per farlo?
Qualche goccia di WD40 che è anche un antiossidande potre essere la soluzione?
Se le tracce di ossido restano lì fanno un danno?

Grazie dell'aiuto
Allegati
Contatti 1 .jpg



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 4946
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Contatti Esposimetro Ossidati

Messaggioda -Sandro- » 13/04/2018, 13:05

Quel tipo di ossido può essere rimosso in due modi: meccanicamente, con uno spazzolino metallico (quelli per candele automobilistiche vanno bene) oppure chimicamente con un acido forte. Il WD40 non scioglie assolutamente nulla, e per di più imbratta inutilmente.



Avatar utente
SamueleB
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 15/07/2016, 11:42
Reputation:

Re: Contatti Esposimetro Ossidati

Messaggioda SamueleB » 14/04/2018, 19:32

Grazie Sandro.

Purtroppo quello che è sotto resta in loco.





  • Advertisement

Torna a “Manutenzione e Riparazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti