Cosa è accaduto?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Cosa è accaduto?

Messaggioda vngncl61 II° » 24/01/2016, 10:56

Una cosa così non m'era mai successa prima, in un primo momento ho incolpato il film, pensando ad un problema di stesa dell'emulsione, guardando meglio però sembra un problema dovuto allo sviluppo, che non ha agito a fondo.
Solo che non riesco a spiegarmi il perché, ho sviluppato come ormai faccio da decenni, senza cambiare una virgola :-??
Il problema è presente lungo tutto il bordo della pellicola, anche se ad altezze diverse, e non continuo.
Il tutto è accaduto su 2 rulli di 10 sviluppati nella stessa sessione.

Edit.

I due rulli sono di pellicole diverse, una Tri X ed una Foma 400
Allegati
NIEV1019.JPG
NIEV1021.JPG


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.

Advertisement
Maxis
esperto
Messaggi: 184
Iscritto il: 08/06/2013, 16:06
Reputation:
Località: Genova

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda Maxis » 24/01/2016, 12:12

Potrebbe essere un caricamento errato della pellicola nella spirale, magari non è stata caricata bene e certi punti non sono stati sviluppati.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1943
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda NikMik » 24/01/2016, 18:19

dici che hai sviluppato 10 rulli in una sessione?
a) Se hai sviluppato nella stessa sessione ma in diverse "mandate", potrebbe essere una stessa spirale difettosa (capitata, una vlta per uno, a entrambi i rulli)...
b) Se hai sviluppato in una sola mandata mettendo tutti e dieci rulli in una tank gigante (due per spirale, attaccati per la coda) potrebbe essere ancora una spirale difettosa (toccata ai due rulli), oppure un errore tuo di caricamento che ha provocato un'aderenza che ha impedito allo sviluppo di arrivare). Per alimentare il tuo narcisismo propenderei per una spirale difettosa :D !...
c) se sei arcisicuro che i due rulli sono stati caricati su spirali diverse, non vedo altre spiegazioni che una punizione divina, spiegabile nelle motivazioni datii tuoi numerosi peccati, ma inspiegabile nelle sue modalità fisiche a noi comuni mortali.
Trovo altamente improbabile che tu, dopo decenni, abbia compiuto due volte il medesimo errore di caricamento su due spirali diverse in una stessa sessione. L'evento deve essere unico (stessa spirale, sia che sia difettosa, sia che l'errore sia tuo), oppure c'è lo zampino di dio.



Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda Pacher » 24/01/2016, 18:26

:)) Grande Nik



Advertisement
Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5708
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda -Sandro- » 24/01/2016, 19:17

Cos'è una spirale "difettosa"? Non credo di averne mai vista una, e sopratutto non credo che Nicola in tutti questi anni di sviluppi non si sia accorto del "difetto"...



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1943
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda NikMik » 24/01/2016, 19:30

In effetti non saprei in che modo potrebbe difettarsi una spirale ... allora secondo te (Sandro) non resterebbe che un errore di caricamento? (a parte la puniziona divina...).
Un errore di caricamento su entrambe le pellicole quadrerebbe meglio se le due pellicole fossero state caricate insieme nella stessa spirale. Mi pare improbabile che N. abbia fatto due distinti errori di caricamento (e peraltro di tipo simile) in una stessa sessione...



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5708
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda -Sandro- » 24/01/2016, 19:35

Io ho l'abitudine di non fare ipotesi se non ho idea di quale possa essere la causa del problema.

Sull'errore di caricamento può pronunciarsi solo Nicola, che caricando spirali da anni, immagino sia assolutamente pratico e destro, al punto da rendersi conto se qualcosa non va per il verso giusto.



Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 5708
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova
Contatta:

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda -Sandro- » 24/01/2016, 19:36

Io ho l'abitudine di non fare ipotesi se non ho idea di quale possa essere la causa del problema.

Sull'errore di caricamento può pronunciarsi solo Nicola, che caricando spirali da anni, immagino sia assolutamente pratico e destro, al punto da rendersi conto se qualcosa non va per il verso giusto.



Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1943
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda NikMik » 24/01/2016, 19:53

Purtroppo anche Nicola pare non aver idea di cosa possa essere successo... e quando la verità ci sfugge, non resta che consolarci con delle ipotesi su cosa possa essere accaduto, no? :) Almeno per orientarci nel cercare che non risucceda... per quanto Nicola sia bravo, qualche problema c'è stato di sicuro!...
Dal tipo di difetto che sembra esserci (vedendo le foto) e dal fatto che si tratti di due pellicole diverse mi pareva che si potesse ipotizzare almeno, per esclusione, che il problema fosse dovuto a qualche problema in fase di caricamento (e non a difetti della pellicola o della macchina). O no?



vngncl61 II°
superstar
Messaggi: 2044
Iscritto il: 26/12/2015, 14:32
Reputation:

Re: Cosa è accaduto?

Messaggioda vngncl61 II° » 24/01/2016, 20:11

NikMik ha scritto:non vedo altre spiegazioni che una punizione divina, spiegabile nelle motivazioni datii tuoi numerosi peccati,


Caro omonimo ho già pagato per i miei peccati, senza sconti di pena, e non con ave Marie e padri nostri.

Ho sviluppato le pellicole singolarmente, in tank e spirali in acciaio inox, che accettano solo il 120, non hanno problemi di sorta, la quantità di chimici era giusta, escludo anche il caricamento errato della pellicola, non perché io sia infallibile, ma perché non è possibile che il film fuoriesca dalle guide verso l'alto, qualche volta è capitato che le spire della pellicola si toccassero, impedendo nei punti di contatto l'azione sia dello sviluppo che del fissaggio, ma qua il fissaggio ha funzionato.
Anche la fotocamera è a posto, lo dimostra il particolare con la scritta ultra, fuori dall'inquadratura, chiaramente sottosviluppato.
Misteri dell'analogico, in fondo è bello pure per questo :D


Nicola


Meglio farlo, e poi pentirsi, che rimpiangere di non averlo fatto.



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti